fbpx
News Serie TVSerie Tv

Comic-Con 2012: il panel di Arrow

Una delle novità più attese della prossima stagione è Arrow della CW. Quando l’Italia dormiva sonni tranquilli, al Comic-Con di San Diego si è tenuto il panel di presentazione di questa nuova serie che andrà a raccontare la storia di Oliver Queen, un ricco e affascinante ragazzo, che dopo cinque anni passati su in isola deserta a causa di un naufragio, torna a Starling City con un misterioso arco e con dei superpoteri.

Al panel erano presenti: i protagonisti Stephen Amell e Katie Cassady, i produttori Marc Guggenheim, Andrew Kreisberg e David Nutter.

Al pubblico di San Diego è stato presentato anche l’episodio pilota che ha riscosso un discreto successo. I produttori della serie si dicono convinti che Arrow appassionerà il grande pubblico e si augurano di poter lavorare a questa serie per i prossimi dieci anni.

Andrew Kreisberg ha precisato che Arrow sarà completamente diverso dal Smallville perché il personaggio sarà più dark rispetto a Clark Kent, aggiungendo che il suo scopo è quello di rendere la serie perfetta, partendo dall’abbigliamento di Arrow che indosserà un costume disegnato sul corpo di Amell.

Stephen Amell ha detto che è essenziale che il suo personaggio abbia una parte molto dark: “Sta provando a ripulire la sua città dal crimine e perciò non aspettatevi una situazione tutta rose e fiori“.

I produttori hanno dichiarato che stanno pensando ad introdurre altri personaggi della DC Comics all’interno di Arrow (a sua volta tratto dal fumetto della DC Freccia Nera).

Dopo aver scherzato sul fisico palestrato di Amell, i produttori hanno rivelato che è stato proprio lui il primo attore ad essere provinato per il ruolo di Arrow.

Arrow debutterà sulla CW a partire dal 1 ottobre.

Daniele Marseglia

Il cinema e le serie tv occupano gran parte della mia giornata. Nel tempo libero, vivo.

Articoli correlati

Back to top button