fbpx

Chi è Buffy, la liceale che ammazza i vampiri

Immaginate di trovarvi in una tranquilla cittadina californiana e di essere una bella liceale che passeggia di notte per stradine silenziose con aria angelica… Ad un tratto cala il buio, suoni e lamenti minacciosi si fanno sempre più vicini, vi girate e davanti a voi si presentano vampiri assetati di sangue che vi vogliono addentare. Che fate, scappate? Assolutamente no! Paletto in legno alla mano, mettete in pratica la vostra sapiente conoscenza delle arti marziali e nel giro di qualche minuto i mostri si saranno letteralmente polverizzati. A quel punto capirete di essere in “Buffy l’ammazzavampiri”!

Buffy Anne Summers (Sarah Michelle Gellar) è l’eroina di questo telefilm prodotto dalla Warner Bros che definì, al termine delle sette stagioni, “Buffy the Vampire Slayer” (titolo originale) come “la serie piu memorabile della Warner” con oltre due milioni di spettatori per puntata. Basata sull’omonimo film del 1992 e scritta da Joss Whedon, la serie è apparsa per la prima volta sul piccolo schermo statunitense il 10 marzo del 1997 sul canale “The Wb” per arrivare da noi qualche anno dopo (l’11 giugno 2000) trasmessa da italia1.

La cittadina californiana è Sunnydale (cittadina fittizia che corrisponde realmente Torrance), palcoscenico principale delle avventure di Buffy, ragazza originaria di Los Angeles che affronta i tipici problemi dei teenager ma nominata “cacciatrice” con il compito di combattere le entità maligne, quali vampiri e demoni. Il tutto con l’unico scopo di arrivare al suo obiettivo principale: il “maestro”, anziano vampiro che governa le forze del male dalla “bocca dell’inferno” nascosta proprio sotto le fondamenta del Sunnydale High School, il liceo frequentato da Buffy e dai suoi amici. Si, perché la nostra giovane cacciatrice non sarà sola nella sua lotta alla sopravvivenza dell’intero pianeta! Insieme a lei, accompagnati dal sottofondo mixato di musica pop,rock e indie, ci saranno i suoi migliori amici: Willow Rosenberg (Alyson Hannigan), che diventerà un’abilissima strega, Xander Harris (Nicholas Brendon) il più simpatico degli amici, Cordelia Chase (Charisma Carpenter) vanitosa ed esilarante e “l’osservatore” Rupert Giles (Anthony Stewart Head) che ha il compito di insegnare a combattere alla cacciatrice e di vigilare sui suoi aiutanti sotto le false sembianze del bibliotecario del Sunnydale High school.

Buffy

Il telefilm è ambientato a riprese anche a Los Angeles dove abita il padre di Buffy e Dawn (Michelle Trachtenberg), sua sorella minore che compare a sorpresa solo dalla quinta stagione in poi. Da scene horror e di arti marziali, si passa a momenti melodrammatici e romantici, come la torturata storia d’amore tra la cacciatrice e Angel (David Boreanaz), personaggio che darà vita poi allo spin-off di successo “Angel”. Grande amore di Buffy, Angel è un vampiro misterioso che scoprirà di esser stato colpito da una maledizione che lo costringe a uccidere altri vampiri provando rimorso. Diversi personaggi compariranno nel corso delle stagioni a rendere gli episodi ancora più emozionanti, personaggi incontrati in diversi spazi temporali che ci portano spesso in altre epoche. Buffy ritroverà vecchie cacciatrici, scoprirà storie passate dei vampiri più “anziani” come l’affascinante Spike (James Marsters) e incontrerà addirittura Dracula in persona!

L’eterna indecisione della nostra eroina tra cosa e giusto e cosa è sbagliato renderà commoventi le conseguenze degli errori e gioiose le vittorie, indecisioni che caratterizzano il tema principale della serie televisiva, in grado di tenere incollato allo schermo il telespettatore: la grande e infinita lotta tra il bene e il male, divertendo come un buon “screwball comedy” e creando dell’ottima suspense come in un videogame horror/survival.

LEGGI ANCHE: Buffy The Vampire Slayer: 27 cose che forse non sai!

Articoli correlati

Back to top button