fbpx
Celebrità

Chris Colfer licenziato da Glee? No, è un hacker

Chris+Colfer+Icon+Magazine+Winter+Issue+6Sono stati 40 minuti di passione giovedì scorso Chris Colfer pubblica un tweet in cui dichiara che, per motivi personali, è stato licenziato da Glee. I social network esplodono per via delle reazioni dei fans, e l’attore sembra non dare ulteriori spiegazioni.

Il panico generale viene placato poco dopo con una dichiarazione del suo agente: l’account Twitter di Chris Colfer, che al momento era in volo e non aveva modo di replicare, era stato hackerato e niente di ciò che era stato scritto era vero. L’attore ha poi sdrammatizzato l’accaduto con un altro tweet e, durante il press tour in occasione dell’uscita del suo ultimo libro, si è mostrato piuttosto seccato, dal momento che non è la prima volta a cadere vittima di un hacker, ma ha tranquillizzato i fans dichiarando che la sua dipartita da Glee “non potrebbe mai accadere”.

Analogamente, il giorno dopo anche l’account della collega Lea Michele è stato hackerato: il tweet incriminato sosteneva che l’attrice fosse incinta. Notizia decisamente falsa e smentita immediatamente.

Comments
To Top