fbpx
Celebrità

Charlie Sheen insulta Chuck Lorre con una lettera

Charlie Sheen continua a far parlare di sè. Dopo aver speso qualche parola sul suo ormai ex-collega Jon Cryer, non risparmia neanche Chuck Lorre, ideatore e produttore esecutivo della sit-com che ha riportato al successo l’attore.

Lorre, aveva infatti dichiarato di voler proseguire Two and a Half Men senza Sheen, ma l’attore non ha preso bene la notizia e, in una lettera a TMZ non usa mezzi termini (lettera completa in pdf), rivendicando il merito del successo della serie, “basata sulla sua vita meravigliosa”, e chiamando Lorre, tra le altre cose, uno “sfigato, sociopatico, narcisista e codardo” e sostenendo che a nessuno interesserà la serie senza di lui.

Comments
To Top