fbpx
News Serie TVRubriche Serie TVSerie Tv

Cillian Murphy: 10 cose che non sai sull’attore di Peaky Blinders

Sebbene non abbia ricevuto centianaia di premi, quanti hanno potuto apprezzare Cillian Murphy nel ruolo di Thomas “Tommy” Shelby in Peaky Blinders sanno bene che li avrebbe meritati tutti. Figlio di un’insegnante di francese scandinava e di un ispettore scolastico statunitense, Cillian Murphy è cresciuto nei sobborghi di Cork, in Irlanda, insieme a fratello Paidi e alle due sorelle, Sile e Orla.

La sua carriera sembrava inizialmente sospingerlo verso la musica ma è stata la recitazione ad avere la meglio. Dopo il successo circoscritto nella serie tv della BBC, Cilliam Murphy ha raggiunto la fama internazionale, dopo svariate pellicole importantissime, grazie alla collaborazione con Christopher Nolan, che l’ha voluto nella sua trilogia di Batman nei panni dello Spaventapasseri ma anche in Inception e Dunkirk e nel ruolo di protagonista nell’ultimo film Oppenheimer.

Recentemente è apparso nel secondo capitolo del thriller-horror diretto da John Krasinski, A Quiet Place II.

Articoli correlati
cillian murphy thomas shelby peaky blinders

Cillian Murphy nei panni di Tommy Shelby in Peaky Blinders

Prima di parlare delle curiosità sull’attore Cillian Murphy, una piccola (ma doverosa) digressione sul rulo di Peakly Blinders: Thomas Shelby. Nel period drama targato BBC Cillian Murphy è il boss dei Peaky Blinders, una gang criminale di Birmingham di inizi ‘900. Veterano della Prima Guerra Mondiale, non solo è sopravvissuto al campo di battaglia, ma è stato anche decorato per il coraggio dimostrato. Dotato di una mente arguta e un fiuto insostituibile per gli affari, scala velocemente la scala sociale insieme alla propria famiglia, puntando sempre più in alto per sè stesso e per la propria discendenza.

“Quel solo minuto. Il minuto del soldato. In una battaglia è tutto ciò che hai, un minuto di tutto… tutto insieme. Ogni cosa prima di esso è niente, ogni cosa dopo… niente. Niente in confronto a quell’unico  minuto.”

– Tommy Shelby, 1.06

LEGGI ANCHE: 5 motivi per recuperare Peaky Blinders

Quel che è certo è che è impossibile non amare questo attore nei panni del protagonista della serie TV Peaky Blinders. Lo abbiamo seguito in passato anche sul grande schermo, ma nei panni del giovane Shelby crediamo dia davvero il meglio di sé. Ma scopriamo qualche curiosità in più su questo bravissimo attore!

Ecco 10 cose che (forse) non sapete su Cillian Murphy!

1 – È una persona molto riservata

Per chi lo conosca anche solo per sentito dire questo non è un elemento di sorpresa. Da sempre, infatti, Cillian Murphy ha cercato di mantenere un low profile, molto riservato. Ha tranquillamente ammesso di non avere alcun interesse per la vita mondana o gli eventi eleganti. L’attenzione dei media lo mette in imbarazzo e preferisce passare le sue giornate, quando non sono impegnate sul set o alle premiere, a Dublino, dove vive.

Naturalmente, anche se sembra scontato specificarlo, significa anche che non è presente sui social media. Niente Facebook o Instagram per lui!

2 – Cillian Murphy è sposato

Un uomo d’altri tempi non avrebbe potuto che avere una storia d’amore incredibilmente romantica. Nel 2004 l’attore di Peaky Blinders è convolato infatti a nozze con la fidanzata storica Yvonne McGuinness. La coppia si è conosciuta nel lontano 1996, durante uno degli spettacoli della rock band di Cillian Murphy. Ha due figli, Malachy e Aran Murphy.

“Mia moglie si rende conto di quanto un personaggio influenzi la mia personalità perché deve conviverci” – Cillian Murphy.

3 – Ha suonato in una rock band

Come già accennato, Cillian Murphy aveva pensato di dedicarsi alla musica prima di intraprendere la carriera recitativa. Nel 1994 ha messo su una band (di cui faceva parte anche suo fratello Paidi) chiamata “The Sons of Mr. Green Genes”, che – secondo lo stesso attore – era specializzata in eccentriche canzoni e infiniti assoli di chitarra. Il gruppo ebbe anche un discreto successo, poichè gli venne offerto un accordo di cinque album da una casa discografica, ma lo rifiutarono. Una scelta che, con il senno di poi, Murphy ritiene essere stata quella giusta.

Durante un’intervista con il The Guardian, alla domanda se avesse mai pensato di portare avanti le carriere in maniera parallela, ha risposto che non gli era passato per la testa, perchè nessuno l’avrebbe mai preso sul serio come attore.

4 – Ha amici storici (tra cui attori famosi)

Una persona riservata come lui non è certamente quella che può vantare conoscenze esuberanti. I “veri” amici per Cillian Murphy sono, infatti, quelli che ha conosciuto prima di diventare famoso.

È tuttavia vero che è particolarmente legato ad alcuni colleghi britannici, con cui ha una grandissima affinità. Si tratta di: Colin Farrell, Jonathan Rhys-Meyers e Liam Neeson. Quest’ultimo, in particolare, è quasi un “papà cinematografico” per l’attore.

cillian murphy

5 – È vegetariano

Fan della vita sana – infatti è appassionato di corsa – l’attore Cillian Murphy è vegetariano, da ormai oltre 15 anni. Ha tuttavia imparato a tagliare la carne in un macello per questioni di copione quando dovuto vestire i panni di un macellaio nel film del 2003 Girl with a pearl earring – La ragazza con un orecchino di perla. L’unica volta in cui si è discostato dalla sua dieta è stato quando ha dovuto mettere su massa muscolare per il suo ruolo di Thomas Shelby, ed ha nuovamente introdotto (per un breve periodo) la carne nella propria dieta.

6 – Fa tutto da solo

Tutti hanno bisogno di una mano. Soprattutto prima di un evento con centinaia di fotocamere puntate addosso, o con decine di interviste una dopo l’altra. Ebbene, tutti tranne Cillian Murphy. Secondo alcune testate giornalistiche, infatti, l’attore irlandese non ha uno stilista né un pubblicista personale. Inoltre sembra che viaggi sempre senza un entourage, preferendo cavarsela da solo.

7 – Odia fumare

Cillian Murphy non ha mai fumato e, in generale, è un vizio che non ama. Per ragioni di copione ha dovuto arrendersi a fumare sullo schermo per interpretare Thomas Shelby in Peaky Blinders, ma c’era un trucco. Per evitare la nicotina, infatti, l’attore si è fatto dare delle sigarette a base di erbe.

LEGGI ANCHE: Peaky Blinders: 10 curiosità sulla serie TV dei gangster di Birmingham

cillian murphy curiosita

8 – Sognava di fare l’avvocato

Da giovane Cillian Murphy voleva fare l’avvocato, tanto che nel 1996 iniziò a studiare legge all’University College Cork (UCC). Dopo aver avuto una esperienza deludente e ad aver avuto problemi con gli esami del primo anno, il suo interesse cambiò e intraprese la strada di attore, iniziando a recitare con la UCC Drama Society.

9 – Cillian Murphy è cattolico

Il protagonista di Peaky Blinders è cresciuto seguendo la religione cattolica. Ha inoltre frequentato la scuola cattolica Presentation Brothers College di Cork. Sembra che non fosse tuttavia uno studente modello, essendosi cacciato spesso nei guai spesso, arrivando persino ad essere sospeso più di una volta. Questo tuttavia non l’ha reso un cattolico fervente, poichè fino al 2007 ha sempre affermato di essere agnostico.

Nel 2007, ricercando un ruolo per la pellicola Sunshine, ha capito definitivamente di essere ateo.

10 – Ha un forte coinvolgimento nelle opere benefiche

Non fuma, va a correre, è fedele e non ama le luci della ribalta. Cosa potrebbe esserci di più perfetto?

Ebbene, oltre a queste innumerevoli doti, Cillian Murphy è anche coinvolto personalmente in diverse opere benefiche. Nel 2011 è stato nominato patrone dell’UNESCO per il Centro della ricerca per bambini e famiglie all’Università Nazionale dell’Irlanda Galway. Nel 2012 ha appoggiato la rivolta pacifica dei lavoratori della Vita Cortex.

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio