fbpx
Marvel's agent of S.H.I.E.L.D.

Agents of SHIELD: Recensione dell’episodio 1×14 – T.A.H.I.T.I.

agents of shield 1x14 recensione

L’episodio si prospetta fin da subito come una grande missione di salvataggio, tutta dedita alla sopravvivenza di uno dei personaggi migliori dello show: Skye. Dopo averla lasciata accasciata al suolo con lo stomaco trafitto, ecco che la nostra giovane eroina si prepara a combattere la sua battaglia più importante. La battaglia fra la vita e la morte. Certo il vantaggio di avere un intero team a supportarla non è di poco rilievo e ce ne accorgiamo fin da subito. È impossibile non accennare un sorriso rassegnato, quando Agents of SHIELD ci regala la sua ennesima stravaganza: caricare la stanza di rianimazione di Skye sull’aereo?  Una cosuccia da tutti i giorni, non c’è che dire!

Ward, ma che cosa combini?

agents of shield 1x14 recensione

Agents of SHIELD 1×14 recensione, Credits: ABC

Lo status in cui si trova Skye ci permette ancora una volta di delineare in modo chiaro i diversi caratteri dei personaggi. Come sempre Coulson è a capo della “truppa” con il suo atteggiamento pacato e calcolato, si presenta come un mentore protettivo disposto a tutto pur di salvare la sua pupilla; altrettanto prevedibili sono le reazioni di Fitz e Simmons, decisi più che mai a trovare un modo, anche impensabile, impossibile per svegliare la loro compagna.

Meno scontata mi è apparsa, invece, la reazione di May che come un furetto corre da Quinn per suonargliele di santa ragione. Non posso negare che mi faccia un certo effetto vedere David Conrad interpretare un personaggio tanto meschino, in fin dei conti, eravamo abituati a vederlo vestire i panni di Jim, in Ghost Whisperer, un uomo gentile e dalla grande sensibilità!  Il tempo passa e ai nostri attori piace sperimentare nuovi ruoli, non c’è che dire!

LEGGI ANCHE: Marvel – Una foto celebra i 10 anni dell’universo MCU con tutti i protagonisti

Meno degna di nota è la reazione di Ward. Il personaggio si sta rivelando, ai miei occhi, il meno brillante del team. Troppo cupo, scostante, assente. Avrei giurato  in uno sviluppo ben diverso del suo ruolo, invece, sono rimasta un po’ delusa. Niente a che vedere con il duo nerd. Non ho mai negato di nutrire una particolare simpatia per Fitz e Simmons, e quando li ammiro “giocare a palletta” con file tridimensionali, risolvendo in pochi attimi grandi enigmi come la “Guest House”, non posso che essere sempre più convinta!

Volemose tutti bene… ah no, aspetta

agents of shield 1x14 recensione

Agents of SHIELD 1×14 recensione, Credits: ABC

Sebbene, rispetto all’inizio della stagione, la serie abbia con il tempo sviluppato una trama orizzontale atta a distinguerla, rendendolo un prodotto più compatto, rispetto al frazionamento dei vari episodi dislocati, Agents of SHIELD non è riuscito a soddisfare le mie aspettative, ed ora a distanza di tempo posso dire di aver accumulato troppe riserve nei confronti della serie.  C’è tanto, troppo fumo, ma dov’è l’arrosto? Per carità, riconosco il ritmo sempre alto della serie, riconosco l’azione sempre viva, ma trovo tutto eccessivamente scontato, nonché doveroso in un prodotto di questo tipo. Ma mi viene da chiedermi: ok, e poi? Che altro c’è? Trovo serie difficoltà nel farmi coinvolgere.

Nutro poco interesse per la trama che troppo spesso si conclude “allavolemosebene”. Prendiamo proprio il caso della settimana: Skye. La ragazza è in fin di vita, gli hanno perforato lo stomaco, la danno per spacciata e puff… nell’arco di un giorno, dopo un breve attacco, si stabilizza… e… evviva! Casi di questo tipo si susseguono per tutta la stagione, così che, ai miei occhi, la serie perda qualsiasi fascino.

LEGGI ANCHE: Agents of SHIELD – 5 motivi per recuperare la serie tv

C’è forma ma purtroppo manca la sostanza

agents of shield 1x14 recensione

Agents of SHIELD 1×14 recensione, Credits: ABC

C’era del potenziale, ma c’erano anche molte aspettative, e sfortunatamente, per me, la serie non è riuscita a soddisfarle! Oggi a distanza di mesi dall’esordio, sono convinta che il telefilm non riesca a catturare come dovrebbe. Capisco il mondo fumettistico, capisco il mondo Marvel, ma mi sarebbe piaciuto vedere un contenuto originale capace di distinguere lo show, e sfortunatamente non l’ho visto. Della serie c’è la forma ma manca la sostanza!

Guarda qui il promo dell’episodio 1×15 – Yes Man

Agents of SHIELD - 1x14 TAHITI
  • TAHITI è un posto magico
3.5
Comments
To Top