0Altre serie tv

You: i dettagli della serie tv di Greg Berlanti con protagonista Penn Badgley di Gossip Girl

Penn Badgley

You sta per arrivare! Il psychological thriller di Lifetime debutterà infatti sui piccoli schermi americani il prossimo 9 settembre. A confermare la data di premiere è stato lo stesso network americano che ha anche ufficializzato il cast dell’attesissima serie tv basata sull’opera letteraria di Caroline Kepnes.

L’attore statunitense Penn Badgley (The Slap, The Young and the Restless e Will & Grace), conosciuto ai più per aver interpretato Dan Humphrey nella serie televisiva Gossip Girl, vestirà i panni del protagonista Joe, un proprietario di una libreria ossessionato da un’aspirante scrittrice Beck (interpretata da Elizabeth Lail di Once Upon a Time) che deciderà di utilizzare i social media e la tecnologia per alimentare la sua ossessione e rimuovere qualsiasi ostacolo nella conquista della sua preda.

Leggi Anche: le 54 cose che non sapevate della serie tv Gossip Girl, teen drama di The CW.

you

Nel cast di You parteciperanno anche Shay Mitchell (Pretty Little Liars), Zach Cherry (Search Party), Luca Padovan (Super Wings!) e John Stamos (Fuller House).

I produttori esecutivi Greg Berlanti (The Flash) e Sera Gamble (The Magicians) si occuperanno anche della sceneggiatura del pilot.

“You è la storia d’amore più contorta di sempre” ha dichiarato Liz Gateley, EVP di Lifetime e responsabile della programmazione. “Un thriller romantico incentrato su una relazione tra due persone che prenderà una strada imprevedibile, la serie tv esplora la linea di demarcazione tra la passione e l’ossessione. Il tutto è affidato alle mani incredibilmente talentuose di Greg e Sera, per questo sappiamo che questo progetto sarà davvero speciale”.

Leggi Anche: le 8 serie tv da non perdere in arrivo nel 2018.

Ricordiamo che Penn Badgley è un volto molto noto e amato dai telefilm maniac; oltre a Gossip Girl (2007-2012), l’attore americano ha partecipato a numerose altre serie tv tra cui Will & Grace (1999), Do Over (2002-2003), The Mountain (2004-2005), The Bedford Diaries (2006) e The Slap (2015). Sul grande schermo è stato visto in svariate pellicole tra le quali Easy Girl – Easy A (2010), Margin Call (2011), Greetings from Tim Buckley (2012), Cymbeline (2014), Verso la fine del mondo – Parts Per Billion (2014), The Paper Store (2016) e Adam Green’s Alladin (2016).

Comments
To Top