fbpx
Arrow

Arrow: Matt Nable sarà l’iconico villain della DC Comics nella stagione 3

Matt-Nable-Ra’s-al-Ghul-ArrowL’attore australiano Matt Nable ha ottenuto il ruolo ricorrente del principale villain della DC Comics, Ra’s al Ghul, nella terza stagione di Arrow.

Stephen Amell (Oliver Queen/Arrow) ha dato per primo la notizia su twitter, poi riportata anche da TVLine e da TheWrap.com.

Il leader della Lega degli Assassini e padre di Nissa al Ghul (interpretata nel telefilm da Katrina Law), Ra’s è descritto come ‘orgoglioso e spietato, uno stratega privo di scrupoli, un maestro di arti marziali, e un plasmatore della storia’. Egli porta la saggezza dei secoli, e protegge alcuni dei suoi più grandi segreti.

Il personaggio di Nable sarà ricorrente, il che significa che i fan potranno vedere in più occasioni dei faccia a faccia con il protettore di Starling City, Arrow (Stephen Amell).

Arrow_223-04Nable, i cui precedenti lavori includono il film d’azione sul grande schermo Riddick (al fianco di Vin Diesel) e il crimine drama australiano Underbelly, farà il suo debutto nella stagione 3 di Arrow, nell’episodio 4 che si intitola ‘The Magician’ e che segna pure il 50esimo episodio della serie di successo della CW. Un tempo giocatore di rugby, quando la sua carriera da professionista è finita, Matt si è dato alla boxe e ha gareggiato per il “titolo di stato dei pesi massimi leggeri come dilettante” in Inghilterra.

Liam Neeson, che ha interpretato Ra’s al Ghul nel film di Batman di Christopher Nolan, ha recentemente detto a MTV che rivestirebbe quel ruolo in tv ‘in un batter d’occhio, se fosse inteso a modo mio’. Ma, detto questo, visto che la rete è andata in un’altra direzione, l’attore ha consigliato al suo successore sul piccolo schermo di ‘credere nella filosofia [del personaggio]’, dicendo: ‘Ra’s al Ghul credeva completamente che ciò che stava facendo era di salvare in definitiva la civiltà’.

La premiere della Stagione 3 di Arrow  sarà trasmessa mercoledì 8 Ottobre.

Comments
To Top