fbpx
News Serie TVSerie Tv

12 Monkeys: non aspettatevi un remake del film

Non aspettatevi che la serie 12 Monkeys sia una replica del film L’esercito delle 12 scimmie (Terry Gilliam, 1995) sulla quale si basa. “Non vogliamo rifare il film” dice il co-produttore esecutivo Terry Matalas “tutto è stato completamente reinventato. Siamo grandi fans della pellicola originale e abbiamo un grande rispetto per il materiale, ma non ha senso raccontare la stessa storia un’altra volta”. “Non siamo una cover band del film” gli fa eco l’attrice e star della seria Amanda Schull.

La storia racconta di Cole (Aaron Stanford) che arriva nel presente dal futuro viaggiando nel tempo, con l’intento di riuscire ad eradicare una piaga che decimerà la razza umana. “Ma tutto cambierà” aggiunge Matalas, affermando inoltre che ci saranno in ogni caso chiari omaggi ai personaggi originali del film. Un ulteriore cambiamento coinvolgerà l’argomento del viaggio nel tempo, che verrà affrontato con meno ambiguità; verranno esplorati vari periodi storici, come quello della Prima Guerra Mondiale, e gli effetti speciali riguardanti questi viaggi nel tempo saranno ispirati al film Looper (Ryan Johnson, 2012).

Il produttore esecutivo Richard Suckle, che lavorò al film originale con Brad Pitt e Bruce Willis, afferma che già nel ’95 si era pensato ad una trasposizione televisiva, ma il progetto è andato in porto solo ora. La serie andrà in onda sul canale Syfy che proprio in questi giorni ha rilasciato un primo trailer:

Ilaria Ercoli

Onnivora di musica, serie tv e cinema.

Articoli correlati

Back to top button