0Altre serie tv

Clarke Peters si unisce ad Hugh Laurie nel drama Chance

L’ex interprete di The Wire e Treme, Clarke Peters, è stato scritturato per il drama di Hulu, Chance, con protagonisti Hugh Laurie e Gretchen Mol. Il progetto ha come autore Kem Nunn, regista Lenny Abrahamson (Room), showrunner Alexandra Cunningham, e produttori Michael London e Fox 21 TV Studios.

Dedline ha reso noto che Peters avrà un ruolo ricorrente nella stagione 1, con una opzione come regular per la seconda e le successive stagioni… Chance infatti ha già ottenuto un ordine di due stagioni, per un totale di 20 episodi, da trasmettere a fine 2016.Clarke-Peters

Basato sul romanzo di Nunn, Chance è un thriller psicologico che si incentra su Eldon Chance (Laurie), un neuropsichiatra forense di San Francisco che suo malgrado viene risucchiato nel mondo violento e pericoloso dello scambio di identità, della corruzione della polizia e della malattia mentale. Dopo una decisione imprudente riguardo ad una seducente paziente, Jaclyn Blackstone (Mol), che potrebbe essere affetta da un disturbo di personalità multipla, Chance si ritrova nel mirino del suo coniuge violento Raymond Blackstone (Paul Adelstein), che è anche un detective della polizia senza scrupoli.

Peters interpreterà Carl: gay, colto, loquace rivenditore di oggetti d’antiquariato della vecchia scuola che conosce il suo lavoro dentro e fuori, così come il modo per aumentare il valore di mercato di un oggetto attraverso mezzi legali e non.

Peters, che sta per terminare il suo impegno in The Royale al Lincoln Center Theater, è apparso di recente in Marvel’s Jessica Jones e ha anche avuto un ruolo ricorrente in Underground su WGN America.

Comments
To Top