fbpx

Chris Colfer e la sua “prima volta” in tv

Andrà in onda stasera negli USA l’attesissimo episodio di Glee dal titolo “The First Time”, che vedrà i ragazzi del Glee Club alle prese con la loro prima volta. E la coppia Kurt/Blaine non sarà da meno: Chris Colfer ci anticipa cosa dovremo aspettarci nelle prossime settimane per i due ragazzi.

La scorsa estate ci avevi raccontato che avresti proposto una storia per Kust/Blaine a Ryan Murphy che non è mai stata narrata in tv: si trattava di questa storia?
No, sto ancora cercando di spingerla, la mia storia potrebbe essere un po’ troppo controversa.

Puoi dirci qualcosa in proposito?
No, non voglio portare sfortuna. Ma fidati, lo saprai. Ti lascerà a bocca aperta.

Qual’è stata la tua reazione quando hai letto lo script dell’episodio di questa settimana, “The First Time”?
Prima di ricevere lo script io e Darren siamo stati chiamati da Ryan che ci ha spiegato di essere al lavoro su un episodio sulla verginità, e io e Darren ci siamo guardati con occhi spalancati del tipo “Eh? Cosa?”, e nonostante ci fidiamo sempre degli autori eravamo un po’ scettici. Ma poi abbiamo avuto lo script e fatto le riprese ed è andato tutto bene. Quello che pensavo potesse essere volgare si è rivelato essere invece molto dolce e commovente. E’ così che funziona in Glee. Ryan viene e mi dice che sta per affrontare questa tematica estremamente sensibile e io impazzisco. Ma non ho davvero motivo di preoccuparmi perchè tutto viene sempre gestito molto bene.

La vostra scena è stata la più intima che tu e Darren avete mai avuto insieme, sia come personaggi sia come attori. E’ stato strano?
Non proprio. Ci siamo buttati. La gente fa sempre un gran parlare su un bacio o una scena d’amore, ma non è così. Devi renderti conto che sei solo tu, un altro attore e una stanza con altre 40 persone.

Quando i fans hanno saputo che ho visionato l’episodio in anticipo mi hanno bombardato su Twitter di domande molto specifiche sulla vostra scena d’amore.
[Sospira] Lo so.

In particolare volevano sapere se eri senza maglietta. Ho dovuto deluderli con la brutta notizia dicendo che eri vestito.
[Ride] Ero preparato a fare una scena senza maglietta. O almeno in canotta o qualcosa di smile. Ho perfino chiesto se potevo indossare una canotta ma mi hanno detto di no.

Ti hanno spiegato il perchè?
Penso che avere due ragazzi che fanno sesso in tv fosse già sufficiente. Non volevano mostrare altri quantitativi di pelle. Dicevo “Voglio una canotta! Lasciatemi indossare una canottta!”, ma ho dovuto ripiegare su una maglietta.

La mia scena preferita in tutto l’episodio è stata quella tra Kurt e Karofsky al gay bar.
Anche la mia!

Cosa ti è piaciuto?
All’inizio ero emozionato perchè non ho mai girato una scena in un bar prima. E, come attore, ci sono così tante cose che puoi fare: puoi prendere il tuo drink, giocare con la ciliegia, appoggiarti al bancone o allo sgabello.. Mi è piaciuto molto. E poi è stato bello rivedere quel personaggio e vedere cosa gli è accaduto. La sua onestà è straziante. Questa è la sua vita ora. Quel bar è il luogo dove si è sentito accettato.

Vi è una piccola parte dei fans di Glee che vogliono una storia tra Kurt e Karofsky. E, devo ammetterlo, dopo aver visto quella scena li capisco.
Penso che sia una buona idea. La gente ama così tanto Kurt e Blaine che non si scosteranno mai da loro come coppia, ma se Blaine e Kurt dovessero prendersi una pausa quella potrebbe essere una buona alternativa. Mi piacerebbe che accadesse.

A proposito, l’episodio segna l’ingresso della prima vera minaccia per Kurt/Blaine: Sebastian.
Oh sì! Ero così emozionato! Quando ho scoperto che sarebbe entrato un nuovo personaggio che avrebbe cercato di allontanare Blaine da Kurt il mio primo pensiero è stato “Perchè nessuno ama Kurt? Perchè nessuno ama me? Perchè nessuno mai vuole Kurt?” Ed il mio secondo pensiero è stato che ero così eccitato all’idea che vi fosse finalmente qualcosa a minare la stabilità di Kurt/Blaine oltre a quelle scene da cuccioli della seconda stagione. Ero così contento che finalmente sarebbe arrivato un po’ di drama. Interpreterò Kurt che marca il territorio. Mi piace Sebastian. Mi piace la sua presenza.

Quale minaccia agiterà?
Vedremo. Penso che Sebastian sia uno di quei personaggi molto promiscui e risoluti che una volta che hanno posato gli occhi su qualcosa non mollano facilmente. Lasciatemi solo dire che questa non sarà l’ultima volta che vedremo Sebastian cercare di rubare Blaine.

 

 

fonte: TVLine

Valentina Colombo

Loves TV series, geekeries and especially Joss Whedon. Serie preferite: Buffy, Supernatural, Firefly, Battlestar Galactica, Friday Night Lights, Glee, Doctor Who, Torchwood, White Collar, The Big Bang Theory, Leverage, Alias, The West Wing, Merlin, Agents of SHIELD, Suits, Sherlock Network:

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio