fbpx
0Altre serie tv

Dal 1° aprile su SkyCinema 1HD arriva la versione italiana di In Treatment con Sergio Castellitto

Un analista. Cinque pazienti, e quindi cinque storie e cinque segreti. Cinque sedute a settimana.

Mezz’ora di dialogo continuo tra le due parti, ogni giorno, dal lunedì al venerdì, per sette settimane consecutive. Pochi, semplici elementi fanno da contorno alle loro storie: una poltrona e un divano in una stanza accogliente, quella in cui lo psicoterapeuta Giovanni Mari accoglie ogni giorno i suoi pazienti.

Sky Cinema con IN TREATMENT porta in tv la versione italiana dell’omonima serie di culto americana firmata HBO, una delle più interessanti degli ultimi anni, premiata con due Emmy e un Golden Globe ed esaltata dalla critica. Sia il progetto italiano che la versione americana si ispirano al format israeliano Be Tipul, ideato dal regista e sceneggiatore Hagai Levi, di cui sono stati realizzati adattamenti per 13 paesi.

L’ambientazione di IN TREATMENT è scarna, quasi teatrale, ma c’è tutto il potere conturbante di un racconto straordinario e senza sosta a fare di questa serie un prodotto estremamente innovativo nella sua elegante essenzialità. I personaggi si presentano allo spettatore con il loro carico di umanissimi conflitti, tormenti, passioni, attraverso una narrazione cadenzata dalla programmazione quotidiana degli episodi, come quotidiani sono gli incontri dell’analista con i suoi cinque pazienti, fino alla seduta del venerdì in cui è lo stesso Giovanni ad incontrare la propria analista.

La serie è trasmessa in esclusiva su Sky Cinema 1HD dal 1° aprile, dal lunedì al venerdì alle 20.30 .

Per l’adattamento italiano della serie, molto fedele alla versione americana seppure i personaggi e le storie siano calati in un contesto tutto italiano, sono stati scelti dei grandi nomi del panorama cinematografico, sia per quanto riguarda il cast tecnico che quello artistico.

E’ Sergio Castellitto a dare volto a Giovanni Mari, affermato analista e uomo affascinante. Il percorso di ciascuno dei pazienti è destinato a intrecciarsi  con quello dello stesso Giovanni, alle prese con “una ridicola crisi di mezz’età”, che si ripercuote sul rapporto con la moglie Eleonora (Valeria Golino).

Tra gli altri attori : Kasia Smutniak, Barbora Bobulova, Guido Caprino, Adriano Giannini, Irene Casagrande, Licia Maglietta e Valeria Bruni Tedeschi. La regia è di Saverio Costanzo.

Comments
To Top