0Altre serie tv

3%: tutto quel che sappiamo sulla stagione 3

3% Serie TV Netflix

In passato ci siamo dedicati ai prodotti brasiliani. Novelas e fiction brasiliane sono state fonte di curiosità anche su Telefilm-Central.org, tanto che abbiamo organizzato numerose maratone tematiche per poter recuperare show passati.

Peccato che critica e pubblico tendono spesso a soffermarsi sui prodotti televisivi americani e anglosassoni, perchè con le sue ultime produzioni il Brasile si è dimostrato un paese in grado di competere – a livello entertainment – anche in campo internazionale. E la recente serie TV originale di Netflix 3% ne è indubbiamente la prova!

Leggi Anche: Brasile fra novelas e nuove fiction

3% - Serie TV Netflix

3% – Una scena della seconda stagione della serie TV

La trama di 3%

3% è la prima serie originale brasiliana di Netflix che ha debuttato, sul servizio di streaming online a livello internazionale, il 25 novembre 2016 per poi ottenere la diffusione di una seconda stagione nell’aprile 2018.

Reboot di una web serie del 2011 creata, prodotta e caricata su YouTube da Pedro Aguilera, 3% è ambientata in un futuro distopico dove la Terra è divisa in due parti: l’Entroterra caratterizzato dalla povertà e dalla devastazione e Maralto (Offshore) dove il progresso e la ricchezza rendono la vita perfetta per tutti i suoi abitanti.

Ogni anno solo il 3% della popolazione dell’Entroterra può partecipare al Processo, una competizione caratterizzata da una serie di prove fisiche e psicologiche create dai capi di Maralto (Offshore) per selezionare “i migliori”, gli unici esseri umani degni di vivere in un mondo perfetto e dunque in grado di unirsi ai superiori, puri e privi di difetti che vivono già nell’Offshore.

Leggi Anche: la recensione della serie brasiliana prodotta da Netflix

3 percento stagione 3

3% – Il cast della serie TV di Netflix

Il rinnovo per una stagione 3

Visto l’enorme successo di 3%, il servizio di streaming online Netflix ha rinnovato la serie TV per una terza stagione. L’annuncio è arrivato insieme a un teaser trailer trasmesso su YouTube.com

3% Stagione 3 – La trama

Il nuovo capitolo della serie TV brasiliana inizierà dove la seconda stagione di 3% ci ha lasciati. Dopo il Processo numero 105, Michele (interpretata da Bianca Comparato) deciderà di inseguire il sogno di uno dei tre fondatori di Maralto (Offshore): creare un mondo nuovo per salvare gli abitanti dell’Entroterra.

Un nuovo agglomerato utopico sta dunque per arrivare e Michele ne sarà il capo. Ma riuscirà la donna a creare un mondo senza problemi, un mondo perfetto in grado di salvare l’umanità e porre fine alle ingiustizie passate? Fernando (interpretato da Michel Gomes), Joana (interpretata da Vaneza Oliveira) e Rafael (interpretato da Rodolfo Valente) accetteranno di seguirla per aiutarla a portare a termine il progetto e porre fine al Processo?

In una recente intervista alla stampa brasiliana, la regista della serie TV Daina Giannecchini ha indicato i temi che verranno affrontati nel terzo capitolo della saga telefilmica:

“Nella prima stagione abbiamo visto come funziona il processo di selezione. Nel secondo abbiamo scoperto qualcosa di più sull’Entroterra, abbiamo conosciuto la Causa e approfondito maggiormente Maralto (Offshore).

La domanda che rimane ora è questa: come sarebbe il mondo se si potesse avere l’opportunità di farlo a modo proprio? E soprattutto è possibile creare un mondo nuovo a proprio modo?

Michele ha concluso la seconda stagione con la speranza di realizzare un mondo più giusto, e nella terza stagione affronterà molti problemi dati da questa responsabilità. Citando Ben, lo zio di Peter Parker, ‘da grandi poteri derivano grandi responsabilità’ e questa frase descrive al meglio la terza stagione di Michele”.

3% - Cover

3% – Il poster della serie TV

Leggi Anche: 10 serie TV post apocalittiche da vedere

La data della premiere della terza stagione.

Sebbene il rinnovo ufficiale, ad oggi non è ancora stata annunciata la data di uscita dei nuovi episodi. Quel che è certo è che la terza stagione di 3% verrà distribuita online entro il 2019 e secondo alcuni rumors, potrebbe avvenire già in estate.

Comments
To Top