fbpx
News Serie TVSerie Tv

American Horror Story: Coven, Taissa Farmiga è contenta di far parte di questa ‘folle serie’

Dopo l’anno sabbatico preso o concesso l’anno scorso in American Horror Story: Asylum, nella terza stagione, Coven, rientra nel cast Taissa Farmiga che nella stagione di esordio aveva vestito i panni di Violet.  In questa stagione la giovane attrice si ritrova ad interpretare il ruolo di Zoe, una strega che scopre di avere un potere assai particolare, ossia quello di uccidere chiunque vada a letto con lei.

La Farmiga si è detta molto felice di essere tornata a far parte di questa ‘folle serie’ e soprattutto in questa stagione che si prospetta essere decisamente interessante: “E’ bello. Questo personaggio è molto diverso. Io sono più grande e più matura e interpreto un personaggio che è in un momento della vita diverso da Violet”.

Sul potere di Zoe ha detto: “Affrontare la sessualità di Zoe e con i suoi poteri speciali, cercare di capire ciò che deve affrontare, entrare nella sua mente è una cosa difficile da fare perché quando non puoi entrare in intimità con qualcuno pensi al futuro e finisci per essere triste e frustrato”.

L’attrice ha poi spiegato che le intenzioni degli autori sono di rendere lo show quanto più attinente alla realtà possibile: “Ryan quando mi parlò della storia mi disse che la stagione sarebbe stata incentrata sulle streghe e sulla stregoneria e della sua storia in America e che avrebbe voluto che fosse tutto molto realistico e non esagerato”.

Bibiana

"Shakespeare once wrote that life is about a dream, and that's exactly how i live my life. From one dream to the next."

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button