fbpx
Buffy The Vampire Slayer

Buffy The Vampire Slayer: Episodi Stagione 4

Buffy

Questa scheda è stata interamente curata da: Daniela

Guida a tutti gli episodi della quarta stagione di Buffy the vampire Slayer


Titolo originale: The Freshman
Data di trasmissione negli Usa: 05/10/1999
Data di trasmissione in Italia: 29/03/2001
Scritto da: Joss Whedon
Diretto da: Joss Whedon

Trama: Buffy inizia la vita al college e si sente subito spaesata a differenza di Willow e Oz che sono entusiasti della nuova avventura. La cacciatrice incontra subito una vampira, Sunday, che uccide i nuovi arrivati al college, deruba la loro stanza e lascia un finto biglietto che dice che se ne sono andati perché non reggevano lo stress da college. Sunday lo fa anche con Buffy ma non riesce a catturarla. Sconvolta, la cacciatrice si reca al Bronze ed incontra Xander che le racconta la sua estate e la aiuta a cercare la banda di vampiri. Buffy e Xander trovano il nascondiglio e con l’aiuto degli altri amici riescono a recuperare i vestiti della cacciatrice sconfiggendo i vampiri.

Guest Stars: Kristine Sutherland (Joyce Summers), Marc Blucas (Riley Finn), Dagney Kerr (Kathy Newman), Pedro Balmaceda (Eddie), Katharine Towne (Sunday), Lindsay Crouse (Maggie Walsh), Mike Rad (Rookie, il vampiro drogato), Shannon Hillary (Dav, la vampira grassa), Mace Lombard (Il vampiro Tom), Robert Catrini (Il professor Riegert), Walt Borchert (Il neovampiro), Phina Oruche (Olivia).

Curiosità:

  • Marc Blucas, fa la sua prima apparizione nel ruolo di Riley Finn. L’attore è nato in Pennsylvania nel 1972 e durante il liceo e l’università ha giocato a basket. Ha ottenuto ruoli da giocatore di basket in “Eddie” e in “Pleasantville”. Dopo aver lasciato Buffy, ha recitato in “Una hostess tra le nuvole”, “They – Incubi dal mondo delle ombre”, “We were soldiers” e in “Jay e Silent Bob Strike Back” insieme a Eliza Dushku, Faith.
  • Anche Lindsay Crouse fa la sua prima apparizione come la dura professoressa Maggie Walsh. L’attrice è stata nominata agli Oscar come miglior attrice non protagonista per “Le stagioni del cuore” nel 1984. E’ apparsa nei film “House of games”, “Tutti gli uomini del Presidente” e “Il verdetto”; ha preso anche parte al film del 1995 “Bye Bye, Love” insieme ad Eliza Dushku (Faith) e ad Amber Benson (Tara). Ma l’attrice ha recitato anche in telefilm come “Alias”, “Providence” ed “E.R. – Medici in prima linea”.
  • Oz vive con la sua band in una casa fuori dal campus.
  • Buffy tiene una foto di Joyce sulla scrivania della sua camera nel dormitorio.
  • Buffy in originale paragona Giles a Hugh Hefner, il fondatore della rivista “Playboy” poiché Hugh viene spesso fotografato con indosso solo una giacca da smoking, simile a quella indossata da Giles.
  • I genitori di Xander lo hanno fatto trasferire nello scantinato facendogli pagare pure l’affitto.
  • Xander ha passato quasi tutta l’estate ad Oxnard. La città esiste veramente e si trova a 40 miglia a sud est di dove dovrebbe essere Sunnydale.
  • Il club di spogliarellisti dove Xander ha lavato i piatti a Oxnard si chiama “Ladie’s Night”.
  • Quando i vampiri ripuliscono la camera di Eddie, si vede il riflesso di due di loro nello specchio sopra il lavandino. È un errore visto che i vampiri non dovrebbero riflettere la loro immagine.

Titolo originale: Living Conditions
Data di trasmissione negli Usa: 12/10/1999
Data di trasmissione in Italia: 29/03/2001
Scritto da: Marti Noxon
Diretto da: David Grossman

Trama: Buffy non sopporta la nuova compagna di stanza Kathy e tra le due c’è molta tensione. Una notte la cacciatrice sogna un demone che le ruba l’anima e quando anche Kathy dice d’aver sognato la stessa cosa, Buffy confida a Willow le sue perplessità sulla ragazza che convinta che Buffy stia impazzendo, chiede aiuto a Giles. Ma durante una lite con la compagna di stanza, Buffy scopre che Kathy è davvero un demone e proprio quando quest’ultima cerca di rubarle l’anima arriva il padre di Kathy che la riporta nella sua dimensione. Così Willow diventa la nuova compagna di stanza di Buffy. Nel frattempo, la cacciatrice conosce Parker, un bel ragazzo che le fa pensare meno ad Angel.

Guest Stars: Dagney Kerr (Kathy Newman), Adam Kaufman (Parker Abrams), Paige Moss (Veruca), Clayton Barber (Il demone), Walt Borchert (Il demone), Roger Morrissey (Tapparich).

Curiosità:

  • Dagney Kerr, Kathy Newman, è apparsa anche in “Six feet under”.
  • Kathy ascolta di continuo “Believe” di Cher.
  • I Mok’tagar sono demoni multi dimensionali che si muovono tra le varie dimensioni. Sono inoltre in grado di camuffarsi e assumere l’aspetto di altri esseri viventi, ma senza poter ingannare quelli della propria specie: vengono riconosciuti immediatamente poiché sono privi dell’anima.
  • Willow attacca al muro un poster dei Dingoes ate my baby, la band del fidanzato Oz.

Titolo originale: The Harsh Light Of Day
Data di trasmissione negli Usa: 05/10/1999
Data di trasmissione in Italia: 29/03/2001
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: James A. Contner

Trama: Spike torna a Sunnydale con la nuova fidanzata, Harmony, divenuta vampira. Proprio l’ex compagna di liceo si fa scappare il vero motivo per cui sono tornati in città: Spike sta cercando la Gemma di Amara che rende i vampiri invulnerabili alla luce e ai paletti. Buffy riesce a sottrargliela e, tramite Oz, la manda ad Angel a Los Angeles. Intanto Buffy è distratta da Parker e dopo aver fatto l’amore con lui sperando di iniziare una nuova storia d’amore, si risveglia da sola nel letto. A Sunnydale torna anche Anya, scappata prima dell’Ascensione del sindaco, e dichiara a Xander di provare qualcosa per lui.

Guest Stars: Emma Caulfield (Anya), Mercedes McNab (Harmony), Adam Kaufman (Parker Abrams), James Marsters (Spike), Jason Hall (Devon).

Curiosità:

  • Per non rovinare la sorpresa alla prima tv USA di questo episodio, James Marsters non appariva nei credits iniziali, è stato aggiunto in un secondo momento.
  • Il numero civico della porta sul retro del Bronze è 389.
  • Drusilla ha lasciato Spike per un demone fungo, l’aveva già lasciato per un demone del caos. La nuova ragazza di Spike è Harmony, diventata vampira alla fine della terza stagione.
  • La gemma di Amara era una leggenda tra i vampiri. È un anello capace di rendere i vampiri invulnerabili a qualsiasi cosa in grado di ucciderli: paletti, luce del sole, etc. Spike ha cercayo l’anello ovunque e alla fine l’ha trovato nei sotterranei di Sunnydale. Buffy glielo prende e, tramite Oz, lo manda ad Angel che lo distrugge per paura che finisca nelle mani sbagliate.
  • Il numero della stanza di Willow e Buffy è 214.

Titolo originale: Fear, Itself
Data di trasmissione negli Usa:
26/11/1999
Data di trasmissione in Italia: 30/03/2001
Scritto da: David Fury
Diretto da: Tucker Gates

Trama: Buffy si fa convincere dagli amici ad andare ad una festa organizzata per Halloween dalla confraternita Alfa Delta. La confraternita per dare alla festa un aspetto terrorizzante, disegna per terra un simbolo preso da un libro di magia. Così il demone della paura viene risvegliato e tutti i presenti vivono le loro paure. Xander diventa invisibile agli occhi degli amici, Oz si trasforma in lupo, Willow sbaglia un incantesimo e Buffy incontra uno zombie che le dice di essere rimasta da sola. Ma Anya, arrivata in ritardo, vede scomparire una finestra e capendo che qualcosa non va, chiama Giles che riesce a sconfiggere il demone.
Guest Stars: Emma Caulfield (Anya), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Marc Blucas (Riley Finn), Lindsay Crouse (Maggie Walsh), Adam Kaufman (Parker Abrams), Marc Rose (Josh), Sulo Williams (Chaz), Walter Emanuel Jones (Edward), Michele Nordin (Rachel), Adam Bitterman (Gachnar).

Curiosità:

  • Il titolo originale dell’episodio riprende una famosa frase pronunciata dal 32° presidente degli Stati Uniti Franklin D. Roosevelt: “The only thing we have to fear is fear itself” cioè “L’unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa”.
  • Per colpa di uno sbaglio avvenuto al videonoleggio, invece di noleggiare il film horror “Phantasm”, a Xander viene dato “Fantasia”, il film della Walt Disney.
  • Xander, per evitare ogni tipo di problema come successe nell’episodio 2×06, si maschera da James Bond, Buffy da Cappuccetto Rosso, Willow da Giovanna D’Arco, Oz da Dio, Giles da messicano e Anya da coniglietto.
  • La gang vede i soldati dell’Iniziativa per la prima volta in questo episodio, ma pensa si tratti solo di gente mascherata.

Titolo originale: Beer Bad
Data di trasmissione negli Usa: 02/11/1999
Data di trasmissione in Italia: 02/04/2001
Scritto da: Tracey Forbes
Diretto da: David Salomon
Trama: Buffy continua a soffrire per la fine della sua storia con Parker e si
fa convincere da un gruppo di ragazzi a ubriacarsi con della birra.
Xander, che lavora al pub del college, vede l’amica trasformarsi in primitiva. Così nuovi cavernicoli incendiano un edificio del campus,ma lo spirito della cacciatrice riemerge e salva Parker dall’incendio.
Quando il ragazzo si scusa con Buffy per come si è comportato, la cacciatrice gli risponde colpendolo con una specie di clava. Xander così scopre che è stato il titolare del pub a correggere la birra con una sostanza che trasforma i ragazzi in primitivi. Intanto Willow
inizia a preoccuparsi delle attenzioni che Oz ha verso Veruca e Riley si interessa sempre di più a Buffy.

Guest Stars:Paige Moss (Veruca), Marc Blucas (Riley Finn), Adam
Kaufman (Parker Abrams), Eric Matheny (Colm), Stephen M. Porter (Jack),
Lindsay Crouse (Maggie Walsh), Kal Penn (Hunt), Jake Phillips (Kip),
Bryan Cuprill (Roy).

Curiosità:

  • Con questo episodio viene dato un chiaro messaggio antialcol. In California ci sono leggi severe sugli alcolici. Per lavorare dietro un bancone bisogna avere 21 anni, 18 per poter servire ai tavoli come cameriere e 21 per poter consumare alcolici.
  • Willow è gelosa di Veruca, dice che veste come Faith e ha una voce da albatros.
  • La band di Veruca si chiama “Shy”.
  • La birra “stregata” è la Black Frost. Viene nominata anche la “Poker’s light”, ma tutte e due non esistono realmente.
  • La frase di Buffy “Fuoco cattivo” proviene dal film “Frankestein”, del 1933 in cui il mostro protagonista del film viene attaccato con delle torce e grida ai suoi inseguitori proprio “Fuoco cattivo”.

Titolo originale: Wild At Heart
Data di trasmissione negli Usa: 09/11/1999
Data di trasmissione in Italia: 03/04/2001
Scritto da: Marti Noxon
Diretto da: David Grossman

Trama: Durante una notte di luna piena, Oz scappa dalla gabbia e il mattino seguente si ritrova nudo accanto a Veruca, anch’essa lupo mannaro. La notte successiva Veruca cerca di convincerlo ad accettare la propria natura, ma Oz la chiude con lui dentro la gabbia. Il mattino seguente Willow li trova nella gabbia nudi e abbracciati. Sconvolta scappa ma la notte viene raggiunta da Veruca in versione lupo e solo l’arrivo di Oz riesce a salvarla. Il ragazzo decide così di lasciare Willow e Sunnydale intraprendendo un viaggio alla ricerca di se stesso. Intanto, Spike, viene catturato da un gruppo di ragazzi in tenuta militare.

Guest Stars: Paige Moss (Veruca), Marc Blucas (Riley Finn), James Marsters (Spike),
Lindsay Crouse (Maggie Walsh).

Curiosità:

  • Il titolo dell’episodio “Wild At Heart” è un omaggio al film di David Lynch.
  • Seth Green lascia la serie in questo episodio come “regular” e tornerà come guest-star negli episodi 4×19 e 4×22. La sua uscita dal telefilm era prevista a metà della quarta serie, ma impegni cinematografici hanno anticipato il suo abbandono.
  • Spike fa l’ultima apparizione come vampiro capace di uccidere. Gli viene impiantato un chip che modifica il suo comportamento, provocandogli delle scosse violente quando si appresta a colpire un umano.
  • La nuova gabbia di Oz si trova in una cripta al cimitero, prima era nella biblioteca esplosa però alla fine della terza serie.
  • La t-shirt che Oz indossa al Bronze ha una scritta giapponese che vuol dire “terribile”.
  • Oz paragona il suo look da lupo mannaro a Jerry Garcia, il cantante dei Grateful Dead.
  • Oz dice a Willow che sa come ci si sente a essere traditi riferendosi all’episodio 3×08 nel quale Oz vede Willow baciare Xander.

Titolo originale: The Initiative
Data di trasmissione negli Usa: 16/11/1999
Data di trasmissione in Italia: 04/04/2001
Scritto da: Doug Petrie
Diretto da:Nick Marck

Trama: Spike è stato catturato dall’Iniziativa, un’organizzazione militare che si trova sotto l’università di Sunnydale. Riesce a fuggire e torna da Harmony che però lo caccia dalla loro cripta. Cerca la cacciatrice per vendicarsi ma nella stanza trova Willow. Prova ad attaccarla, ma un chip installato all’interno della sua testa gli impedisce di attaccare gli umani provocandogli forti dolori al cervello. Riley ed il suo gruppo trovano Spike da Willow e cercano di catturarlo. L’arrivo di Buffy complica le cose; i due, non riconoscendosi, iniziano a combattere. Spike ne approfitta per fuggire nel caos generale. Intanto Raley si è innamorato di Buffy e chiede consiglio a Willow per conquistarla.

Guest Stars:Marc Blucas (Riley Finn), Mercedes McNab (Harmony Kendall), Adam Kaufman (Parker Abrams), Bailey Chase (Graham), Leonard Roberts (Forrest), Lindsay Crouse (Maggie Walsh).

Curiosità:

  • James Marsters, Spike, viene aggiunto tra i “regular” da questo episodio. Il nome di Seth Green invece è stato tolto.
  • Il vero nome di Oz è Daniel Osbourne.
  • L’iniziativa è un’organizzazione militare che caccia demoni e svolge test su di loro. La professoressa Maggie Walsh è il capo e Riley e i suoi compagni di college (Forrest e Graham) sono membri segreti dell’operazione.
  • Il numero di agente segreto di Riley è 75329.
  • Spike dice che lui ha solo 126 anni, ma in precedenza aveva dichiarato di averne “si e no 200..”
  • Si sente per la prima volta la voce della madre di Xander che chiede se Xander e Giles vogliono del punch. Comparirà soltanto nella sesta stagione.
  • Buffy e Willow hanno tenuto lo stereo di Kathy.

Titolo originale: Pangs
Data di trasmissione negli Usa: 23/11/1999
Data di trasmissione in Italia:05/04/2001
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: Michael Lange

Trama: Durante la cerimonia di apertura di un nuovo centro culturale, Xander libera accidentalmente Hus, uno spirito indiano vendicativo che inizia ad uccidere le autorità delle città ed è deciso a vendicarsi contro tutti i “bianchi” che hanno sottratto la terra alla sua gente. Buffy, che vorrebbe trascorrere il giorno del Ringraziamento con le persone a cui vuole più bene, deve affrontare lo spirito. Nel frattempo Spike si presenta a casa di Giles in cerca di aiuto per scappare dall’organizzazione. Angel arriva a Sunnydale per proteggere Buffy dal pericolo di Hus e si fa vivo a tutti gli amici ma senza farsi vedere dalla cacciatrice. Così la gang combatte contro gli spiriti dei Nativi Americani. Al termine della battaglia tutti, incluso Spike legato ad una sedia, si siedono felici a tavola per la cena del ringraziamento, fino a quando Xnader non rivela che Angel ha combattuto con loro come ai vecchi tempi. Buffy è scioccata…

Guest Stars: David Boreanaz (Angel), Emma Caulfield (Anya), Marc Blucas (Riley Finn), Mercedes McNab (Harmony Kendall), Leonard Roberts (Forrest), Bailey Chase (Graham), Tod Thawley (Hus, lo spirito Chumash), Margaret Easley (La professoressa di antropologia), Mark Ankeny (Dean Guerriero).

Curiosità:

  • Il giorno del Ringraziamento è una grande festa americana che celebra il benvenuto dei pellegrini da parte degli Indiani americani. I pellegrini morenti di fame vennero ristorati con tutti i migliori cibi locali (mirtilli e tacchino). I padri fondatori, con tipica gratitudine, prontamente eliminarono i nativi americani.
  • Chumash erano una vera tribù indiana e la loro terra natale correva lungo la costa della California, tra Malibu e Paso Robles.
  • Angel ritorna per la prima volta dopo il finale della terza stagione.
  • Angel accenna al fatto che un suo amico ha avuto una visione nella quale Buffy era in pericolo riferendosi alla visione di Doyle avuta alla fine del settimo episodio della prima stagione di “Angel”.

Titolo originale: Something Blue
Data di trasmissione negli Usa: 30/11/1999
Data di trasmissione in Italia: 06/04/2001
Scritto da: Tracey Forbs
Diretto da: Nick Marck
Trama: Willow è depressa dopo l’abbandono di Oz e decide di fare un incantesimo per far scomparire il dolore, ma sbaglia e tutto quello che dice, anche per metafora, si avvera. Così Giles diventa cieco, Buffy e Spike si innamorano e progettano il matrimonio e Xander attira tutti i demoni. Il demone D’Hoffyrn, lo stesso che aveva fatto diventare Anya demone, offre a Willow di diventare un demone della vendetta. Ma la ragazza rifiuta e tutto torna alla normalità. Il giorno seguente Buffy cerca di convincere Riley che il suo strano comportamento faceva parte di un gioco e Willow cerca di farsi perdonare facendo biscotti per tutti.

Guest Stars: Marc Blucas (Riley Finn), Emma Caulfield (Anya), Elizabeth Anne Allen (Amy), Andy Umberger (D’Hoffyrn).

Curiosità:

  • Il titolo di questo episodio si riferisce alla tradizione che prevede che la sposa debba indossare: “Qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato e qualcosa di blu”. Ma “something blue” vuol dire anche “qualcosa di triste” ed è riferito ai sentimenti di Willow in questo episodi.
  • Spike non vuole perdersi “Passions” per niente al mondo. È una soap opera quotidiana da un’ora pensata per adolescenti trasmessa per la prima volta nel luglio del 1999.
  • Spike beve sangue da una tazza con la scritta “Bacia il bibliotecario”.
  • Amy appare brevemente in questo episodio.
  • Anya era originariamente umana. D’Hoffryn l’ha trasformata in un demone e le ha dato i suoi poteri.

Titolo originale: Hush
Data di trasmissione negli Usa: 14/12/1999
Data di trasmissione in Italia:09/04/2001
Scritto da: Joss Whedon
Diretto da: Joss Whedon

Trama: Willow inizia a frequentare un corso di magia del college e conosce Tara. A Sunnydale arrivano i Gentiluomini, mostri fiabeschi che tolgono la voce per poter estrarre con più facilita i sette cuori di cui hanno bisogno per i loro riti. Tutti rimangono senza voce e in una situazione irreale, Buffy e Riley si scambiano il primo bacio. Buffy scopre che i Gentiluomini si nascondono nella torre dell’orologio e li raggiunge. Lì trova anche Riley e i due si trovano armati rivelando così che nascondevano un segreto. Grazie a Riley, la cacciatrice riacquista la voce e con un urlo uccide i Gentiluomini. Il giorno dopo Buffy e Riley vorrebbero spiegarsi ma i due rimangono in silenzio.

Guest Stars: Marc Blucas (Riley Finn), Emma Caulfield (Anya), Leonard Roberts (Forrest Gates), Phina Oruche (Olivia), Amber Benson (Tara), Lindsay Crouse (Maggie Walsh), Brooke Bloom (Una ragazza del circolo wicca), Jessica Townsend (Una ragazza del circolo wicca), Camden Toy (Uno dei Gentiluomini), Charlie Brumbly (Uno dei Gentiluomini), Doug Jones (Uno dei Gentiluomini), Don W. Lewis (Uno dei Gentiluomini), Carlos Amezcua (Il giornalista), Elizabeth Truax (La bambina).

Curiosità:

  • La particolarità dell’episodio è che non ci sono dialoghi per più della metà della sua durata. Il messaggio che voleva mandare Joss Whedon è che quando le persone smettono di parlare, cominciano a comunicare realmente.
  • Amber Benson, Tara, fa la prima apparizione in questo episodio.
  • In questo episodio Buffy e Riley si baciano per la prima volta.
  • La canzone che la bambina canta all’inizio dell’episodio è sulle note di “Master of the House” da “I miserabili”.
  • Il giornalista Carlos Amezcua che presenta il telegiornale è un vero giornalista.
  • Joss Whedon, nel commento all’episodio presente nei dvd, paragona i venditori di lavagnette ai venditori di bandierine che in USA hanno fatto affari dopo la tragedia del World Trade Center.
  • Il gruppo di preghiera sta leggendo il passo della Bibbia “Rivelazioni 15:1”.
  • Nella scena dei lucidi di Giles, Buffy si lamenta perché è stata disegnata con i fianchi troppo larghi; questa battuta non era inizialmente prevista dallo script, ma è stata una simpatica aggiunta pensata dalla stessa Sarah Michelle Gellar.
  • Joss Whedon ha dichiarato che i Gentiluomini sono stati ispirati da Nosferatu, Pinhead di “Hellraiser”, il signor Burns dei “Simpsons”, il Joker e il film “Il settimo sigillo”.
  • L’urlo alla fine dell’episodio non è di Sarah Michelle Gellar, non era capace di tenere una nota per tutto quel tempo.

Titolo originale: Doomed
Data di trasmissione negli Usa: 18/01/1999
Data di trasmissione in Italia: 10/04/2001
Scritto da: Marti Noxon, David Fury & Jane Espenson
Diretto da: James A. Contner

Trama: Buffy e Riley si confrontano sulle loro identità. Buffy dichiara d’essere la cacciatrice di cui però Riley non ha mai sentito parlare, mentre il ragazzo confessa di far parte dell’Iniziativa. I due decidono di separarsi per un po’ ma durante la discussione la terra inizia a tremare. Buffy pensa subito alla fine del mondo mentre Giles cerca di convincerla che è un semplice terremoto. Ma Buffy ha ragione, Willow infatti trova ad una festa un cadavere con strane incisioni sul petto. La gang ritorna al vecchio liceo per cercare d’ impedire una nuova riapertura della Bocca dell’ Inferno, ad opera di tre demoni che intendono sacrificare sé stessi. Spike, terribilmente depresso perché Drusilla lo ha lasciato, cerca di suicidarsi, ma Willow e Xander riescono a salvarlo e lo portano con loro. Durante la lotta contro i demoni, Riley aiuta la cacciatrice a salvare il mondo e rivela agli amici della sua amata la sua identità. Il giorno seguente Buffy lo raggiunge in camera e lo bacia. Durante la battaglia Spike ha scoperto che non può uccidere i demoni e decide di aiutare la gang contro il male.

Guest Stars: Leonard Roberts (Forrest Gates), Bailey Chase (Graham Miller), Ethan Erickson (Percy West), Anastasia Horne (Laurie), Anthony Anselmi (Il ragazzo morto alla festa).

Curiosità:

  • Il titolo dell’episodio è preso da una canzone di Julian Cope.
  • Da questo episodio Marc Blucas, Riley, fa parte dei “regulars”.
    – L’episodio comincia nel momento esatto in cui ci aveva lasciati l’episodio precedente.
  • Buffy parla della relazione finita male con una persona che conosceva la sua identità riferendosi a Angel.
  • Buffy prende in giro Riley per il suo nome in codice “Lilla”.
  • L’Iniziativa chiama i demoni “Ostili sub-terrestri”.
  • Buffy dice che l’ultima volta che si è verificato un terremoto lei è morta riferendosi all’episodio 1×12.
  • Xander come nuovo lavoro porta le pizze a domicilio.
  • Spike scopre che può colpire i demoni senza provare dolore causato dal chip.

Titolo originale: A New Man
Data di trasmissione negli Usa: 25/01/2000
Data di trasmissione in Italia: 11/04/2001
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: Michael Gershman
Trama: Per il diciannovesimo compleanno di Buffy gli amici organizzano un party. Durante la festa Giles scopre che Riley fa parte dell’Iniziativa e rimane deluso nello scoprire che tutti lo sapevano. Triste perché si sente escluso dalla vita della cacciatrice, accetta l’invito di Ethan Rayne a bere una birra. Giles si ubriaca e il giorno dopo si sveglia con le sembianze di un demone. Nessuno capisce la sua lingua, soltanto Spike è in grado di capirlo e gli chiede dei soldi in cambio del suo aiuto. Ethan, intanto, confida a Buffy che Giles è stato ucciso da un demone e la cacciatrice trova Giles-demone e cerca di ucciderlo ma guardandolo negli occhi lo riconosce. La professoressa Walsh entra nella stanza 314, vietata a tutti.

Guest Stars: Robin Sachs (Ethan Rayne), Amber Benson (Tara), Emma Caulfield (Anya), Lindsay Crouse (La professoressa Maggie Walsh).

Curiosità:

  • Sunnydale ha un motel che si chiama “Sunnydal Motor Inn”, anche se dall’inquadratura sembra il “Downtowner Apartments”, il motel in cui ha soggiornato Faith per la prima parte della terza stagione.
  • L’Iniziativa fa parte dell’esercito degli USA e non si può escludere che vi siano altri gruppi e altre sedi all’infuori di Sunnydale.
  • Ethan viene confinato in un carcere in Nevada e non tornerà più a Sunnydale.
  • Alla fine dell’episodio scopriamo che Maggie Walsh non solo sa della stanza 314, ma ne è anche attivamente coinvolta.
  • Cominciano gli esperimenti magici di Willow e Tara, che iniziano a legarsi sempre di èiù, infatti Willow dorme nella stanza di Tara.
  • Buffy compie 19 anni e viene organizzato un altro party a sorpresa in suo onore.
  • Giles viene trasformato in un demone Fyarl, creature molto forti e violente, con poca intelligenza. Sono capaci di far uscire muco paralizzante dal naso, hanno corna, e una piccola coda, di cui Giles si lamenta perché da seduto fa male.
  • Riley dice che Buffy è forte come Superman.
  • Riley ha all’attivo 17 ostili subterrestri catturati: 11 vampiri e 6 demoni.

Titolo originale: The I in team
Data di trasmissione negli Usa: 08/02/2000
Data di trasmissione in Italia: 17/04/2001
Scritto da: David Fury
Diretto da: James A. Contner

Trama: Riley porta Buffy alla sede dell’Iniziativa facendole conoscere la professoressa Walsh e poco dopo i due ragazzi escono in missione e uccidono un demone. Si recano nella stanza di Riley dove fanno l’amore per la prima volta, ma la professoressa Walsh li osserva da un monitor. Temendo che Buffy possa essere d’intralcio ai suoi progetti, la Walsh la manda in una missione senza ritorno e dice a Riley che Buffy è morta. Ma la cacciatrice riesce a sconfiggere il demone e appare in video dicendo alla professoressa che il suo piano è fallito accusandola di omicidio. Così la Walsh si reca nella stanza 314 per controllare il suo progetto denominato Adam, ma il demone si sveglia e la uccide.

Guest Stars: Amber Benson (Tara), George Hertzberg (Adam), Leonard Roberts (Forrest Gates), Bailey Chase (Graham Miller), Jack Stehlin (Il dottor Angleman), Emma Caulfield (Anya), Lindsay Crouse (La professoressa Maggie Walsh), Neil Daly (Mason).

Curiosità:

  • Il titolo dell’episodio deriva dall’espressione “There’s no I’ in team”, cioè “Non c’è nessun Io nella squadra”, tipica degli allenatori sportivi, che puntano sul gioco di squadra.
  • Xander vende le “Barrette Boost”, barrette energetiche sostitutive del pasto realmente in commercio in USA.
  • Buffy rifiuta di vestirsi come gli altri soldati perché non vuole sembrare “il soldato Benjamin”. “Private Benjamin” è un film del 1980 con Goldie Hawn, in cui una donna dell’alta società si arruola nell’esercito.
  • Spike si è trasferito nella sua cripta.
  • La professoressa Walsh vuole assemblare Adam, una sorta di Frankestein costruito con parti del corpo di vari demoni, ma la sua creazione le si ritorcerà contro.
  • Jack Stehlin, il dottor Angleman, ha recitato anche in ER, JAG e General Hospital.
  • Il Dr. Angleman fa la sua prima apparizione in Buffy. È il capo del settore che si occupa della modifica del comportamento degli ostili subterrestri.
  • Per la prima volta Buffy entra nella sede dell’Iniziativa.

Titolo originale: Goodbye Iowa
Data di trasmissione negli Usa: 15/02/2000
Data di trasmissione in Italia:18/04/2001
Scritto da: Marti Noxon
Diretto da: David Salomon

Trama: Riley è sotto shock: la professoressa Walsh che creda un’amica ha cercato di uccidere Buffy e ora che lei è morta l’Iniziativa è allo sbando. Inoltre il ragazzo accusa dolori nel corpo, ha comportamenti strani e trema. Con l’aiuto di Buffy raggiunge la sede dell’Iniziativa e scopre che la Walsh li drogava per aumentare le forze. All’improvviso arriva Adam e inizia una lotta. Buffy viene gettata per terra mentre Riley viene infilzato dal demone. I ragazzi dell’Iniziativa decidono di portare Riley all’ospedale militare contro il volere di Buffy.

Guest Stars: Amber Benson (Tara), George Hertzberg (Adam), Leonard Roberts (Forrest Gates), Bailey Chase (Graham Miller), Jack Stehlin (Il dottor Angleman), JB Gaynor (Il bambino), Saverio Guerra (Willy), Emma Caulfield (Anya), Amy Powell (La giornalista).

Curiosità:

  • L’episodio comincia pochi minuti dopo la fine dell’episodio precedente.
  • Spike chiama Buffy “Riccioli d’oro”, la chiamerà di nuovo così nell’episodio 6×11
  • Il cartone animato che Willow, Buffy ed Anya stanno guardando è “Beep Beep e Willy il coyote”.
  • Giles accusa Anya di russare in modo Wagneriano riferendosi al famosissimo compositore tedesco Richard Wagner.
  • Riley riconosce Spike come “Ostile 17”.
  • Willow nomina una nuova divinità, Thespia, protettrice della notte e signora dell’oscurità. Questa divinità esiste davvero nella mitologia greca, ed è la figlia del dio dei fiumi Asopus e di sua moglie Metope.
    – Spike ha una cugina che è sposata con un demone Frovalox rigurgitante.
  • Spike non è visto di buon occhio dagli altri demoni perché combatte a fianco della cacciatrice.
  • Anya usa come pigiama la maglia che Xander ha indossato nell’episodio 4×09.
  • La Professoressa Walsh stava dando a Riley delle sostanze per aumentare la sua forza.

Titolo originale: This Year’s Girl
Data di trasmissione negli Usa: 22/02/2000
Data di trasmissione in Italia: 19/04/2001
Scritto da: Douglas Petrie
Diretto da: Michael Gershman

Trama: Dopo otto mesi di coma, Faith si risveglia e decide di vendicarsi di Buffy. Scappa dall’ospedale, ruba i vestiti ad una donna e viene avvicinata da un demone che le dà un regalo del sindaco: un oggetto che le permette di scambiare il suo corpo con quello di un’altra persona. Si reca a casa di Giles e spia la cacciatrice in compagnia dei suoi amici e resta sorpresa nel vedere Buffy con un ragazzo che non è Angel. Le due cacciatrici si incontrano per pochi minuti e combattono, ma Faith fugge e va a casa di Buffy intenta a uccidere Joyce. Quando Buffy arriva, Faith usa l’oggetto regalatole dal sindaco e scambia i due corpi trovandosi nel corpo di Buffy. Sorridendo saluta Joyce e si chiude nella stanza della sua nemica.

Guest Stars: Kristine Sutherland (Joyce Summers), Eliza Dushku (Faith), Harry Groener (Il sindaco Richard Wilkins III), Amber Benson (Tara), Leonard Roberts (Forrest Gates), Bailey Chase (Graham Miller), Chet Grissom (Il detective), Alastair Duncan (Collins), Jeff Ricketts (Weatherby),
Kevin Owers (Smith), Sara Van Horn (L’infermiera).

Curiosità:

  • Il titolo dell’episodio “This year’s girl” è il titolo di una canzone di Elvis Costello.
  • Buffy nomina nuovamente il manuale della cacciatrice di cui avevano già parlato Kendra e Giles nell’episodio 2.10.
  • Quando Faith scappa nel cimitero è un omaggio al film Le ali della libertà.
  • La scena in cui la gang trova il demone dissezionato è un omaggio al film Il silenzio degli innocenti.
  • Alastair Duncan (Collins) e Kevin Owers (Smith) compaiono negli stessi ruoli anche in Angel.
  • Le scene in cui Willow, Tara e Xander cercano Faith sono state aggiunte in seguito poiché l’episodio era di 9 minuti troppo corto.
  • Faith parla a Joyce del nuovo ragazzo di Buffy (Riley) ma Joyce non lo conosce ancora.

Titolo originale: Who Are You?
Data di trasmissione negli Usa: 29/02/2000
Data di trasmissione in Italia: 20/04/2001
Scritto da: Joss Whedon
Diretto da: Joss Whedon
Trama: Faith entra nel corpo di Buffy e prenota un volo per il giorno seguente. Ma prima decide di vivere un giorno la vita di Buffy. Partecipa ad una riunione con gli amici, va al Bronze dove Willow le presenta Tara (che subito si accorge che c’è qualcosa di strano nella cacciatrice), flirta con Spike e raggiunge Riley. Ma mentre fanno l’amore, Riley le confessa d’amarla e così scappa sconvolta. Nel frattempo Buffy, nei panni di Faith, riesce a liberarsi dagli uomini del Consiglio e si reca in una chiesa dove alcuni scagnozzi di Adam hanno preso degli ostaggi. Le due cacciatrici si incontrano in chiesa e iniziano a combattere tra di loro e, grazie Willow, Buffy riesce a riprendersi il suo corpo. Faith scappa da Sunnydale per raggiungere Los Angeles, mentre Buffy scopre quanto accaduto tra Riley e Faith.

Guest Stars: Eliza Dushku (Buffy), Kristine Sutherland (Joyce Summers), Amber Benson (Tara), Leonard Roberts (Forrest Gates), George Hertzberg (Adam), Alastair Duncan (Collins), Emma Caulfield (Anya), Chet Grissom (Il detective), Rick Stear (Booke), Jeff Ricketts (Weatherby), Kevin Owers (Smith), Amy Powell (La giornalista).

Curiosità:

  • L’episodio è la seconda parte dell’episodio precedente e inizia proprio da dove è finito il 4×15.
  • Cross-over con Angel. Alla fine dell’episodio Faith raggiunge Los Angeles, viene assoldata dalla Wolfram&Hart per uccidere Angel ma finisce per implorare il vampiro di ucciderla. Inizia a fidarsi di Angel ma Buffy arriva per vendicarsi e alla fine Faith si costituirà e andrà in carcere.
  • L’episodio ricorda il celebre film “Face/Off” con Nicholas Cage e John Travolta. David Fury voleva chiamare l’episodio “Faith/Off”
  • Gli scagnozzi del Consiglio ricordano che Giles e Buffy non lavorano più per loro.
  • Willow sospetta che Buffy sia stata posseduta dalle iene come successe a Xander nell’episodio 1×06.
  • Buffy nel corpo di Faith per farsi riconoscere da Giles fa riferimento a molti avvenimenti recenti nella vita dell’Osservatore: la sua recente trasformazione in demone a sua fidanzata Olivia, il suo essere disoccupato dopo l’esplosione della scuola e la sua storia con Joyce, di cui Buffy è venuta a conoscenza nell’episodio 3×18.
  • Riley è un cristiano praticante, possiede anche un Gameboy pocket. È il primo personaggio di Buffy che frequenta la chiesa.
  • L’intesa tra Willow e Tara è ormai palese e Faith è la prima ad accorgersi.
  • Per vendicarsi di Buffy, Faith cerca di rubarle il fidanzato. Ci aveva provato già in passato con Angel.
  • Buffy non sa guidare. Joyce non ha mai voluto che prendesse la patente e i suoi pochi tentativi sono sempre andati a finire piuttosto male.

Titolo originale: Superstar
Data di trasmissione negli Usa: 04/04/2000
Data di trasmissione in Italia: 23/04/2001
Scritto da: Jane Espenson
Diretto da: David Grossman

Trama: L’ex zimbello del liceo, Jonathan, ora è un supereroe. È un attore, un cantante, tutti hanno un suo calendario e combatte i demoni con Buffy. Ma la cacciatrice inizia ad essere sospettosa e scopre che Jonathan ha fatto un incantesimo per alterare la realtà. Ma erroneamente con l’incantesimo ha creato un demone e grazie alla cacciatrice riesce a ucciderlo e tutto torna alla normalità. Il ragazzo però consiglia a Buffy di non colpevolizzare Riley per ciò che è successo con Faith e così la cacciatrice riesce a perdonare il suo amato.

Guest Stars: Danny Strong (Jonathan), Emma Caulfield (Anya), Amber Benson (Tara), Bailey Chase (Graham Miller), George Hertzberg (Adam), Robert Patrick Benedict (Lo scagnozzo di Adam), John Saint Ryan (Il colonnello George Haviland), Erica Luttrell (Karen).

Curiosità:

  • L’episodio introduce gli incantesimi che possono alterare i ricordi, verranno riproposti nel corso della quinta stagione.
  • La sigla è stata rifatta per l’episodio, inserendo immagini di Jonathan in stile James Bond tra le solite immagini del cast.
  • Jonathan nella sigla cammina con il giaccone di pelle. È un riferimento ad Angel.
  • Jonathan ricorda l’episodio della torre quando Buffy lo convinse a non uccidersi nell’episodio 3×18. E racconta che dopo è stato in terapia.
  • Il cognome di Jonathan è Levinson: viene qui pronunciato per la prima volta, ma lo avevamo già letto nel Sunnydale High Yearbook.
  • Anya parla di universi paralleli, facendo ancora l’esempio dei gamberi.
  • Xander dice che Jonathan ha rotto le ossa al Maestro e che ha fatto esplodere il sindaco, in realtà è stata Buffy.
  • Willow ricorda che Buffy ha consegnato il premio come “Protettore della scuola” a Jonathan, in realtà Jonathan l’ha consegnato a Buffy.
  • I fumetti di Jonathan sono realizzati dalla Dark Horse, la stessa casa che si occupa dei fumetti di Buffy ed Angel.
  • Al Bronze suona la band “Royal Canadian Revue”.
  • Jonathan rivela che la fonte del potere di Adam è un nucleo di Uranio 235 nel petto. Grazie all’informazione Buffy riuscirà a sconfiggerlo.
  • Spike, ora che con il chip non può più uccidere, per nutrirsi beve sangue animale che compra dai macellai, come faceva Angel.

Titolo originale: Where the wild things are
Data di trasmissione negli Usa: 25/04/2000
Data di trasmissione in Italia: 24/04/2001
Scritto da: Tracey Forbes
Diretto da: David Salomon
Trama: Durante una festa alla Lowell House, Buffy e Riley si chiudono in camera e fanno l’amore mentre Anya e Xander litigano furiosamente e la ragazza trova conforto in Spike. Ma il party degenera quando gli spiriti sessualmente repressi di alcuni bambini che vivevano nella casa vengono stimolati a manifestarsi, grazie a Buffy e Riley, causando un terremoto. La gang prova a chiedere aiuto a Giles, che si esibisce come cantante in un circolo culturale. Mentre Willow, Giles e Tara tentano di fermare gli spiriti malvagi, Xander e Anya entrano nella casa maledetta per salvare i loro amici e trovano anche il modo di salvare il loro rapporto.

Guest Stars:Emma Caulfield (Anya), Amber Benson (Tara), Leonard Roberts (Forrest Gates), Bailey Chase (Graham Miller), Kathryn Joosten (La signora Holt), Casey McCarthy (Julie),
Neil Daly (Mason), Jeff Wilson (Evan), Bryan Cuprill (Roy).

Curiosità:

  • Il titolo dell’episodio deriva dal libro per bambini del 1963 “Where the wild things are” di Mauice Sendak. Il libro parla di un ragazzo di nome Max che immagina che la sua camera si trasformi in una foresta magica abitata da mostri che lo rapiscono per farlo diventare il loro re.
  • È la prima volta nel telefilm che vengono mostrati dei condor. Quelli usati da Buffy e Riley sembrano essere della marca Durex.
  • La Lowell House (il dormitorio in cui alloggia Riley) è stata dal 1949 al 1960 una casa per ragazzi con problemi mentali.
  • Quando Giles canta la voce è davvero di Anthony Stewart Head. L’attore in passato ha partecipato a una rappresentazione del “Rocky Horror Picture Show”.

Titolo originale: New moon rising
Data di trasmissione negli Usa: 02/05/2000
Data di trasmissione in Italia: 30/07/2004
Scritto da: Marti Noxon
Diretto da: James A. Contner

Trama: A Sunnydale torna Oz intento a riappacificarsi con Willow dopo che ha scoperto una cura per non trasformarsi in lupo mannaro. Ma la ragazza è confusa e confessa a Buffy il suo legame con Tara. Quando Oz incontra Tara sente l’odore di Willow sulla ragazza e, sconvolto, si trasforma in lupo mannaro. L’Iniziativa fa irruzione nella stanza e cattura Oz prima che possa fare del male a Tara. Nella sede però Oz riprende le sue sembianze umane e Riley cerca di farlo liberare, ma anche lui viene imprigionato. Buffy e gli amici riescono a salvare i due ragazzi ma Oz decide di lasciare per sempre Sunnydale.

Guest Stars: Seth Green (Oz), Amber Benson (Tara), Emma Caulfield (Anya), Leonard Roberts (Forrest Gates), Bailey Chase (Graham Miller), Conor O’Farrell (Il colonnello McNamara),
George Hertzberg (Adam).

Curiosità:

  • L’episodio venne mandato in onda in Italia per la prima volta il 30 agosto 2004, più di tre anni dopo la prima messa in onda della quarta stagione. Italia1 spiegò che l’episodio venne saltato per motivi di carattere tecnico, a causa dell’audio pessimo della puntata. Ma molti fans pensano si trattasse di una censura.
  • Seth Green appare per l’ultima volta in Buffy, farà una breve apparizione in sogno alla cacciatrice nell’episodio 4×22.
  • Da questo episodio Emma Caulfield entra a far parte dei “regulars” anche se non appare ancora nella sigla.
  • Tara presenzia per la prima volta ad una riunione della gang.
  • In questo episodio scopriamo finalmente che Willow e Tara sono una coppia.
  • Oz è stato in Tibet, Romania, Messico ed ha scoperto che per non trasformarsi in lupo mannaro occorre mantenere la calma, un pò di meditazione, erbe e qualche canto rituale.
  • Il tranquillante somministrato a Oz è l’Haldol.
  • Oz ha barattato un cd dei Radiohead per comprare un regalo a Willow.

Titolo originale: The Yoko Factor
Data di trasmissione negli Usa: 09/05/2000
Data di trasmissione in Italia: 25/04/2001
Scritto da: Doug Petrie
Diretto da: David Grossman

Trama: Spike inizia a lavorare per Adam e cerca di mettere uno contro l’altro gli amici di Buffy, in modo da far combattere la cacciatrice da sola. In cambio, Adam promette di rimuovergli il chip dalla testa. Angel torna a Sunnydale per scusarsi con Buffy dopo lo scontro avuto con lei a Los Angeles, ma incontra Riley. I due iniziano una lotta e il vampiro ha la meglio. Si reca da Buffy e i due si chiariscono e prima di andarsene Angel le dice che Riley non le piace. Con un sorriso i due si salutano. La cacciatrice raggiunge Riley per rassicurarlo sul suo amore e lo informa che il suo amico Forrest è stato ucciso da Adam. Riley decide di andare da Adam che lo stava aspettando.

Guest Stars: David Boreanaz (Angel), Emma Caulfield (Anya), Amber Benson (Tara), George Hertzberg (Adam), Leonard Roberts (Forrest Gates), Conor O’Farrell (Il colonnello McNamara), Bob Fimiani (Il signor Ward).

Curiosità:

  • L’episodio è un crossover con l’episodio 1×19 di “Angel”, in cui Buffy si presenta a Los Angeles per difendere Angel da Faith, ma scopre che la ragazza ha trovato asilo dal vampiro. I due litigano perché Buffy vorrebbe vendicarsi e così Angel la raggiunge a Sunnydale per chiarire.
  • Xander chiama Giles “Alfred”, come il maggiordomo di Barman.
    – Giles canta “Free bird” di Lynyrd Skynyrd.
  • L’incontro tra Riley ed Angel sfocia in una lotta e Angel vince per la felicità di molti fan che non hanno mai trovato simpatico Riley.
    – Riley chiama Angel “Mr. billowy coat king of pain”, cioè “Signor impermeabile al vento e re del dolore” riferendosi a “King of Pain”, canzone dei Police.
  • Spike possiede nella sua cripta un videoregistratore, un vecchio Nintendo e una nuova tv.
  • Spike parla del cosiddetto “fattore Yoko” riferendosi a Yoko Ono, moglie di John Lennon, dei Beatles. La donna fu accusata dello scioglimento del gruppo; Spike sostiene, riferendosi metaforicamente a quanto sta succedendo nella Scooby gang, che Yoko Ono non era la responsabile e che il gruppo era già ai ferri corti senza di lei.
  • Adam dice che la sua canzone preferita dei Beatles è “Helter Skelter” del 1968.
  • In questo episodio muore Forrest, il migliore amico di Riley.
  • Colpo di scena finale: Riley obbedisce agli ordini di Adam.

Titolo originale: Primeval
Data di trasmissione negli Usa: 16/05/2000
Data di trasmissione in Italia: 26/04/2001
Scritto da: David Fury
Diretto da: James A. Contner

Trama: Adam è pronto alla battaglia con Buffy ed ha convertito Forrest in un Adamita, mentre la Professoressa Walsh ed il Dottor Angelman in zombies per attuare una vera e propria guerra tra demoni e gli umani all’interno della base segreta del Progetto Iniziativa. Buffy scopre che è stato Spike a far litigare i membri della gang. Per fermare Adam, la gang si affida ad un rito che combina lo spirito di Willow, il cuore di Xander e la mente di Giles nel corpo di Buffy. La cacciatrice attacca il covo di Adam e lo uccide estirpandogli il generatore dal petto. A Washington quelli a conoscenza degli esperimenti segreti decidono di far sparire tutte le prove una volta per sempre bruciando la sede dell’Iniziativa.

Guest Stars: George Hertzberg (Adam), Emma Caulfield (Anya), Amber Benson (Tara), Leonard Roberts (Forrest Gates), Bailey Chase (Graham Miller), Jack Stehlin (Il dottor Angleman), Conor O’Farrell (Il colonnello McNamara), Lindsay Crouse (Maggie Walsh), Bob Fimiani (Il signor Ward), Jordi Vilasuso (Dixon).

Curiosità:

  • Tra questo episodio e quello precedente, Cordelia chiama Willow al telefono per essere aiutata a penetrare in un computer per l’agenzia di Angel. Willow dice “Hey” a Wesley attraverso Cordelia, i due attori stanno insieme nella vita reale.
  • È l’ultimo episodio in cui Jeff Pruitt, la moglie Sophia Crawford e il loro team di stuntmen lavorano in Buffy. Lasciano il telefilm alla fine della stagione per “divergenze artistiche con la produzione”.
  • È l’ultimo episodio in cui appare Lindsay Crouse nei panni di Maggie Walsh.
  • La professoressa Walsh e Forrest sono degli specie di zombi al servizio di Adam.
  • Per sconfiggere Adam, la Scooby gang utilizza un complesso incantesimo “unificatore”; ciascun membro partecipa con un elemento, rappresentato da una carta: Willow è lo spirito, Xander il cuore, Giles la mente, Buffy la forza.
  • La sequenza della lotta tra Buffy ed Adam ricorda molto lo stile Matrix, a causa dei proiettili e dei calci a mezz’aria al rallentatore.
  • Alla fine dell’episodio l’Iniziativa viene smantellata perché un fallimento. Il 40% dei soldati sono morti e i demoni non possono essere controllarti attraverso la scienza e la tecnologia. Con il fallimento dell’Iniziativa gli autori hanno voluto decretare la vittoria della magia (rappresentata da Buffy e dalla gang) sulla scienza. Su ordine del governo, l’Iniziativa viene bruciata, sepolta e coperta di sale.

Titolo originale: Restless
Data di trasmissione negli Usa: 23/05/2000
Data di trasmissione in Italia: 27/04/2001
Scritto da: Joss Whedon
Diretto da: Joss Whedon

Trama: La gang, ancora sconvolta dopo lo scontro con Adam, decide di guardare un film a casa di Buffy. Ma poco prima della fine del film tutti si addormentano e fanno i sogni più strani. A Willow si strappa il vestito e sotto ha il solito vestito da secchiona. Xander sogna prima Joyce Summers che tenta di sedurlo, e poi Tara e Willow che lo invitano ad un incontro a tre. Anche Giles e Buffy fanno strani i sogni. Tutti i sogni hanno in comune due cose: uno strano tizio con delle fette di formaggio e la presenza della Prima Cacciatrice. Buffy riesce a fermare la Cacciatrice Primordiale, ignorandola. Ma rimane stupefatta da alcune dichiarazioni che Tara gli ha esternato durante il suo sogno.

Guest Stars: Kristine Sutherland (Joyce Summers), Amber Benson (Tara), Emma Caulfield (Anya), Seth Green (Oz), Armin Shimerman (Il preside Snyder), Mercedes McNab (Harmony Kendall), David Wells (L’uomo del formaggio), Michael Harney (Il padre di Xander), George Hertzberg (Adam), Sharon Ferguson (La cacciatrice primordiale), Phina Oruche (Olivia), Rob Boltin (Il soldato).

Curiosità:

  • L’episodio spezza la tradizione che vuole il finale di stagione diviso in due parti e culminare con la sconfitta del cattivo di turno.
  • La parte che nell’episodio è del preside Snyder (Armin Shimerman) era nel film di Marlon Brando.
  • Le videocassette americane hanno l’avviso di copyright targato FBI.
  • In questo episodio ci sono molti indizi che suggeriscono che Tara stia nascondendo qualcosa.
  • Joss Whedon dice di essersi ispirato, per la scena in cui Willow dipinge la poesia di Saffo sulla schiena di Tara, al film The pillow book di Peter Greenaway, con Ewan McGregor. In questo film all’attore vengono dipinte delle lettere sul corpo per molto tempo.
  • Joyce che cerca di sedurre Xander è un riferimento a Il laureato, il film con Dustin Hoffman e Anne Bancrof.
  • Il sogno di Giles rappresenta metaforicamente la sua crisi di mezz’età: l’Osservatore è in bilico tra i suoi doveri verso Buffy e il suo tempo libero.
  • La canzone che Giles canta al Bronze è nota come “The exposition song” ed è stata scritta da Joss Whedon.
Comments
To Top