fbpx
News Serie TVSerie Tv

Black Mirror: Kelly Macdonald guest star in un episodio della serie di Netflix

L’ex interprete di Boardwalk Empire, Kelly Macdonald, è stata scelta come protagonista di un episodio di Black Mirror di Netflix.

Kelly-MacdonaldPur non essendoci dettagli sul suo personaggio, poiché le trame vengono sempre tenute segrete, deadline riferisce che l’episodio in cui comparirà la star sarà intitolato ‘Hated in the Nation’, e sarà diretto da James Hawes.

Creato e scritto da Charlie Brooker, Black Mirror indaga il disagio collettivo con il mondo moderno e ogni episodio autonomo è una storia piena di suspense che esplora i temi legati alla paranoia sulla tecnologia moderna. La serie originale, andata in onda per due stagioni sul canale britannico Channel 4, ha ricevuto un Emmy Award, un Peabody Award, un Rose D’Or ed è stata nominata ai BAFTA.

In aggiunta al suo lungo periodo in Boardwalk Empire, gli altri impegni televisivi della Macdonald includono The Girl in the Cafe-La ragazza nel caffè, la miniserie State of Play e Special Correspondents di Ricky Gervais. I suoi prossimi film sono: Swallows and Amazons con Rafe Spall per Studio Canal (UK) e HanWay Films, e l’indie film di Bronwen Hughes The Journey is the Destination con Maria Bello.

Rita G.

Il suo primo amore sono le serie televisive, sin da quando bambina guardava (rigorosamente di nascosto, perché mamma non voleva) Twin Peaks ed X-Files. Poi un giorno, vide sulla copertina di Ciak proprio X-Files (1^ film) e lo comprò. Da allora il binomio telefilm–cinema non l’ha più abbandonata. Le piace raccontare questo mondo meraviglioso, dove ama nascondersi e sognare e, magari, scrivendo riuscire a fare sognare anche gli altri assieme a lei!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio