666 Park Avenue

666 Park Avenue 1.02- Murmurations

Il telefilm più atteso dell’anno con una premiere piena di spunti e di trame interessanti non soddisfa e il secondo episodio della serie registra un calo di ascolti da 7 a 5 milioni (non sarà per nulla contento Gavin).

La serie più attesa con risvolti sexy e scioccanti non riesce a colpire e gli spettatori non sembrano gradire la continua suspance e l’apertura di sotto trame che colpiscono continuamente la serie. Tutto è sospeso e nulla sembra voler darci indizi per aiutarci a capire che cosa succede all’interno del Drake. La trama sembra poi un catino di idee dove troviamo il classico romanzo di Stephen King (Rose Red, Shining), un chiaro riferimento a Hithcock (gli uccelli) e un possibile richiamo a il telefilm Streghe (Nona riesce a prevedere il futuro toccando gli oggetti). Questo luogo infestato dove chi entra e firma il contratto crea un patto eterno con il diavolo è pieno di segreti e la nuova amministratrice del Drake, Jane, sembra voler a tutti costi andarne a fondo. Il personaggio di Gavin è il classico diavolo elegante e raffinato con una mise da gentiluomo con la personalità glaciale e allo stesso tempo cordiale (ricorda molto il diavolo di Reaper). Ma il vero protagonista della serie è Drake, un palazzo che sembra racchiudere una storia molto tormentata e che ingloba all’interno dei suoi muri le anime condannate trasformandole poi in uccelli che non possono lasciare il palazzo.

Nella seconda puntata Jane chiama un disinfestatore per allontanare gli uccelli dal Drake ma questi viene ucciso di notte dagli uccelli ricordando una vecchia pellicola di Hithcock: Uccelli.Jane e Henry sono i personaggi più adorati dai proprietari del palazzo e sembra che Gavin nutra un particolare interesse per Henry ma di questo non se ne parla esplicitamente, si capta solo piccoli di stralci di conversazione tra Gavin e la moglie. Jane cerca intanto di prendere confidenza con il Drake e gli inquilini che lo abitano e attratta dal seminterrato  scopre un ritaglio di giornale che mostra una porta ora nascosta nella stanza sotto il Drake. Sarà proprio quella porta a turbare i suoi sogni rivelandole strani avvenimenti nella storia del palazzo. In questa puntata, Jane si sveglia di notte e va a recuperare nel semiterrato il bucato che si era dimenticata (chi di voi ci sarebbe andato? Io no!) e attratta dalla comparsa della porta decide di varcarla e, trovandosi in una stanza del palazzo, vede un uomo morto vicino al letto. Svegliata di soprassalto decide di investigare e grazie a un misterioso aiuto scopre che nel palazzo è avvenuto un omicidio. Decide di rivelarlo a Gavin durante una cena ma questi non sembra scosso più di tanto.

Gavin nel frattempo presenta a una inquilina del Drake che è sfortunata in amore una persona con cui sta stringendo un fruttuoso affare. La donna accetta le avance del tipo e dopo esserci uscita scopre che questi è sposato e lo uccide. La donna è la stessa che Jane aveva visto nel sogno ma la persona morta no.Gavin entra nella stanza del delitto e scuote la donna sconvolta ricordandole come lei abbia compiuto altri diversi omicidi in cambio della sua immortalità. La donna che in questo caso impersonifica la Vedova Nera aveva fatto un accordo con Gavin per restare sempre “giovane” e bella in cambio della sua anima. Gavin aveva quindi usato la donna nel corso degli anni per eliminare persone a lui scomode. La Vedova Nera sembra non ricordare nulla del passato e il giorno dopo incontra Gavin fuori dall’ascensore come se nulla fosse successo. Un altro personaggio merita l’attenzione di noi maschietti; la sexy vicina di casa di Brian che rispecchia la Tentazione in persona che usa qualsiasi mezzo per accalappiare la sua preda eliminando le persone d’intralcio. Vittima di questa situazione è la ragazza di Brian che si vede ‘assalita’ dall’ascensore riportando gravi ferite. Brian cerca di distrarre la sua mente dalla vicina di casa ma questa arriva addirittura a spogliarsi davanti a lui con scene al confine del pudore (MA STACCI NO? PERCHÉ SUCCEDONO SOLO NEI FILM QUESTE COSE???).Ogni personaggio all’interno del Drake sembra quindi possedere un potere particolare che gli permette di realizzare quello che vuole in cambio però di un accordo con il diavolo.

La serie non tratta un tema molto originale; come detto all’inizio l’idea di casa “stregata” con diavolo annesso è già stata usata ma spero che gli autori abbiano in serbo qualcosa di particolare per non cadere nel banale e nel “già visto”.
Alla fine della puntata Jane fa abbattere il muro nel seminterrato ed entra nella porta che la tormenta nei sogni. Cosa si cela al di là della porta e perché il Drake sembra voler soddisfare la curiosità di Jane?

Stay tuned e occhio agli ascensori…

 

Comments
To Top