fbpx
Attori, Registi, ecc.

Captain America, Chris Evans: “se la Marvel mi vuole, mi avrà”

Chris Evans

Chris Evans, protagonista del film della Marvel, Captain America, potrebbe essere vicino alla fine del suo contratto. Con solo due progetti ancora da terminare, pare che la Marvel non abbia ancora rinnovato il contratto o fatto allusioni ad eventuali nuovi progetti lavoratavi.

L’attore trentaquattrenne sembrerebbe ansioso di prolungare la propria permanenza nel mondo della Marvel ed é visibile come egli Chris Evanssia entusiasta del percorso intrapreso in questi anni con loro, ma sopratutto di come non voglia abbandonarlo così presto.

“Senti, se la Marvel mi vuole, mi avrà!” dichiara  in un intervista con Collider ” non ho mai avuto un rapporto lavorativo simile a quello che ho avuto con loro. Voglio dire, guarda il mio curriculum, ho mai detto sul set ‘Ah questo film sarà un disastro?’ La Marvel non riesce a non fare dei film spettacolari, li creano e basta. Sono fantastici i direttori, i produttori, gli attori e gli scripts, é tutto un parco dei divertimenti per un attore.”

Ora non osa nemmeno immaginare di quando ero titubante se entrare nel mondo Marvel Cinematic Univers o meno. “É così sbalorditivo che ero così esitante all’inizio” e continua ” che vuoto sentirei se non ne avessi fatto parte? Cioé te lo immagini? Mi sarei dovuto prendere a calci e non me lo sarei mai perdonato se fosse successo”Chris Evans

Non possiamo che sperare e augurargli di continuare questa esperienza con la Marvel. Il film Capitan America: la guerra civile uscirà invece nei cinema americani il 6 maggio del 2016.

 

 

 

E per chi volesse vedere  l’intervista intera a Chris Evans, eccovi accontentati:

 

 

 

Comments
To Top