Attori, Registi, ecc.

Agents of S.H.I.E.L.D.: Ward potrebbe tornare nella serie?

Agents of S.H.I.E.L.D

L’episodio del 25 Aprile di Agents of S.H.I.E.L.D. potrebbe aver seminato indizi su un eventuale ritorno di Grant Ward nella serie.

Grandi rivelazioni nell’episodio di questa settimana di Agents of S.H.I.E.L.D. Dall’inizio dell’arco narrativo all’interno del Framework, abbiamo in un certo senso riscoperto alcuni personaggi che pensavamo di conoscere alla perfezione. Fitz (Iain De Caestecker) ne è un esempio lampante e in questo episodio abbiamo anche scoperto dettagli sul progetto Looking Glass. Sembra che lo scopo finale di questa “macchina” sia quello di dare ad Aida (Mallory Jansen) un corpo umano a tutti gli effetti, con cui potrà vivere nel mondo reale.

LEGGI ANCHE: Inhumans: Iwan Rheon entra a far parte del cast della serie TV targata Marvel

I fan più attenti si saranno già chiesti a questo punto: i nostri amici potrebbero usare questa tecnologia per riportare in qualche modo indietro Ward? Il Ward del Framework, molto più gentile e amichevole della sua (defunta) controparte del mondo reale?

Se fosse possibile, Ward (Brett Dalton) potrebbe essere interessato alla cosa, così come forse anche Daisy (Chloe Bennet). O forse no. Dopotutto, è vero che i due hanno condiviso uno o due momenti “teneri” nell’episodio, ma è anche vero che entrambi hanno fatto riferimento a Skye come ad una persona totalmente diversa rispetto a Daisy. E Ward sembra innamorato della sua Skye, piuttosto che della nostra Daisy. La prospettiva di riavere Ward è comunque allettante, specialmente per i fan della serie che non hanno mai rinunciato davvero all’idea di vederli insieme.

LEGGI ANCHE: The Defenders: terminate le riprese dell’attesissima serie Marvel

L’episodio ci ha regalato anche altri momenti degni di nota. Fra tutti, l’omaggio a Bill Paxton, deceduto circa due mesi fa, che aveva interpretato John Garrett nella prima stagione. La sequenza d’apertura dell’episodio ha mostrato Sunil Bakshi (Simon Kassianides) presentare una sorta di Telegiornale pro-Hydra all’interno del Framework. Una scena ha rivelato un piccolo tributo al personaggio interpretato da Bill Paxton, omaggiando in questo modo il defunto attore.

Nel corso dell’acrobatica e rocambolesca fuga dal Triskelion, grazie all’aiuto di May, Daisy ha scaraventato Madame Hydra fuori dalla finestra. Ophelia (aka Aida) si è schiantata al suolo, riportando gravissimi danni a tutto corpo. Questo fatto ha fomentato ancora di più Fitz (o il Dr. Fitz, come siamo abituati a vederlo nel Framework), spingendolo a lavorare ancora più intensamente sul progetto Looking Glass. Nel frattempo il padre Alistair (David O’Hara) sta tentando di piegare Radcliffe (John Hannah), portandolo a rivelare la possibile destinazione di Daisy e May. Radcliffe si è dimostrato pronto a morire e ha fatto riferimento al padre di Alistair come a un inutile ubriacone che ha abbandonato il figlio nel mondo reale.

LEGGI ANCHE: Marvel al cinema: tutte le news sui film in uscita

Dopo la fuga dal Triskelion, Daisy e May (Ming-Na Wen) hanno consegnato allo S.H.I.E.L.D. il filmato con la distruzione del centro di riabilitazione avvenuta nell’episodio precedente. Il team ha fatto quindi irruzione negli studi televisivi visti all’inizio dell’episodio e ha trasmesso il video, per mostrare alla popolazione ciò che è realmente accaduto. L’episodio si è concluso con un ritorno in grande stile dell’ex-maestro di scuola, ora di nuovo Phil Coulson, Agent of S.H.I.E.L.D (Clark Gregg). L’appello lanciato in TV sembra aver sortito l’effetto sperato, dal momento che dei civili sono accorsi fuori dall’edificio per aiutare i nostri eroi.

Nel mondo reale nel frattempo Aida assicura Anton Ivanov (Zach McGowan), il nostro mercenario russo preferito (fan di Black Sails, sto parlando con voi), che dopo che il progetto Looking Glass sarà completato, lei potrà assumere una nuova forma, e così pure lui. A quel punto saranno quindi in grado di eludere la loro programmazione, che al momento impedisce loro di uccidere liberamente. Una volta riacquistato un corpo umano, Ivanov dichiara quindi di voler uccidere Coulson.

Agents of S.H.I.E.L.D. torna il prossimo Martedì su ABC. L’attenzione è alta, anche perché non manca molto al Season Finale, che andrà in onda il 16 Maggio.

Comments
To Top