fbpx
American Horror Story

American Horror Story: 5 anticipazioni sulla seconda stagione da Ryan Murphy

Molti dettagli sulla seconda stagione di American Horror Story, sono stati tenuti segreti dal canale e dalla crew fino a questo momento.
Quello che fino ad ora sappiamo è che la seconda stagione della serie horror di Ryan Murphy sarà ambientata nel 1960 in una chiesa cattolica che fungerà da ospedale psichiatrico guidato da Jessica Lange e Joseph Fiennes.

Del resto si sa veramente ben poco, a parte il cast nutrito che è stato scritturato; TVGuide, quindi, ha cercato di fare il punto e di riassumere le informazioni trapelate dai Twitter di Ryan Murphy durante una Q & A.

1. La 2 stagione sarà diversa dalla prima.

Davvero: per coloro che non hanno visto la prima stagione, Murphy assicura che possono iniziare a guardare direttamente da questa seconda, senza perdere nulla. ‘E’ una storia completamente nuova’, ha scritto. Ha anche affermato che non ci saranno analogie con la prima Stagione. ‘Neanche una cosa… ad eccezione di alcuni attori’.

I membri del cast che torneranno sono, oltre alla Lange: Zachary Quinto, Sarah Paulson, Evan Peters e Lily Rabe con i nuovi membri del cast Adam Levine, Jenna Dewan, Clea DuVall, James Cromwell, Mark Consuelos, Chloë Sevigny e Chris Zylka.

Inoltre, questa stagione avrà 13 episodi sette sono già stati scritti.

2. Eroi Vs Cattivi: Se Murphy aveva garantito in precedenza che gli attori della prima stagione confermati avrebbero interpretato un ruolo opposto a quello della prima stagione, questo non vale per la Lange che interpreterà una suora e sarà secondo Murphy ‘ un po’ cattiva e po’ eroina’.

3.  Episodio di Halloween: Un’analogia con la prima stagione, sarà un episodio totalmente Halloween centrico: ‘Il secondo episodio è un incredibile episodio di Halloween’, ha scritto. Questo significa che la premiere della seconda stagione dovrebbe essere il 24 Ottobre, se FX vuole che l’episodio di Halloween vada in onda proprio la notte dei morti viventi.

4.The new Rubber Man: ‘Bloody Face è il Rubber man di quest’anno’, ha detto Murphy. ‘Chi pensi faccia più paura?’

5. Un nuovo tema: l’opening credits della scorsa stagione ha fornito molti spunti su quello che ci avrebbe offerto la stagione. E’ per questo che ci sarà un nuovo opening tutto dedicato alla seconda stagione: ‘Stiamo girando una nuova sequenza con la stessa squadra che aveva lavorato a quella della prima stagione’ ‘la canzone potrebbe essere la stessa… ma non sono sicuro’.

Comments
To Top