Costantine

Constantine: NBC taglia il numero di episodi

Brutte notizie in arrivo per i (ben pochi) fan della serie dedicata al detective del soprannaturale John Constantine. La NBC ha, infatti, deciso di sospendere la produzione di “Constantine” dopo l’ordine iniziale di 13 episodi visti gli ascolti nettamente inferiori alle aspettative e lo scarso riscontro di critica. Sono i numeri i migliori alleati della rete nel motivare questa decisione: un deludente rating medio di 1.04 nella fascia 18 – 49 preferita dai pubblicitari e solo 3.5 milioni di spettatori. Valori tanto bassi da rendere quasi inevitabile una precipitosa quanto doverosa retromarcia.

Constantine - Season PilotProdotta da David Goyer e scritta da David Cerone, la serie segue le avventure di John Constantine (interpretato da un comunque bravo Matt Ryan), protagonista del fumetto DC “Hellblazer”, nella sua lotta contro i demoni personali del proprio passato e quelli presenti che minacciano l’intero genere umano. Ad aiutarlo i suoi assistenti personali, la bella Zed (Angelica Celaya) e il fido Chas (Charles Halford), e l’ambiguo angelo Manny (Harold Perrineau). Sebbene il protagonista sia molto aderente al Constantine dei fumetti, la serie non è riuscita ad entrare nelle grazie del pubblico meritandosi quindi una fine prematura (destino comune ad altre serie di questa sfortunata stagione per NBC che ha già cancellato anche le due comedy “A to Z” e “Bad Judge”).

ConstantineNewsZedIl taglio di episodi (13 contro i previsti 22) non preclude, tuttavia, il rinnovo per una seconda stagione. Qualche residua speranza è, infatti, dettata dal trend positivo dell’ultimo episodio che ha visto aumentare del 38% gli spettatori rispetto alla settimana passata e mantenuto l’85% del pubblico di “Grimm”, lead in della serie sul detective inglese. “Constantine”, inoltre, va piuttosto bene nella visione ritardata il che indica che un certo interesse per questo prodotto è comunque presente. Il tempo dirà se questi tre indizi saranno una prova sufficiente a garantire una seconda stagione.

Comments
To Top