fbpx
News Serie TV

American Horror Story: Freak Show, Sarah Paulson: “E’ la stagione più impegnativa”

I teaser di American Horror Story: Freak Show hanno già dato un’idea di cosa aspettarsi da questa stagione, ma sembra che lo spettatore debba aspettarsi molto di pi§, almeno stando a quanto detto da Sarah Paulson, in un’intervista per Entertainment Weekly, in cui ha parlato delle difficoltà nell’interpretare due personaggi, ossia Bette e Dot.sarah-paulson-10

Bette e Dot potrebbero essere responsabili di al cune cose oscure.. Una di loro ha più oscurità in se stessa, ma non è un’oscurità malvagia, è più una depressione, una consapevolezza di quello che ci circonda nel mondo– ha detto l’attrice- L’altra è più innocente. E cinica. Anche se condividono lo stesso corpo, hanno un cervello e un cuore diversi. Vivono le loro esperienze in maniera completamente diversa l’una dall’altra“.

La Pauson ha poi definito ‘Freak Show‘ la stagione più impegnati, anche anche e soprattutto per lei in quanto attrice: “E’ la sfida più grande. C’è la realtà che tutti sanno che io non ho due teste. Stiamo chiedendo allo spettatore di intraprendere questo viaggio con noi.. Voglio che le persone riescano a dimenticare che stanno guardando qualcosa che sanno non essere reale, ma che riescano comunque a crederci“.

L’attrice ha rivelato che i suoi personaggi saranno integrati nel gruppo guidato da Elsa Mars, perché c’era bisogno di un nuove energie e Dot e Bette sono una nuova attrattiva. Le gemelle siamesi, inoltre, subiranno qualcosa di folle, durante il primo episodio, ma sul futuro non svela  nulla, anche perché Ryan Murphy ama cambiare le carte in tavola.

La premiere di American Horror Story: Freak Show andrà in onda negli Stati Uniti l’8 Ottobre.

Bibiana

"Shakespeare once wrote that life is about a dream, and that's exactly how i live my life. From one dream to the next."

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button