fbpx
0Altre serie tv

Bunheads – 1.02/1.03 For Fanny

E Bunheads, dopo un pilot a dir poco eccitante e con un finale che nessuno si sarebbe immaginato, continua a raccontarci la storia della protagonista Michelle ma anche di Fanny, la madre del “marito per un giorno” Hubbel.

Per fortuna Amy Sherman Palladino non ha perso il suo tocco magico e continua benissimo a delineare la figura e il personaggio di Michelle, la ex-ballerina di Las Vegas, fuggita dalla città che non dorme mai per sposarsi e finire a Paradise, la cittadina emule di Stars Hollow. È in Michelle che ritroviamo tantissimo della Lorelai di Gilmore Girls, un po’ impacciata, estremamente dolce e poco reattiva se a corto di caffè o cibarie varie, ed è per questo che Bunheads intriga ma crea anche tantissima aspettativa.

In Bunheads 1.02 e 1.03 ci si concentra moltissimo su quello che sarà il destino di Fanny che, dopo la scomparsa del figlio e novello sposo, si troverà a guadagnare una nuora che diventa immediatamente proprietaria di quelli che sono stati i suoi averi negli ultimi quaranta anni. Ovviamente Amy è bravissima a non farci annoiare e, allora, eventi come il commiato ad Hubbel o la lettura del testamento a favore di Michelle diventano tipici momenti ironici alla Gilmore Girls in cui il misunderstanding e la battuta sferzata rapidamente la fanno da padrone lasciando scorrere l’oretta dell’episodio.

Ma niente paura, nessuno potrà mai turbare la quiete e la felicità della piccola Paradise che, proprio come Stars Hollow, puntata dopo puntata si caratterizza per quei personaggi al limite e una legislazione interna che ha del surreale. La soluzione di convivenza tra le due nuove coinquiline Michelle e Fanny diventa possibile: Michelle si trasferirà nella casetta al lato della scuola di ballo della suocera e, presumiamo, comincerà qui la sua nuova vita.

Unico neo:  le ballerine adolescenti della scuola di Fanny e le loro storie. Siamo solo alle puntata 1.03 ma sembra che ancora non riescano a prendere la piega giusta. Sono quattro, sono amiche e forse sono anche rivali per via di una imminente selezione per una prestigiosa scuola professionale di ballo. Hanno delle storie loro, hanno dei problemi e magari sarà proprio Michelle quella che le aiuterà di più. Forse dobbiamo solo essere più pazienti e qualche colpo a sorpresa e bella soddisfazione arriverà.

Intanto non perdetevi la parte finale della terza puntata in cui entra in scena un personaggio misterioso: Grant, un bell’uomo che aiuterà Michelle alle prese con una macchina in panne e che vive tra i boschi ai lati di Paradise… io ho il sospetto che tornerà a dire la sua!

To Top