fbpx
Comic-Con

Comic-Con 2013: Il panel di Sleepy Hollow

sleepy hollow

Una delle più recenti offerte di Fox per la prossima stagione autunnale è una riscrittura del classico racconto Sleepy Hollow. Nel tentativo di creare un certo interesse tra i fan e la critica, al panel del Comic-Con è stato proiettato l’episodio pilota. Mentre molte persone hanno atteso invano di entrare nella Sala H per il panel di Game of Thrones, il gruppo riunioto nella sala 6A ha ricevuto una piacevole sorpresa.

sleepy hollow3A parte alcuni momenti piuttosto assurdi nella premiere, il pilot di Sleepy Hollow era sorprendentemente competente. La chimica tra le star Nicole Behaire e Tom Mison è subito percepibile. Il concept della serie li mette insieme in modo bizzarro, ma i due attori principali lavorano abbastanza bene insieme e gli si può perdonare la natura assurda della loro improbabile partnership. Mentre il pilot è stato abbastanza divertente, risulta difficile immaginare che Sleepy Hollow possa avere una lunga durata su Fox.

Per quanto riguarda il panel, gran parte della discussione s’incentrata sull’ispirazione dello show. Alex Kurtzman nomina diverse motivazioni per lo show. A loro piace molto l’idea di avere un aspetto alla Rip Van Winkle per la serie. I produttori credono che la premessa dello show sia di evitare i viaggi nel tempo e dare l’opportunità di rivisitare aspetti importanti della storia americana. Essendo questa versione di Ichabod Crane un soldato dell’esercito americano sotto George Washington, è prevedibile qualche discussione sulla rivoluzione americana in questa serie. I creatori hanno sottolineato l’importanza di rispettare il corretto sviluppo della storia.

sleepy hollow1Erano presenti anche molti degli attori che hanno raccontato un po’ dei loro personaggi. Tom Mison si è preoccupato all’inizio di dover adattare per la televisione un personaggio così amato, ma ha detto che gli piaceva l’idea dell’aspetto “pesce fuor d’acqua” nella storia. Nicole Behaire ha discusso l’importanza dell’esperienze passata di Abby, e come questa influenzerà le decisioni che lei prenderà in futuro. Orlando Jones è stato molto criptico sul ruolo del suo personaggio, il capitano Frank Irving. Purtroppo, l’interprete del Cavaliere senza testa non era presente. Tuttavia, diversi Cavaliere senza testa sono entrati in sala.

I creatori hanno dichiarato che il pilot è stato messo insieme in un brevissimo tempo. Sono veramente orgogliosi del lavoro che hanno fatto. Lo spettacolo ha un sacco di buoni elementi e merita un’occhiata il prossimo autunno.

Comments
To Top