fbpx
0Altre serie tv

Comic-Con 2013: il panel di Almost Human

almost-humanAnche quest’anno alla Comic-Con di San Diego hanno partecipato i cast e le crew delle nuove serie televisive prossimamente on air in America. Proprio in merito a queste new entries seriali, vi raccontiamo il panel che FOX ha organizzato per pubblicizzare Almost Human. 

Almost Human, che andrà in onda in America il prossimo 4 novembre, è un poliziesco di fantascienza ancora inedito qui in Italia e per questo, prima di parlare del panel, proponiamo di seguito la trama tratta da Wikipedia.

TRAMA
Nel 2048 tutti gli agenti del Los Angeles Police Department sono affiancati da androidi quasi indistinguibili dagli esseri umani. John Kennex, uno degli agenti del dipartimento, risvegliatosi dal coma in cui si era ritrovato dopo essere rimasto tra le vittime di un attentato, a causa del quale riporta disturbi sia fisici che psicologici, ritorna in servizio. Dopo una breve esperienza con il primo robot che gli viene affiancato, il quale viene distrutto da lui stesso, gli viene assegnato l’androide Dorian, caratterizzato da inaspettate reazioni emotive.

TORNANDO AL PANEL…
Almost-Human-logoHypable ha potuto assistere al panel dello show  al quale hanno partecipato le star Karl Urban, Michael Ealy, Minka Kelly e il produttore esecutivo JH Wyman.

Dopo la visione del pilot in esclusiva per il pubblico presente in sala, ad introdurre la sessione Q&A è stato Karl Urban che si è rivolto ai fan di Star Trek mentre lo sceneggiatore, regista e produttore JH Wyman ha incalzato l’attore mettendo subito in chiaro che l’ispirazione per questo show è giunta dal “desiderio di rendere i fan di Fringe felici”. Wyman ha poi sottolineato il fatto che le persone cercano di trovare necessariamente delle somiglianze tra i due show e “Almost Human ha un sacco di grandi cose che anche Fringe aveva in sè. Ma sarà un qualcosa di diverso e speciale” ha poi aggiunto.

L’attore neozelandese Karl Urban ha inoltre citato J.J. Abrams, produttore dello show, e il lavoro di JH Wyman come le ispirazioni che l’hanno portato ad unirsi al cast. Parallelamente Michael Ealy ha confessato di aver modellato il suo personaggio sulla base dei più celebri Jason Bourne, Robert Patrick di Terminator 2 e Jeff Bridges in Starman.

Minka Kelly ha infine parlato del suo personaggio e dei vari lati del suo carattere. A quanto detto dall’attrice durante il panel, i fan saranno chiamati a domandarsi spesso se il suo personaggio sarà attendibile o meno. Alla domanda legate una storia d’amore tra robot e umani, è intervenuto ancora Karl Urban che ha risposto: “E’ uno show di J.J. Abrams. Tutto è possibile”.

Ricordiamo che Almost Human è una produzione Bad Robot e verrà trasmessa in America a partire dal prossimo 4 novembre.

Comments
To Top