fbpx
Black Sails

Black Sails: Recensione dell’episodio 3.07 – XXV

Black Sails

Black SailsBlack Sails continua la sua corsa, senza tentennare o rallentare il ritmo, punto a favore per una serie che non si accontenta mai, non si siede prendendosela comoda ma continua inevitabilmente a rinnovarsi, stagione dopo stagione, episodio dopo episodio, senza tradire mai la proprio natura, ma anzi acquistando sempre di più una profondità che, per certi versi, guardando ai primi episodi di questa serie, non ci saremmo mai aspettati.

Il settimo episodio è ricco di avvenimenti e svolte per i nostri personaggi. Due in particolare sono i momenti topici che rappresentano il fulcro emotivo dell’episodio. Uno è sicuramente l’incontro di Rogers e Flint sulla spiaggia; Rogers vuole quello che Flint, Miranda e Lord Thomas Hamilton avevano cercato di ottenere anni prima. Flint accusa il colpo quando sente nominare Thomas, ma proprio per le ferite che l’Inghilterra ha inflitto a se stesso e ai suoi cari, Flint non è più quella persona, non insegue più quegli ideali, vuole solo che gli usurpatori lascino la sua casa.
L’incontro tra i due, per le ragioni spiegate, è a tratti toccante, anche grazie alla recitazione sempre intensa di Toby Stephens. Un faccia a faccia che rappresenta la calma prima della tempesta che sta per arrivare.

Black SailsAltro momento degno di nota e iconico al tempo stesso è quello dedicato a Silver. “My name is John Silver and I’ve got a long fucking memory”, la leggenda sta diventando realtà. Episodio dopo episodio abbiamo assistito alla lenta evoluzione di Silver, il quale diventerà Long  John Silver, il pirata più temuto della storia. Le basi perché questa leggenda si tramandi vengono gettate proprio in questo episodio in cui Silver, ormai tormentato dal dolore fisico e dal luogo oscuro in cui si è dovuto calare per diventare il fidato braccio destro di Flint, interpreta il ruolo di messaggero del capitano. L’obiettivo è incutere terrore e convincere quanti più uomini a giurare nuovamente sulla bandiera nera.
Silver uccide, senza esitazione e con una crudeltà che fino ad ora non gli avevamo mai visto esprimere, il personaggio più odiato e inutile, Dufresne, solo per averlo sfidato. Silver non tornerà più indietro dal luogo in cui si è calato e questa morte, probabilmente, lo cambierà trasformandolo nella leggenda. É lodevole quello che è stato fatto con questo personaggio, un’evoluzione lenta e ponderata, soprattutto realistica perché in linea alle vicissitudini di queste tre stagioni.

Black SailsL’episodio in questione è importante anche per le nuove e rinnovate alleanze che si aprono, una tra tutti quella tra Eleonor e Max. Quest’ultima appare ormai un personaggio totalmente diverso rispetto a quello che abbiamo conosciuto nella prima stagione. L’obiettivo di entrambe è cambiato: la pirateria non è più la loro scelta, prima di altri loro vedono la possibilità di una nuova vita sia per Nassau sia per se stesse, una vita che sono pronte a scegliere a differenza di quell’imposta in precedenza. L’alleanza di entrambe con Rogers è un modo quindi di proteggere soprattutto se stesse dall’eventuale furia degli spagnoli, nel caso in cui il famigerato oro non venga restituito, anche se una parte di me spera che Eleonor stia bleffando con tutti e che nel momento della resa dei conti si schieri con la sua “vera famiglia”.

Altra alleanza da sottolineare è quella tra Flint, Vane & co. e Anne, che dopo essere stata tradita da Max si affida a Vane per recuperare Jack.
Un episodio, ancora una volta, molto bello e ricco d’importanti avvenimenti che ci condurranno dritti verso lo scontro finale per la conquista dell’oro e di Nassau.

Considerazioni sparse :

Flint arriva all’incontro con Roger con un atteggiamento a dir poco spavaldo, ma al nome Lord Thomas Hamilton resta gelato. Per dovere di cronaca (!??), bisogna dire che alcune/i fan hanno letto in quella citazione la sottolineatura che Roger sappia i trascorsi e cioè il motivo della morte di Thomas e usi questa arma per disorientare Flint.

Per restare sempre aggiornati su news, immagini e seguire gli episodi vi consigliamo di passare per Black Sails Italy. Ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

3.07 - XXV
  • Leggendario
Sending
User Review
4 (1 vote)
Comments
To Top