fbpx
Big Love

Big Love: davvero un grande amore?

Home Box office ovvero HBO ancora una volta fa centro! E fa centro con una serie coraggiosa, forte ed a tratti spiazzante.

Prodotta da Tom Hanks, “Big Love” affronta il non facile tema dei matrimoni poligami che stando ad alcune statistiche sono un bel pò in giro per il mondo.

Bill Henrikson interpretato dal bravo Bill Paxton, altro attore con lunga esperienza cinematografica alle spalle, visto tra gli altri in “Twister” e “Titanic” è sposato con tre mogli, diversissime tra loro per estetica e carattere. C’è Barb (Jeanne Tripplehorn vista in Basic Instinct) è soprannominata “moglie capo” forse per la sua fermezza e stabilità di carattere. Nicki (Chloe Sevigny) che in apparenza sembra forte in realtà in segreto sembra desiderare una vita diversa con molte più agiatezze. Margene (Ginnifer Goodwin) forse la più fragile e sensibile delle tre mogli.

Ovviamente Bill ha dei figli con ognuna e una casa diversa con ognuna, tutte vicine per meglio potersi organizzare e gestire la difficile e faticosa situazione…”allargata”…uno dei pregi di questo telefilm è farti respirare pienamente queste difficoltà.

Che sono economiche, familiari, di apparenza visto che i vicini non devono mai sapere di loro ma anche sessuali visto che Bill deve “onorare” i suoi doveri anche sotto le lenzuola a turno con le tre mogli.
Da vedere, da commentare e riflettere. Appassionante.
Attualmente Foxlife canale 111 di Sky sta replicando la prima stagione in attesa della seconda mentre una terza è già in corso negli Stati Uniti.

Comments
To Top