fbpx
0Altre serie tv

Bridgerton: le location inglesi dove è stata filmata la serie TV

bridgerton filming locations

Grandiose dimore, palazzi reali, salotti eleganti, sale da ballo glamour… La serie TV Bridgerton è sicuramente una festa per gli occhi. Ambientata nella Londra dell’era Regency, la serie TV porta sullo schermo molti scorci all’interno di dimore signorili e molte scene ambientate per le strade, nelle case e nei parchi della capitale. Ma nonostante sia quasi interamente filmata a Londra, Bridgerton ha utilizzato e unito diverse location inglesi per ottenere il giusto “look” di inizio XIX secolo. In questo articolo abbiamo esaminato le location di Bridgerton più importanti e scoperto quali luoghi realmente esistenti compaiono nella serie.

Dove è stato girato Bridgerton?

Phoebe Dynevor in Bridgerton
Phoebe Dynevor in Bridgerton

Bridgerton House a Londra

Bridgerton House è la residenza di Daphne Bridgerton (Phoebe Dyvenor), Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), i loro numerosi fratelli e la madre vedova Lady Violet (Ruth Gemmell).

Il bellissimo esterno drappeggiato di glicine di Bridgerton House appartiene in realtà a Ranger’s House, Chesterfield Walk, Greenwich. Questa proprietà è una villa georgiana nel Sud-Est di Londra, alle spalle di Greenwich Park. In passato è stata la dimora di aristocratici e reali; al tempo in cui è ambientato Bridgerton, nel 1813, la casa era effettivamente abitata dalla sorella maggiore di re Giorgio III, la principessa Augusta.

L’interno della casa è stato filmato alla RAF Halton. Questa imponente base della Royal Air Force nel Buckinghamshire è stata utilizzata dai militari dal 1913; ovviamente lo stile non è georgiano e l’esterno è ben poco promettente, ma l’interno è sorprendentemente grandioso e appropriato per il periodo. I produttori lo hanno utilizzato per creare la grande hall, la sala fumatori, il corridoio e le scale della Bridgerton House.

Chatham Dockyard ha offerto l’esterno della casa.

Jonathan Bailey in una scena di Bridgerton
Le location di Bridgerton: Wiltom House

La casa di Simon a Londra

Hastings House è la residenza londinese del duca di Hastings, Simon Basset (Regé-Jean Page), ed è stata creata utilizzando un bel mosaico di locations. L’esterno fa parte di Wilton House a Salisbury. Il team ha anche utilizzato gli interni per filmare la sala dei ritratti, il corridoio e l’ingresso.

Wilton House è una casa di campagna che è stata la sede dei Conti di Pembroke per oltre 400 anni. Abbiamo visto il palazzo anche in The Crown, The Young Victoria, Emma e Orgoglio e Pregiudizio. Altri edifici usati sono la Badminton House nel Gloucestershire e la Syon House di Londra.

bridgerton location
Le location di Bridgerton: Castle Howard

Clyvedon Castle in realtà non esiste

Effettivamente, il castello di Clyvedon, la residenza del duca di Hastings, non esiste nella realtà. Gli esterni (e alcuni interni) sono stati girati a Castle Howard a York.

La sala da pranzo di Clyvedon è stata filmata alla Wilton House di Salisbury, mentre il salone e i giardini sono stati ripresi a Badminton House nel Gloucestershire. La nursery è parte di North Mymms Park.

Il villaggio nella tenuta del Duca, Clyvedon Village, è stato effettivamente girato a York, al Coneysthorpe Village.

LEGGI ANCHE: Bridgerton: Da Taylor Swift a Billie Eilish. Ecco la colonna sonora della serie

La casa di Lady Danbury

Danbury House è l’enorme villa appartenente alla ricca vedova Lady Danbury (Adjoa Andoh).Chiunque conosca la città di Bath saprà che per l’esterno della sua casa è stato usato l’Holburne Museum of Art. (Le riprese della vicina Great Pulteney e Bath Street hanno aiutato a creare l’ambientazione.)

Dove hanno girato i giardini del piacere di Vauxhall?

I veri giardini del piacere di Vauxhall erano proprio a Londra a Vauxhall. Il giardino dei divertimenti non esiste più, ma per diversi decenni è stato un luogo di riferimento per l’intrattenimento pubblico della capitale. Per ricreare i Vauxhall Gardens, il team di produzione si è avvalso di Castle Howard a York e dei terreni di Stowe Park, dove hanno filmato le scene di danza fuori dal Tempio di Venere.

Royal Crescent: una delle location di Bridgerton a Bath

La città di Bath è servita per molti interni e esterni

Bath è una delle location principali di Bridgerton, soprattutto per le ambientazioni esterne e la cosa non sorprende considerando l’architettura d’epoca della zona, le strade acciottolate e gli splendidi dintorni (la città stessa è un sito UNESCO).

La famosa Royal Crescent di Bath ha sostituito Grosvenor Square ed è stata usata per le porte d’ingresso di Featherington House e dell’appartamento londinese di Siena.

Altrove, Trim Street, Beauford Square e Barton Street si sono rinnovate per trasformarsi in strade acciottolate, e altre riprese si sono svolte nella perfetta Abbey Green, con il suo famoso platano antico.

FONTE: RadioTimes

Comments
To Top