fbpx
News Serie TV

Boardwalk Empire,lo showrunner Winter dichiara: la terza stagione sarà ancora più violenta

Il creatore di Boardwalk Empire, Terence Winter,  ci ha dato qualche anticipazione sulla prossima stagione, la terza.

I nuovi episodi si svolgeranno “15 mesi” dopo la fine della seconda stagione, che ha visto Jimmy Darmody (Michael Pitt) ucciso da Nucky (Steve Buscemi).
“Era Capodanno 1922, ora invece siamo nel 1923,” ci ha dichiacarato Winter nel corso di un “panel” di Boardwalk Empire presso l’Accademia della Televisione e della Scienza.

Winter ha anche difeso la sua decisione di uccidere personaggio di Pitt, suggerendo che la seconda stagione doveva finire con Nucky che “superava quella linea”.
“La gente ci ha dati un senso di compiacimento”, ha detto. “E ‘sempre una sfida per noi stare al passo con il pubblico.”

Lo showrunner ha aggiunto che la terza seria prodotta dall’HBO sarà ancora “più violento” , ma ha insistito che  Pitt non sarà direttamente sostituito.
“[Sarebbe] una sciocchezza”, ha insistito. “[Lo spettacolo] sarà organicamente continuativo, introducendo nuovi personaggi e altri in uscita.”

Boardwalk Empire tornerà HBO la fine del 2012.

Daniele De Santo

Dexter: Tonight's the night. And it's going to happen again, and again. Has to happen. It's not what I want. But what I want doesn't matter. This is the only way I know how to survive. I'm coiled and ready to strike. :)

Articoli correlati