fbpx
Arrow

Arrow: Stephen Amell anticipa qualche dettaglio sulla seconda parte di stagione

In una recente intervista Stephen Amell afferma che gli episodi della seconda parte della seconda stagione di Arrow non faranno altro che migliorare; gli si può credere? Dalle risposte che ha dato si potrebbe dire di sì (attenzione agli spoiler):


Arrow_212-01Q: Oliver Queen (Amell) ha accettato di insegnare a Roy (Colton Haynes) come gestire la sua super forza, comparsa dopo che al ragazzo è stata fatta un’ iniezione di Mirakuru, lo stesso siero iniettato a Slade Wilson (Manu Bennett), compagno di Oliver sull’isola. Come si svilupperà la relazione Oliver-Roy?

Stephen Amell: Non penso che Oliver si rivelerà essere il più paziente degli insegnanti. Dopo quello che ha visto accadere a Slade, inizialmente proverà a controllarlo perché non si fida di quello che potrebbe fare se lasciato agire da solo, anche se non penso che cercare di controllarlo sia la mossa ideale e ciò potrebbe portare a risultati disastrosi.  Per quanto riguarda il fatto che Roy potrebbe diventare l’aiutante di Arrow, non so ancora come verrà sviluppata la sua storia.  In ogni versione dell’universo di Arrow Roy Harper intraprende un percorso interessante; non so cosa succederà al nostro Roy, ma non vedo l’ora di scoprirlo.

Q: Nell’ episodio di settimana scorsa, 2.12 ‘Tremors’, Oliver ha ammesso che Laurel (Katie Cassidy) è il suo punto cieco. Cosa succederà alla loro relazione?  arrow_aninnocentman                SA: La storia di Laurel continuerà ad essere approfondita negli episodi 13 e 14 e in quest’ ultimo c’è una scena tra Oliver e Laurel che, per me, è la scena preferita che abbiamo girato fino ad ora. Per Oliver è qualcosa di nuovo e Katie è stata fantastica; non vedo l’ora che i telespettatori la vedano.

Q: Nuovo nel senso di romantico?
SA: Solo nuovo; chiamiamolo nuovo e lasciamo così.                                                                                                                                                                   

Q: Può dire qualcosa sull’imminente scontro con Slade e su quando potremmo vederlo?  Arrow113-01  Ovviamente si arriverà ad una resa dei conti; non possono non incontrarsi, sarebbe da pazzi. Non so quando succederà; spero prima di fine stagione. Manu Bennett è una delle persone più forti che conosca, quindi lo scontro non sarà per i deboli di cuore.

Q: C’è qualche possibilità che Oliver possa apparire nell’episodio pilota di Flash?

Il pilot di Flash è top secret. Non sono nemmeno riuscito ad ottenere una copia della sceneggiatura; da quello che so le pagine sono rosse. Che io sia o meno coinvolto, sono molto contento per Grant Gustin; un paio di anni fa ero nella sua stessa situazione: stavo per avventurarmi in un’esperienza ed uno show del tutto nuovo, che mi hanno permesso di apprendere moltissimo e di ciò sono molto grato.

Per i fan della serie non c’è bisogno di attendere molto per scene clou: il prossimo episodio, 2.13, ha tutta l’aria di essere cruciale per la famiglia Lance, riunita dopo anni nella stessa città: ritroveremo, infatti, sia Dinah (Alex Kingston) che Sara (Caity Lotz).             

Comments
To Top