fbpx
10 cose che...

Alexander Ludwig: Le 10 cose che (forse) non sai dell’attore di Vikings

alexander ludwig vikings

Prima ancora di diventare Bjorn Ironside nella serie tv Vikings di History Channel, Alexander Ludwig è stato un guerriero senza scrupoli in Hunger Games. Lì aveva interpretato la parte di Cato, avversario della protagonista Katniss, interpretata dall’allora pressocchè emergente Jennifer Lawrence.

Ma chi è davvero l’attore e modello canadese? Scopriamolo!

Ecco 10 curiosità che (forse) non conoscevi su Alexander Ludwig

alexander ludwig travis fimmel vikings

Ha lottato contro la dipendenza da sostanze stupefacenti

È stato uno dei promotori del movimento “Bite the bullet”. Si tratta di un movimento in cui molti attori canadesi mordevano una pallottola per una causa a cui tenevano molto. Alexander Ludwig l’ha fatto per combattere contro l’uso di sostanze stupefacenti, da cui ha ammesso di essere stato dipendente ad un punto della sua vita. Tanto da andare in rehab.

LEGGI ANCHE: Vikings – Le 43 cose che (forse) non sapevi della serie tv

Sua madre è stata un’attrice

Sua madre, Sharlene, è un’ex attrice e suo padre, Harold Horst Ludwig, è un uomo d’affari, oltre che uno dei membri del consiglio d’amministrazione della Lions Gate Entertainment Corp. Nonostante questo, ha dovuto convincere sua madre a lasciargli intraprendere la carriera recitativa. Secondo i suoi genitori, infatti, gli attori che iniziano a recitare da piccoli finiscono con l’essere risucchiati in un mondo che è “lontano dalla realtà”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Merry Christmas from my family to yours! this year We decided to adopt a dingo #merrychristmas

Un post condiviso da Alexander Ludwig (@alexanderludwig) in data:

Ha una grande (e affiatata) famiglia

L’attore è molto legato alla famiglia. Ha tre fratelli in totale. Due sono gemelli – un fratello e una sorella, Nicholas e Natalie, e una sorella più piccola, Sophia. Con loro passa spesso le vacanze invernali, sul suo snowboard su qualche montagna.

Il suo nome significa “famoso guerriero”

Tra le diverse origini di Alexander c’è anche una discendenza tedesca da parte di madre. Il suo nome, infatti, significa “famoso guerriero”. Nella sua carriera ha interpretato ben due volte un guerriero famoso: la prima volta nella pellicola Hunger Games e una seconda volta nella serie tv Vikings, in cui è il figlio di Ragnar Lothbrok.

alexander ludwig travis fimmel vikings

Alexander Ludwig amicizia facilmente

L’attore è noto per stringere grandi amicizie con i propri colleghi sul set. Dal 2005 è grande amico di Josh Hutcherson, che avrebbe ritrovato sul set di Hunger Games. È anche grande amico di Anna Sophia Robb e dei colleghi di Vikings, Travis Fimmel e Katheryn Winnick.

LEGGI ANCHE: 10 (tra le) migliori serie tv in costume da recuperare subito

Possiede una chitarra di Dwayne Johnson

Sul set di Race to Witch Mountain, in cui recitava, ha conosciuto Dwayne Johnson. L’attore gli ha regalato una delle sue chitarre personali per il suo sedicesimo compleanno.

La sua fidanzata è apparsa in Vikings

L’attore è fidanzato con Kristy Dawn Dinsmore. Quest’ultima è anche apparsa nell’ultima stagione di Vikings nei panni di Amma. Alexander Ludwig non si è lasciato scappare l’occasione di congratularsi con la sua “baby” per questo ruolo e l’incredibile lavoro svolto sul set. Anche se era la più “piccola” dei vichinghi.

alexander ludwig vikings

Il suo numero fortunato è il 7

Il suo numero fortunato è il 7. Infatti l’attore è nato il 7 Maggio alle 7 meno 7 minuti. Pesava 7 pounds e 7 ounces (sono circa 3,5 kg).

Ha una grande passione per la musica

La musica è una delle sue grandi passioni. Nel 2012 ha rilasciato il suo primo singolo, Live it Up, ed è apparso insieme a Shelley Henning (Teen Wolf) nel video musicale Gentle on my Mind della band The Band Perry. La canzone non è la hit da radio (almeno non in Europa) ma la presenza dei due attori aiuta notevolmente le visite su YouTube.

Il suo esordio? Uno spot pubblicitario di Harry Potter

La sua prima esperienza nel mondo dello spettacolo è stata legata ad uno spot pubblicitario. A nove anni, infatti, ha preso parte ad uno spot per pubblicizzare dei giocattoli di Harry Potter. È stato così che alcuni talent scout l’hanno notato e hanno iniziato a proporgli ruoli recitativi più concreti.

Comments
To Top