fbpx
News Serie TV

Bridgerton 2: Simone Ashley sarà la protagonista al fianco di Jonathan Bailey

Simone Ashley

La star di Sex Education Simone Ashley è pronta per partire in direzione della Londra di inizio 1800 per il suo prossimo ruolo.

Netflix ha infatti confermato a Variety che Ashley è stata scelta per entrare a far parte del cast della seconda stagione della serie di successo di Shondaland Bridgerton.

Reciterà al fianco di Anthony Bridgerton interpretato da Jonathan Bailey nei panni del suo interesse romantico, Kate Sharma.

Chi è Kate Sharma?

Kate è una donna intelligente e indipendente appena arrivata nell’alta società londinese. Per Anthony, conquistare Kate non sarà un compito facile.

La seconda stagione di “Bridgerton” si concentrerà su Anthony, il più grande del clan Bridgerton, e sulla sua riluttante ricerca di un buon partito per il matrimonio. La stagione sarà basata sul secondo libro della serie di Julia Quinn, Il visconte che mi amava .

LEGGI ANCHE: Simone Ashley: 8 curiosità sull’attrice di Sex Education

Bridgerton continuerà a rompere gli schemi nella rappresentazione dell’alta società britannica del XIX secolo immaginandola come multirazziale. L’attrice scelta infatti per il ruolo di Kate è di origini indiane e se nel libro da cui la stagione è tratta il cognome della protagonista era Sheffield, nella serie si tramuta in Sharma.

Simone Ashley è conosciuta principalmente per il personaggio di Olivia in Sex Education di Netflix. I suoi altri ruoli includono “The Sister”, “A Working Mom’s Nightmare”, “Casualty”, “Pokémon Detective Pikachu” e “Broadchurch”.

Netflix ha pubblicizzato la prima stagione della Serie TV come la sua serie originale più seguita fino ad oggi e, di conseguenza, le sue star Regé-Jean Page e Phoebe Dynevor sono salite alle stelle e sono diventate famose tanto che Page sarà ospite in qualità di presentatore per una puntata del famosissimo show “Saturday Night Live”.

LEGGI ANCHE: Bridgerton: 5 domande a cui la seconda stagione dovrà rispondere

Comments
To Top