fbpx
Netflix

Anna Dai Capelli Rossi: Netflix rilascia il primo trailer

Anne

Finalmente Netflix ha rilasciato il nuovo trailer di Anne, l’adattamento dell’amatissimo libro canadese della scrittrice Lucy Maud Montgomery.

La prima cosa che colpisce di questo trailer è la fotografia che mette subito in risalto tutta la bellezza dell’Isola di Prince Edward con i suoi spettacolari paesaggi naturali e che è lo splendido sfondo di questa storia di fine ‘800. La seconda è la sua protagonista, che da queste scene sembra incarnare perfettamente lo spirito di Anne Shirley: una ragazzina chiacchierona e intelligente, piena di sogni e passioni, che cambierà per sempre la vita dei due fratelli che, per un errore, si ritrovano ad adottarla.

LEGGI ANCHE: Anna dai Capelli Rossi: Netflix mostra le prime scene

Un’altra cosa che si nota dalle scene del trailer è la ricerca di un maggiore realismo, con dei toni a volte più cupi e seri di quelli che si possono trovare nel libro della Montgomery. Una scelta interessante che non mancherà di sollevare dibattiti tra gli appassionati di questa storia che tratta temi universali e senza tempo come l’accettazione del diverso, la ricerca della propria identità e la lotta contro il pregiudizio. Appassionati che sicuramente non avranno potuto fare a meno di emozionarsi davanti alle prime immagini di Gilbert Blythe, uno dei personaggi più amati di sempre e che, dopo averne passate di tutti i colori tra scontri e fraintendimenti (sarà l’arcinemico di Anna), diventerà l’interesse amoroso della nostra protagonista.

Nonostante la televisione canadese (che ha collaborato alla realizzazione della serie) stia già trasmettendo settimanalmente questo adattamento, l’arrivo di Anne su Netflix è previsto per il 12 Maggio e la premiere, diretta da Niki Caro (Whale Rider), sarà di due ore, per una serie da 8 episodi. Moira Walley-Beckett (Breaking Bad) ha promesso una versione molto realistica della storia di Anne e dell’Isola di Prince Edward che alla fine del 1800, nonostante la bellezza della sua natura, offriva una vita dura e piena di difficoltà ai suoi abitanti.

E voi cosa ne pensate di questo trailer? Vi ha convinto?

Comments
To Top