fbpx
A Life in Trash

A Life in Trash: Pronti, partenza, via!

 

“Trash: Nel linguaggio della critica cinematografica, televisiva, letteraria, detto di prodotto di infima qualità

Giovedì sera, distesi sul divano abbiamo appena terminato di cenare, riposti i piatti in lavastoviglie e con ancora il piano cottura da scrostare decidiamo di posticipare questo infelice compito da massaia e ci fiondiamo al pc in cerca di qualche serie da vedere. Ed è a questo punto che nel nostro cervellino fuso come la fontina a ferragosto scatta qualche meccanismo perverso, che per strane ragioni indirizza la nostra ricerca non verso prodotti di alta qualità, dall’intreccio narrativo complesso o con fotografie originali… no, no, no… alle 9 e 30 di sera noi necessitiamo di una sola cosa: TRASH a fiumi.

meme aiuto

Di quello puro, che episodio dopo episodio trascina in un vortice di dipendenza e disperazione, che ti si incolla addosso come sudore e non se ne va più via…ew che schifo!

Lo so che voi che state leggendo avete la vostra serie così, dai che ce l’avete! La nascondente nel cassetto mentre vi vantate con gli amici che voi “solo Breaking Bad e True Detective e neanche un episodio di Revenge” e “Reign… che cosa è? Mai sentito” mentre poi passate le notti a divorare stagioni intere di Pretty Little Liars frequentando tutti i forum dedicati, ma nessuno deve saperlo….

chi io meme

A Firenze si direbbe :” Esci allo scoperto! Se ti piace il Trash dillo”.

Ebbene si! Mi piace il trash! E so di non essere l’unica, anche nella redazione di Telefilm Central girano amanti del genere celati sotto spoglie di ricercatori e prestigiosi uomini d’affari, e poi sono tutti innamorati dei tubini di Victoria Grayson!

victoria grayson meme

Ma la vera domanda è perchè? Perchè ci attira così tanto? Oltre al fattore “stanchezza mentale” quale sono le motivazioni che ci spingono ad innamorarci di serie così, forse la nostalgia degli anni 90? Forse una insana passione per la tragedia umana che alla fine abbiamo tutti? Forse la mancanza di alternative proposte dalla Tv nostrana?

sette nani Yes tumblr

Queste potrebbero essere alcune cause comuni un po’ a tutti, o forse alcune scusanti che ci diamo per il fatto di sapere a memoria tutte le parentele di Once upon a time, ma la realtà è che il trash è come quel vestito di pailettes dorate stile candelabro o la cravatta con i puffi che avete comprato a saldo cinque anni fa perchè vi serviva, giustificando con il prezzo conveniente, l’acquisto folle. Nella realtà poi lo avete indossato solo a casa vostra, nel buio più profondo della vostra camera al riparo dagli sguardi indiscreti di tutti, convinti che vi stia a pennello tanto da giustificare una seduta di autoscatti (no! Niente selfie!) selvaggi.

doctor who meme selfie

Nella realtà vedere serie tv di infima qualità è un bisogno, una necessità che si spiega solo con l’attitudine umana alle cose inutili che ci fanno gustare a pieno tutto il resto. Se non vedessimo Revenge sarebbe possibile apprezzare Sherlock? Se il cupolone non ci fosse questa estate riusciremmo a reggere dieci episodi di “The Leftovers” o di “Masters of Sex”? La risposta è no. Il trash ci aiuta, come l’orsacchiotto di quando eravamo piccoli, a non dimenticare il lato demente del mondo.

Ma se davvero questo è il motivo per cui Reign ci ha tenuto appiccicate alla tv, quando si può definire trash una serie? Esiste un punto di non ritorno? Ci sono serie scritte in modo infimo di proposito? Beh, diciamo che esistono esempi di serie completamente folli fin dal primo episodio penso a Reign e a Under the Dome, che già dall’inizio mostrano trame assurde e fuori dall’umana ragione oppure distorsioni complete della realtà e della storia.

reign nostradamus
Esistono poi serie che magari hanno avuto un inizio positivo ma che contano episodi di puro stile “robaccia”, penso a Once upon a time o a The White Queen o Pretty Little Liars in cui c’è una qualità tecnica di fondo, o di scrittura o di fotografia ma che però scivolano su dettagli insignificanti tipo: La TRAMA (si Neverland penso a te!) e questo è il genere di cosa che a me personalmente fa salire il sangue al cervello.

oitnb meme anger

Ci sono poi serie che sono scritte presumibilmente da scimmie che fumano oppiacei e battono a caso su mille macchine da scrivere:REDAZIONE DI REVENGE MEME

 Come Revenge, Dracula, Starcrossed o Tomorrow People dove è l’assurdità del tutto che fa sorridere e ci tiene incollati allo schermo. E non ci interessa se Dracula era un informatore Enel e Emanda dopo tre stagioni ha fatto un sacco di casino per nulla (David Clarke santo subito!), quello che vogliamo è solamente un’altra dose.

Esistono quindi prodotti di infima qualità che però possono diventare peccati nascosti di ognuno, perchè intenzionalmente scritte a caso, ed esistono prodotti che sono fatti male e basta e per capire la differenza guardate pure l’elenco dei pilot di questa estate 2014 per capire cosa intendo e disperarvi per l’assenza di trash…

Twist narrativi che sembrano cicloni, recitazione da bradipi e super poteri immaginari, sono gli ingredienti di un buon prodotto trash, tutto il resto è fuffa e di quella noiosa.daeneris tumblr

È con grande piacere quindi che noi di Telefilm Central, oggi inauguriamo questa nuova rubrica settimanale piena di cinismo, cattiveria e meme sul trash. In essa discuteremo vari topic su serie di questa categoria allargandoci magari al gossip o alla moda. Perchè pur essendo un sito serio abbiamo anche noi i nostri Revenge nell’armadio. Alla prossima settimana:

Stay Tuned, Stay Trash!

 

 

“In questa vita imperfetta abbiamo bisogno anche di una certa quantità di

cose inutili. Se tutte le cose inutili sparissero, sarebbe la fine anche di

questa nostra imperfetta esistenza.”

Haruki Murakami- La ragazza dello Sputnik.

bye bye tumblr

 

Comments
To Top