fbpx
Marvel's agent of S.H.I.E.L.D.

Agents of SHIELD: Recensione episodio 2×19 – The Dirty Half Dozen

agents of shield recensione 2x19

Scommetto che siete stati più svegli di me nel capire che questo episodio andava visto prima di The Age of Ultron e non dopo, come io ho puntualmente fatto.

Ma è anche possibile che entrambe le strategie potessero dare i loro frutti. Se avessi seguito il giusto ordine e avessi sentito parlare di “gemelli“, “scettro di Loki” e “uomini di ferro che cambieranno il mondo per sempre” avrei alzato un sopracciglio. Invece dopo Ultron ho potuto godermi tutti gli indizi gettati qua e là, mentre tutti i dettagli andavano al loro posto… solo alla rovescia. La Marvel ancora una volta è bravissima a costruire pezzo per pezzo un intero universo che si intreccia e si mischia tra un capitolo e l’altro, anche se è pur sempre vero che questa piccola serie non influenzerà mai i film, ma sarà sempre il contrario. Per gli Avengers Coulson rimarrà morto per sempre.

Come influirà Ultron sugli eventi della serie tv?

ward vs coulson
Agents of SHIELD, recensione 2×19, Credits: ABC

Resta quindi da vedere quanto effettivamente la creazione di Ultron andrà ad integrarsi con gli ultimi episodi della serie tv. Avremo traccia degli avvenimenti a Segovia o rimarranno sempre troppo lontani? Lo scopriremo presto.

Intanto questo The Dirty Half Dozen ci regala un evento insperato e benvenuto e cioè il ritorno, anche se per una sola missione, del vecchio team. Ditemi che non vi siete emozionati nel ritrovare la vecchia squadra (priva delle recenti aggiunte) sul jet a discutere dei dettagli della missione. La magica atmosfera è durata solo pochi secondi prima di venire soffocata da tutto il dolore che è stato e che non può essere cancellato. Noi spettatori stessi siamo con Coulson e gli altri a domandarci se sarebbe davvero possibile perdonare e tornare indietro a quella piccola strana famiglia, che così a lungo è stata sola contro tutti. Si può perdonare Ward?

LEGGI ANCHE: Avengers – Age of Ultron: Recensione del secondo film sui Vendicatori della Marvel

Scusa Ward: Jemma non perdona

agent ward
Agents of SHIELD, recensione 2×19, Credits: ABC

Si può dimenticare il fatto che sia uno psicopatico sterminatore che ha tentato di seppellire in fondo all’oceano Fitz e Simmons? La nostalgia è tanta e la tentazione c’è, soprattutto quando è lo stesso Ward a interpretare i nostri sentimenti a parole e a dare l’impressione di essere quello che, in questo momento, vede le cose con più chiarezza. Io in fondo non smetto di sperare che la serie tv trovi il modo riportare Ward in famiglia. Quel lavaggio del cervello proposto da Coulson non sarebbe stata una buona idea? Ma Ward alla fine scappa, schivando per miracolo la bomba gettata da Jemma. Non si può tornare indietro.

Succedono tante cose in questo episodio e quasi tutti i personaggi hanno i loro piccoli o grandi confronti. Il migliore è probabilmente quello tra Coulson e Gonzales che ancora una volta si rivela carico di tensione e di un buono scambio di battute. Adoro l’aria sicura di Coulson, l’aria di chi ormai ne ha le tasche piene di certe stronzate. Adoro la sua sfacciata certezza di essere nel giusto davanti ad un Gonzales che fa la parte dello sciocco impettito che non vede oltre il suo naso.

Dove sono finiti i bei discorsi che avevano dato vita al nuovo SHIELD, quando Gonzales e i suoi si erano rifiutati di sacrificare delle vite innocenti per una decisione presa da un altro? Ora è lui stesso a decidere che le vite degli agenti della squadra di Coulson siano sacrificabili per un bene superiore. Al diavolo le decisioni democratiche. E poi quale sarà mai il segreto che nasconde nelle profondità della nave?

LEGGI ANCHE: Marvel’s Most Wated: La travagliata storia dello spin-off della Marvel

Gli Inumani ormai parlte di Agents of SHIELD

Il confronto con gli Inumani intanto si fa sempre più vicino.  Le intenzioni di TeamGonzales sono tutt’altro che pacifiche, lo abbiamo intuito. Hanno acconsentito alla missione solo per riuscire a mettere le mani su degli Inumani. Lincoln sarà stato anche salvato da orribili torture, ma non sembra probabile che gli sarà gentilmente concessa la libertà. Quali sono le intenzioni di questo SHIELD nei confronti degli inumani e quale sarà la contromossa di Coulson? Il vero confronto deve ancora avvenire ed è difficile che il gruppo di Jaying questa volta se ne stia a guardare con le mani in mano, soprattutto con la libertà di Skye a rischio. E anche loro di problemi ne hanno qualcuno.

A parte Cal (che a me sinceramente ha un po’ rotto le scatole con tutto quel suo strepitare e agitarsi irragionevolmente) sempre pronto ad esplodere, anche Raina si sta mostrando più pericolosa del previsto. Ora che il suo potere si è rivelato e la fiducia in se stessa sta lentamente riemergendo, è difficile immaginare quali saranno i suoi scopi ma è altrettanto probabile che quando sarà il momento del confronto con gli umani, la sua posizione sarà tutt’altro che moderata.

Una seconda parte di stagione più “tranquilla” e noiosa

agents of shield recensione 2x19
Agents of SHIELD, recensione 2×19, Credits: ABC

Moderazione che sembra aver abbandonano anche qualcun altro. Che ne è stato della tenera Jemma? Le abbiamo detto addio per sempre? Mentre il suo rapporto con Fitz si sta lentamente ricucendo, la sua deriva estremista non sembra avere rallentamenti. La morte di Bakshe, per quanto meritata, è stata abbastanza cruda, ma non sembra averle causato nessun rimorso di coscienza aldilà al semplice disappunto di aver mancato Ward.

Desta altre incertezze anche il riavvicinamento tra Mack e Hunter che a me è suonato un po’ troppo agevole. Non avevamo giurato vendetta tremenda vendetta? È riservata solo a Bobbi?

Anche con questa stagione siamo ormai agli sgoccioli. Ci manca un solo episodio prima del finale doppio. Io mi aspetto di vedere tante botte e di vederci indirizzati con decisione verso un nuovo corso che ci introduca degnamente alla terza stagione. Dopo una prima parte decisamente esaltante, questa seconda stagione è mancata un filo di mordente anche perchè si è dedicata a gettare nuovi basi per il futuro. Saranno queste basi abbastanza solide da reggere quello che verrà?

Guarda qui il promo del prossimo episodio: 2×20 – Scars

Agents of SHIELD 2x19
2

Summary

Si può fare (di certo) meglio.

Comments
To Top