fbpx
News Serie TV

Bridgerton: Regé-Jean Page non tornerà nella seconda stagione nel ruolo del Duca di Hastings

Regé‑Jean Page

È un giorno triste per i fan di Bridgerton : uno dei protagonisti principali della prima stagione della serie TV, Regé-Jean Page ha lasciato ufficialmente la serie dopo la prima stagione.

Sulle pagine Instagram e Twitter dello show , è apparsa una lettera scritta da Lady Whistledown che ha confermato che la seconda stagione non vedrà la presenza del duca di Hastings.

“Mentre tutti gli occhi sono rivolti alla ricerca di Lord Anthony Bridgerton per trovare una viscontessa, salutiamo Regé-Jean Page, che ha interpretato così trionfalmente il duca di Hastings”, si legge nel comunicato” Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia Bridgerton “.

La lettera sottolinea poi che Phoebe Dynevor , che interpreta Daphne, moglie del Duca, tornerà nella seconda stagione di Bridgerton:

“Daphne rimarrà una moglie e una sorella devota, supportando e aiutando suo fratello nella conquista di un ruolo vero nella società – il tutto all’interno di intrighi e romanticismo che voi, cari lettori, non osereste nemmeno immaginare».

Regé-Jean Page, 31 anni, ha salutato i suoi fan con un post su Instagram che lo ritrae nei panni del Duca.

“La corsa di una vita”, ha scritto. “È stato un vero piacere e un privilegio essere il tuo Duca. Entrare a far parte di questa famiglia – non solo sullo schermo, ma anche fuori dallo schermo. Il nostro cast, la troupe, i fan incredibilmente creativi e generosi – è andato tutto al di là di qualsiasi cosa avrei potuto immaginare. L’amore è reale e continuerà a crescere “.

LEGGI ANCHE: Bridgerton: 5 domande a cui la seconda stagione dovrà rispondere

Bridgerton , che ha debuttato lo scorso dicembre, è stato un enorme successo per Netflix. Creato da Chris Van Dusen, prodotto da Shonda Rhimes e basato sui libri di Julia Quinn

Proprio in queste ore è arrivato anche un messaggio della produttrice per tranquillizzare i fan e incitarli a riguardare la prima stagione di Bridgerton:

“Ricorda: il duca non se n’è mai andato”. “Sta solo aspettando di essere guardato di nuovo in continuazione. #ShondalandMenOnNetflixAreForever.”

Addio al Duca Hastings

Inutile dire che i fan della serie non hanno affatto preso bene la notizia dell’uscita di scena del protagonista della serie, anche se la natura antologica di Bridgerton era stata resa ben chiara sin dall’inizio.

I libri da cui è tratta la serie, infatti, sono abbastanza conclusivi ,ogni capitolo è dedicato ad ognuno dei fratelli e lo stesso Page aveva parlato chiaramente di “arco di una stagione” per quando riguardava il suo ruolo. E’ chiaro quindi  che un impegno per una stagione o per una miniserie è ben diverso da un impegno per stagioni di un numero imprecisato. Considerando anche che l’attore ha riscosso un grande successo grazie a questa serie ed è molto richiesto apparirà nei film The Grey Man e Dungeons & Dragons e inoltre si è vociferato insistentemente sulla possibilità che possa interpretare il ruolo di James Bond dopo l’addio di Daniel Craig.

Bridgerton 2 Lord Anthony Bridgerton sarà il rpotagonista

Netflix ha rinnovato Bridgerton per una seconda stagione a gennaio e la produzione è iniziata a Londra il mese scorso . La nuova stagione seguirà Lord Anthony Bridgerton, interpretato da Jonathan Bailey  nella ricerca di una moglie.

LEGGI ANCHE: Bridgerton: Netflix ha rinnovato la serie per la seconda stagione

Comments
To Top