Arrow

Arrow: intervista a Andrew Kreisberg

Riuscirà l’eroe-arciere ad avere tutto quello che desidera? La terza stagione di Arrow cercherà di rispondere a questa domanda, quando Oliver Queen (Stephen Amell) proverà ad essere un supereroe che i cittadini di Starling City rispettano e, allo stesso tempo, a portare avanti la sua vita privata; scoprirà che sarà più difficile di quanto potesse aspettarsi.

Di seguito un’intervista al produttore esecutivo Andrew Kreisberg, che rivela qualche scoop della nuova stagione.

D: Quando la serie riprenderà, sarà passato del tempo dagli avvenimenti della scorsa stagione?
Andrew Kreisberg:
Sarà come l’anno scorso: 7 o 8 mesi; per Oliver le cose stanno andando bene e le attività criminali sono in discesa. Oliver viene da una grande vittoria (contro Slade) e gran parte di questa stagione si concentrerà su quello che accade quando si vince e come vincere non sia sempre così facile come si pensi.

arrow 222dD: Cosa significa per Oliver il fatto che ora la città lo accetti?
AK: Nel primo episodio, il neo-promosso capitano Lance (Paul Blackthorne) smantella l’unità impiegata per la cattura del vigilante. Per la prima volta in 2 anni Arrow è libero di agire e Oliver non si sente più cacciato, la gente non diffida più di lui; inizia a sentire di avere sotto controllo la situazione. Poi, ovviamente, come insegna Joss Whedon, concedi ai tuoi personaggi un momento di felicità  ed in seguito li privi di tutto.

D: Ci sono delle premesse che fanno di Ra’s al Guhl un cattivo della terza stagione. E’ davvero così? Puoi dire qualcosa a proposito del nuovo cattivo?
 AK: Posso dire che è grande e cattivo. Ci sarà un grande cattivo; l’anno scorso tutti lavoravano per Slade (Manu Bennett), che era il grande cattivo della stagione. Ci saranno cattivi ricorrenti e volti nuovi.

D: Felicity (Emily Bett Rickards) e Oliver avranno un appuntamento nel primo episodio; come affronterete il tema: un eroe non può stare con la donna che ama per non metterla in pericolo?
AK: Quando vedrete l’episodio, vedrete anche come le cose si movimentano e sarete comprensivi per entrambi i punti di vista. Oliver si domanderà: ‘Posso avere tutto quello che voglio?’ La ricerca di una risposta occuperà tutta la stagione; sia per lui che per lei.

ArrowD: Ray Palmer (Brandon Routh), nuovo love interest di Felicity e presidente della Queen Consolidated, sarà un avversario per Oliver?
AK: Sarà un grande avversario; è la terza stagione e di solito la terza stagione vede l’arrivo di un personaggio che cambia le regole del gioco; un po’ come Faith in Buffy. Brandon ha portato un’ energia diversa allo show; quello che diverte di Felicity e Oliver è che lui è tutto d’un pezzo e lei è quella divertente; Brandon è alto, bello, mascella squadrata, ma è anche divertente. Lui e Felicity hanno degli scambi botta e risposta, che non abbiamo ancora visto nella serie; inoltre sono molto carini insieme.

D: Quale ruolo avrà Roy (Colton Haynes) nel Team Arrow e cosa proverà quando scoprirà di avere ucciso qualcuno nella scorsa stagione?
 AK: Inizialmente si sente bene con se stesso, fa parte del Team Arrow e crede di essersi messo alle spalle gli avvenimenti della passata stagione; ma come con tutti i nostri personaggi, il passato lo raggiungerà. Per Oliver è un’interessante novità quella di avere un protetto, qualcuno che sta allenando. Quando lo abbiamo incontrato, Roy viveva per strada e rubava per sopravvivere; ora ha una sorta di fratello maggiore; non credo che abbia mai avuto una figura maschile che credesse in lui. Inizialmente siamo felici che abbia trovato un posto in cui si senta accettato; ovviamente poi sconvolgeremo il suo mondo.

D: Sara (Caity Lotz) ha passato la sua giacca da Canary a Laurel (Katie Cassidy). Vuol dire che la ARROWvedremo presto nei panni della sorella? Che direzione prenderà la relazione Laurel-Oliver?
 AK: Come sempre accade con queste cose, non basta indossare una maschera e correre in giro; così si finisce ammazzati. Laurel è ancora solo un avvocato. Credo che i fan di Katie Cassidy saranno molto elettrizzati dal percorso che intraprenderà il suo personaggio nel prossimo anno. Laurel, inoltre avrà un nuovo love interest.

D: Farete risorgere Tommy (Colin Donnell) dal mondo dei morti?
AK: [pausa] No…

D: Io stavo scherzando; di cosa stai parlando?
 AK: Colin Donnell ritornerà nel secondo episodio; ovviamente nella storia che vedremo nel flashback. E’ la storia di come Tommy e Oliver, per poco, non si incontravano a Hong Kong. E’ una storia fantastica e siamo contenti di riavere con noi Colin.

D: Cosa renderà i flashback diversi da quelli visti finora?
AK: Per noi è molto stimolante, perché scrivere dell’isola non è sempre stato facile: sull’isola, spesso, giravamo intorno alla storia; ora che siamo a Hong Kong possiamo raccontare meglio ciò che accade, perché essere nella civiltà e non in trappola ci permette di raccontare un mondo più ricco. Per la terza stagione, inoltre, abbiamo deciso di dare spazio ai flashback degli altri personaggi.

D: Che ruolo avrà Sara nella prossima stagione?
 AK: Avrà un ruolo importante; l’abbiamo scritturata per 3 episodi e speriamo che posano essere di più. Adoriamo Caity Lotz; è fantastica. E’ sempre divertente averla sul set, perché fa molti dei suoi stunt.

arrow216_2D: Come cambia la mentalità di Diggle (David Ramsey) in missione, ora che Lyla (Audrey Marie Anderson) è incinta?                                   AK:  Cambierà molto; infatti, nei primi episodi sarà dato spazio alle cambiate condizioni di Diggle, come queste influiscano le sue decisioni e come affronti il suo ruolo nel Team Arrow: ci saranno scintille tra lui e Oliver. Ci saranno anche tra lui e Lyla, visto che lei lavora ancora per l A.R.G.U.S., il cui capo, Amanda Waller (Cynthia Addai-Robinson), giocherà una parte importante sia nella storia presente, che in quella passata.

D: Cosa farà Thea (Willa Holland) ora che ha lasciato la città con Malcolm Merlyn (John Barrowman)?                                                                   AK: Abbiamo sempre detto che per diventare la versione dei fumetti, un personaggio deve prima andare sull’isola; Oliver l’ha fatto letteralmente; l’anno scorso è stato il viaggio di Roy; questa stagione vedrà il viaggio di Thea sulla sua versione dell’isola.

Arrow ritornerà l’8 ottobre.

 

 

 

 

Comments
To Top