fbpx
Attori, Registi, ecc.

Alien Covenant: ecco il primo trailer del nuovo film della saga di Ridley Scott

Alien Covenant

In questi giorni di vacanze di Natale la 20th Century Fox ha rilasciato il primo trailer di Alien: Covenant, il prossimo capitolo della saga firmata da Ridely Scott. La pellicola farà da anello di congiunzione con Prometheus e il resto della sega di Alien, raccontando gli eventi che sono avvenuti subito dopo il film del 2012, fungendo da vero e proprio prequel per quello che fu il primo capitolo del 1979.

Previsto in uscita per il maggio del 2017, Alien: Covenant racconta la storia dello sbarco dell’equipaggio Covenant su di un pianeta che sembra quasi perfetto. A breve però i protagonisti scopriranno invece la presenza di numerosi pericoli e di una minaccia malvagia oltre ogni immaginazione; inoltre l’unico abitante del pianeta risulta essere l’androide David (Michael Fassbender), uno dei pochi sopravvissuti alla spedizione Prometheus. Oltre a Fassebnder, torneranno a rivestire i panni del film precedente Guy Pearce e Noomi Rapace, mentre i nuovi volti del cast sono Katherine Waterston, Billy Crudup, Danny McBride, Demián Bichir, Carmen Ejogo, Amy Seimetz, Jussie Smollet, Callie Hernandez, Nathaniel Dean, Alexander England, Benjamin Rigby e James Franco.

La sceneggiatura porta la firma di Jack Paglen, Michael Green e John Logan (già autore di Spectre, Skyfall, The Aviator e della serie Penny Dreadful), mentre la regia è ovviamente nelle mani di Ridley Scott. Vista la linea temporale non proprio lineare seguita dalla saga, l’attrice Katherine Waterston (appena vista in Animali Fantastici e Dove Trovarli) ha suggerito in una recente intervista: “Potrebbe essere interessante vedere Prometheus prima di questo. Sicuramente. Non lo so! Voglio dire, se magari non avete mai visto nessun film del franchise potrebbe essere interessante vedere Prometheus, Alien: Covenant e poi andare a rivedere il primo Alien“. Il film è stato girato nella primavera del 2016 tra Australia e Nuova Zelanda. Non ci resta che guardare il trailer:

Comments
To Top