News Serie TV

Z Nation: SYFY cancella la serie dopo 5 stagioni

Z Nation

La quinta stagione di Z Nation sarà anche l’ultima per la serie TV – SYFY ha infatti annunciato la cancellazione del celebre show post-apocalittico dopo cinque stagioni.

David Michael Latt – CEO di The Asylum, lo studio che realizza la serie – ha annunciato la notizia della cancellazione tramite una diretta sul suo profilo Periscope all’inizio del weekend.

“Volevamo dirvi dal vivo… che non siamo stati rinnovati per la stagione 6”, ha detto Latt nel video. “Ci fermeremo alla quinta stagione. Siamo molto tristi, ma siamo anche molto grati per le opportunità che abbiamo avuto nello show. Questa non è la fine di nulla”, ha continuato. “Questo è solo l’inizio delle cose”.

La quinta stagione di Z Nation si concluderà con il finale della serie fissato per il 28 dicembre prossimo. Le prime quattro stagioni dello show sono disponibili in streaming su Netflix.

LEGGI ANCHE: Tutti fan della fine del mondo: 10 serie TV post apocalittiche da vedere

E’ in arrivo il prequel di Z Nation su Netflix

Creata da Karl Schaefer e Craig Engler, Z Nation ha all’attivo 68 episodi.  The Asylum ha già stilato accordi per una serie prequel che andrà in onda su Netflix: Black Summer – che seguirà le vicende di una madre e una figlia che si ritrovano ad affrontare un’apocalisse zombie – attualmente sono stati ordinati otto episodi dal colosso dello streaming. Sono stati anche prodotti una serie di fumetti basati sul franchise da Dynamite lo scorso anno.

The Asylum è specializzata nella produzione di film e serie,  per la televisione e per il mercato Home-Video. Sharknado è il franchise più famoso dello studio oltre alla serie Z Nation. Altri film realizzati da The Asylum sono San Andreas Mega Quake, Giant Morphing Robots, End of the World, Nazi Overlord e Love Letter.

Cosa ne pensate della cancellazione di Z Nation? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Fonte

Comments
To Top