News Serie TV

Witches of East End: commenti sul finale della stagione 2 e anticipazioni sulla stagione 3

witches-of-east-end-211-freya-poeLo scorso 5 ottobre sono andati in onda in America gli episodi conclusivi della seconda stagione di Witches of East End, il teen drama di Lifetime incentrato su una moderna famiglia di streghe e ispirato all’omonimo romanzo fantasy di Melissa de la Cruz. Un finale di stagione che ha portato molto scompiglio in East End tanto che la stampa americana ha intervistato Maggie Friedman, produttrice della serie tv, per avere qualche commento sugli episodi trasmessi e soprattutto qualche anticipazione sulla terza stagione.

Attenzione Spoilers, sconsigliamo la lettura a tutti coloro che non vogliono ricevere anticipazioni sul finale della seconda stagione ancora inedito in Italia e sulla terza stagione.

Attenzione Spoilers, anticipazioni sulla terza stagione ancora inedita in Italia e all’estero.

Gli episodi 2.12 e 2.13 intitolati “Box to the Future” e “For Whom the Spell Tolls” sono stati trasmessi in America lo scorso 5 ottobre e hanno decisamente scombussolato la vita della famiglia Beauchamp. Ma ricapitoliamo in pochi punti quanto è successo nella season finale di Witches of East End:

  • Il re – nonchè padre di Joanna e Wendy – viene finalmente sconfitto dalle streghe Beauchamp.
  • Wendy si sacrifica per salvare Tommy e finisce agli Inferi dove incontra la sorella Helena.
  • Ingrid e Freya vengono uccise e immediatamente (o quasi) resuscitate dal nonno.
  • Poco dopo il ritorno in vita, Ingrid scopre di esser incinta.
  • Frederick viene ucciso da un cacciatore di streghe non meglio identificato.
  • L’inganno di Eva viene scoperto e la donna muore. Poco dopo Freya e Killian tornano finalmente insieme.
  • Dash viene arrestato per omicidio e senza farsi vedere da Freya, si impossessa del corpo del fratello costringendo quest’ultimo a entrare nel suo corpo e a scontare la prigione al suo posto.

Intervistata sul finale di stagione, Maggie Friedman (produttrice della serie) ha confessato che Ingrid effettivamente non sa chi è il padre di suo/a figlio/a, se Dash o Mandragora e sarà proprio questo mistero ad aprire la terza stagione. Sarà interessante vedere inoltre la reazione di Freya e della famiglia Beauchamp alla notizia della gravidanza in quanto nessuno sapeva del sesso tra Dash e Ingrid.

Un’altra storyline da tenere d’occhio sarà quella di Freya e di Dash all’interno del corpo di Killian, in quanto la ragazza non si è accorta “del cambio” e la loro attuale unione potrà rappresentare una seconda opportunità per Dash, un tempo realmente innamorato di Freya.

Per quanto riguarda il re, Maggie Friedman ha confessato che il suo destino non è stato ancora definito. L’uomo potrebbe esser effettivamente morto come semplicemente svanito e dunque tornare nei prossimi episodi. “E’ il bello della magia” ha dichiarato la donna a TVLine, per questo non ci resta che aspettare i nuovi episodi per capire le evoluzioni su questo fronte.

Relativamente a Wendy, la produttrice ha confermato che la donna vive all’Inferno. Ingrid è la chiave, Freya è la viaggiatrice, Joanna è il Pugnale, Wendy è il ponte ed Helena è  il “gatherer“, la persona cioè con il volto coperto che appare in un libro scoperto da Ingrid nel secondo episodio. La donna è la sorella di Wendy e Joanna, vive negli Inferi e raccoglie le anime. “Sarà uno dei ruoli più divertenti della nuova stagione e speriamo di poter scrivere a riguardo” ha continuato Maggie Friedman. “Abbiamo un sacco di idee davvero cool su quanto potrebbe succedere ai componenti della famiglia”.

Ricordiamo che la terza stagione di Witches of East End non è ancora stata confermata.

Comments
To Top