fbpx
Angel

Angel: in arrivo il reboot nell’anniversario dei 20 anni dalla messa in onda?

Angel

È tempo di rispolverare un altro telefilm degli anni ’90: una reunion di Angel potrebbe essere all’orizzonte.

Apparendo a The Talk, David Boreanaz ha lasciato intendere che ci sono piani per rendere omaggio in qualche modo lo spinoff di Buffy the Vampire Slater nell’anniversario dei 20 anni dalla sua messa in onda questo autunno. “Stiamo per compiere 20 anni”, ha osservato.

“È incredibile essere stati consacrati con uno show del genere. E’ stato grazie a questo ingaggio che sono entrato nel mondo della recitazione. Adoro quel personaggio. Così vi dirò che potrebbe esserci qualcosa in arrivo. Non voglio dirvi molto altro. Saranno passati 20 anni questo autunno, e potremmo avere qualcosa in cantiere”.

DI COSA PARLAVA ANGEL

Angel ha fatto il suo debutto in WB il 5 ottobre 1999 e ha continuato la sua attività per cinque stagioni e 110 episodi. Nel cast erano presenti anche Charisma Carpenter, Alexis Denisof, J. August Richards, Amy Acker, James Marsters, Mercedes McNab, oltre a Glenn Quinn e Andy Hallett.

La serie seguiva la storia dell’antico vampiro Angel che percorreva la strada della redenzione tra le vie di Los Angeles; con toni più cupi e maturi della serie madre, lo spin-off di Joss Whedon ha visto un team formato da umani e demoni unire le forze per proteggere gli indifesi dal cattivo di turno.

IL REBOOT DI BUFFY

Lo scorso autunno al Comic-Con di New York, Boreanaz – che al momento recita in SEAL di CBS – ha espresso il suo sostegno per il reboot di Buffy. “Andiamo, ragazzi, è una buona cosa” disse alla folla molto scettica. “Prendiamone atto. Sono molto felice per loro. Loro vogliono forgiare una nuova generazione, qualcosa di nuovo”.

“Tutti vogliono i vecchi volti, ci vogliono vedere tornare, e lo posso capire”, ha continuato. “Volete vederci di nuovo in questi ruoli. È bello, è bello, [ma] le cose vanno avanti, le storie si evolvono, i tempi cambiano. Penso che questo reboot sia una grande opportunità per mostrare la società di oggi, cosa si può fare con la tecnologia … Sono totalmente favorevole a questo”.

LEGGI ANCHE: Un reboot di Lost?

Boreanaz ha persino dato la sua benedizione a qualsiasi attore che ipoteticamente assuma il ruolo di Angel: “Se qualcuno può indossare le mie scarpe e interpretare il mio personaggio, vada avanti!” Ha detto entusiasta. “Penso che sia grandioso, perché non mi sto più truccando!

E voi, siete d’accordo a vedere l’ennesimo reboot di un telefilm che avete amato vedere da adolescenti, oppure pensate che una rivisitazione di un cult finirebbe per non essere all’altezza delle aspettative?

Comments
To Top