Arrow

Arrow: Recensione episodio 3.12- Uprising

“La speranza è perduta, la fede è spezzata, un fuoco risorgerà.”

C’è molto Nolan in questo “Uprising” e c’è molto Batman nel nuovo Oliver Queen rinato dalle ceneri del Nandath Parbat. Un nuovo eroe mascherato disposto a sacrificare principi morali per proteggere davvero la sua città. Non è più il tempo dell’egoismo, delle scelte fatte in nome di un amico o di una sorella quello che conta adesso è riprendere il controllo di Starling e delle Glades e se per farlo è necessario affidarsi al nemico del proprio nemico, non ci sono problemi.

Il nuovo arciere ritorna dall’ombra come Batman nell’ultimo film della trilogia, e si presta ad aiutare la sua città insorta contro un cattivo all’apparenza imbattibile ma che poi cade come pasta frolla sotto i colpi del “Magician”. Dopo essere stato curato da Katana e aver fatto di tutto per tornare Ollie sembra aver imparato la lezione di Ras: dimenticare le cose care e che ci stanno a cuore, come se tutte gli affetti e gli amori dell’arciere fossero sfumati in quei flashback avuti mentre cadeva dalla montagna dopo essere stato pugnalato.th (1) Non è più possibile per Ollie amare e difendere, provare affetto e essere il responsabile della sicurezza di migliaia di persone. Nasce un nuovo arciere, un arciere smeraldo che non può amare nessuno se non la sua maschera.

Le citazioni alla trilogia del cavaliere oscuro le troviamo anche nei flashback di episodio dedicati per una volta non al protagonista ma a Malcom Merlin e a come è diventato un membro degli Assassini. Come Bruce Wayne il marcio della sua città gli ha portato via l’affetto più caro, una moglie, una compagna, la mamma di suo figlio. Ma se Wayne è riuscito a non far prevalere l’oscurità nel suo cuore, Merlin non riesce a non cercare la vendetta e a ribellarsi alla violenza gratuita costruendo una nuova versione di sé, più forte, più fredda e totalmente distaccata. Malcom Merlin uccide, lo fa per rabbia, per colmare un vuoto inaspettato, non ha passato anni ad allenarsi su un isola per sopravvivere, ha scelto di essere un assassino e a questo punto sembra che solo Oliver Queen possa aiutarlo a fare pace con se stesso.

Solo l’allievo può battere il maestro” se Merlin è stato addestrato da Ras e Ollie imparerà come batterlo proprio dath (2) lui, il finale di stagione potrebbe portare numerose sorprese. Arrow batterà la sua nemesi da solo? Thea che ruolo avrà in tutto questo? Malcom Merlin risulterà davvero un bravo Yoda? E in tutto ciò Atom?

Episodio che lascia appesi tutti noi spettatori ad un filo sottile di incertezza e tensione verso i prossimi episodi, con tanti temi da sviluppare e storie che possono risultare davvero interessanti. Stephen Amell ha scritto su twitter che da qui al finale di stagione non sarà possibile respirare per gli spettatori e questa non può che essere un’ottima premessa.

Good Luck!

Angolo della vipera:

Olicity del mondo piangiamo tutti insieme…

Malcom Melrlin ha un parruchino più bello di quello di Canary

Ma Brick non era immortale??

Complimenti al detective Lance che ormai conocsce tutta la gang di Arrow tranne l’indentità segreta di Oliver Queen… quando si dice l’esperienza decennale in polizia…

Thea però sveglia!! Torna Ollie e riappare Arrow…ma due più due no?

Per restare sempre aggiornati su Arrow, con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per You can inspire people.ϟ ARROW & the FLASH ϟ

Comments
To Top