fbpx
Comic-Con

Comic-Con 2011: Il panel di Glee

Siamo alla giornata finale del comic con di San Diego, uno degli ultimi panel che si è tenuto, proprio qualche ora fa è quello di Glee.
Presenti all’evento: Harry Shum Jr. (Mike), Darren Criss (Blaine), Jenna Ushkowitz (Tina) e Dot Marie Jones (Coach Beiste),Kevin Tanchearoen, il coreografo Zack Woodlee, il produttore esecutivo Dante di Loreto, i  co-creatori Ian Brennan e  Brad Falchuk, moderatore  è il critico televisivo Michael Ausiello .
Veniamo alle anticipazioni:

Brad Falchuk anticipa che se ci sarà un episodio tributo questo sarà nella seconda parte della stagione.

Riguardo alla questione Chord Overstreet: “Per motivi che lui sa, abbiamo deciso di non promuoverlo a regular, ma glia abbiamo chiesto di tornare per una parte della stagione.  Lui ha declinato l’offerta,siamo rimasti molto male, perché avevamo in mente delle storie per il suo personaggio. Noi avevamo alcune idee per lui e Mercedes, ma Chord ha deciso che doveva cercare nuove opportunità altrove. dirò, solo perché se n’è andato, Mercedes avrà un nuovo ragazzo incontrato durante l’estate”.
Beiste avrà più spazio questa stagione
Conosceremo i genitori di Mike ” I suoi genitore” dice Falchuk”,hanno opinioni diverse da lui su quello che dovrebbe fare nella vita”.
Darren Criss è felice di interpretare Blain e riguardo Kurt e Blaine ha detto ” Hanno raggiunto la fase di luna di miele, sono un grande fan del Klaine quindi spero che durerà un po” E’ intervenuto Falchuk:Loro non si lasceranno. Sono solidi. Ma avranno dei problemi” “Ci sarà una certa concorrenza lì”.
-Darren Criss, non ha  nè confermato nè smentito il rumors che lo vedrebbe debuttare a Broadway a Gennaio.
-Blaine sarà un personaggio molto sviluppato in questa stagione

Se Criss potesse cantare una canzone della Disney, ne sceglierebbe una di Aladdin, mentre vorrebbe interpretare a Broadway “The MC, Cabaret” stessa domanda a Ushkowitz: “Voglio essere Kim in Miss Saigon”. Shum Jr.: “Singing in the Rain”,DMJ: “Ursula”.

Riguardo Britanna (la coppia Brittany  e Santana),la coppia è nata dall’esigenza di rappresentare meglio le donne e la bisessualità in generale, è nata per caso e poi è continuata quando hanno visto che il pubblico gradiva.
-Riguardo alla prossima stagione i produttori dicono che sarà favolosa, loro non credono che Glee abbia perso di originalità durante la seconda stagione.

Comments
To Top