News

Vampire Chronicles – Cronache dei Vampiri: la serie TV sarà trasmessa da Hulu

vampire chronicles

Vampire Chronicles – la serie TV tratta dall’omonima saga letteraria della famosa scrittrice statunitense Anne Rice – ha trovato una “casa”: sarà trasmessa da Hulu.

Torniamo a parlare Lestat de Lioncourt e della serie TV Vampire Chronicles. Dopo l’uscita di scena di Bryan Fuller, la serie sta ancora cercando un rimpiazzo per la sceneggiatura. Nel frattempo abbiamo almeno appreso che l’adattamento televisivo della famosa saga vampiresca sarà distribuito da Hulu. Il network, già casa della pluripremiata The Handmaid’s Tale – Il Racconto dell’Ancella, è riuscito a mettere le mani su questa nuova serie, spuntandola sugli altri competitori. La produzione dovrebbe quindi cominciare nei prossimi mesi.

Bryan Fuller era entrato a far parte del progetto a Gennaio, ma ne era però uscito poco tempo dopo. Lo sceneggiatore ha pensato fosse meglio non correre il rischio di entrare in contrasto con la Rice (sua amica) e suo figlio Christopher, che sono appunto gli autori della scenografia originale.

intervista col vampiro

La Rice e il figlio saranno produttori esecutivi della serie insieme a David Kanter e Steve Golin (da Anonymous Content). Questo sperando ovviamente che la serie riceva il via libera dopo la realizzazione del pilot.

I diritti degli undici romanzi delle Vampire Chronicles sono stati acquisiti da Paramount Television e Anonymous Content ad Aprile del 2017. Parliamo di una saga letteraria e di un’autrice – la vera e propria “Regina” del genere – che ha venduto più di 100 milioni di copie nel mondo. E non dimentichiamo che il primo dei romanzi, Intervista col Vampiro, è stato adattato per il cinema già nel 1994, nel noto film omonimo con Tom Cruise nel ruolo del protagonista. Tra gli altri membri del cast ricordiamo Brad Pitt, Kirsten Dunst e Antonio Banderas). Nel 2004 era poi seguito un altro film, adattato dal terzo romanzo della saga, La Regina dei Dannati.

Aspettiamo quindi di sentire ulteriori novità su questa nuova (potenziale) serie TV: lo sceneggiatore che sostituirà Fuller innanzi tutto, ma anche il nuovo cast.

Comments
To Top