fbpx
Bunheads

Bunheads: Recensione dell’episodio 1.12 – Channing Tatum is a fine Actor

Bunheads è un piacevolissimo intermezzo di 42 minuti, durante i quali possiamo apprezzare dei dialoghi ben scritti e serrati (cosa che amavo tantissimo in Gilmore Girls e ora finalmente ho ritrovato). In questa puntata Michelle regna sovrana, brilla di luce propria, senza l’aiuto della suocera (francamente un po’ ho sentito la sua mancanza, il meglio delle puntate sono sempre i dialoghi tra loro due). Michelle da consigli a Boo su come comportarsi alla cena in cui conoscerà i genitori di Carl, e cercherà anche di aiutare Truly a risolvere i problemi con la padrona di casa, che si scoprirà essere la sorella.

Bunheads 112aVa detto che Michelle si impegna prova a risolvere i problemi sia di Truly che delle ragazze, che la vedono come faro ed esempio. La parte migliore è stata ad inizio puntata quando Sasha, beccata in flagrante, parla con Michelle che alla domanda “Come lo sapevi?” Le risponde “ Piccoletta, ho fatto tutte le cose che stai facendo o stai per fare, ho pensato a tutto quello che stai pensando o stai per pensare. Io so tutto. Sono Michelle.” Ecco questo è l’esempio del tipo di dialogo che mi piace, è sempre Michelle ad avere le battute migliori e molto rapide. Michelle si apprezza in tutto e per tutto perché è vera, lei fa errori e si rialza e cerca di aiutare gli altri, ma non in modo saccente e superiore, anche se non sempre riesce, come nel caso di Truly e alla fine le lascia usare la proprio casa come atelier finché non penseranno a qualcos’altro.

Sasha invece si trova ad affrontare una scelta difficile: sul finire della puntata, la madre le confessa che il padre andrà a vivere con il suo nuovo patner a San Jose e che lei si vuole trasferire a Los Angeles. L’unica scelta che ha Sasha è quindi quella di decidere in quale città vuole andare lasciando Paradise. Sasha non è per nulla entusiasta della di dover lasciare i suoi amici, la scuola e il balletto. Vedremo nelle prossime puntata come si risolverà la cosa.

La coppia più carina rimane Boo e Carl. Boo rappresenta al meglio la ragazza piena di insicurezze; la scena al ristorante cinese in cui cerca in tutti i modi di copiare la “suocera”, su consiglio di Michelle, è molto divertente, senza risultare eccessiva.

Bunheads 112cIn città sono arrivati due nuovi personaggi, fratello e sorella, che sicuramente creeranno molti problemi alle nostre 4. Cozette è una bravissima ballerina caratterizzata dalla strana peculiarità di cambiarsi d’abito almeno 3 volte al giorno a scuola e di essere dotata di cestino di picnic per ogni occasione. Invece il fratello, bello e tenebroso e pure artista (un po’ troppi cliché tutti insieme) sarà, quasi sicuramente, da come si sono messe le cose in questa puntata, il nuovo love interest di Ginny. Vedremo nella prossima puntata come verrà curato il loro innesto nello show e a cosa porterà.

Comments
To Top