News

True Detective: la terza stagione ottiene finalmente il via libera

True Detective

Per coloro che ancora speravano in un seguito della serie antologica HBO, arriva una buona notizia: la terza stagione di True Detective è al via.

La descrizione ufficiale è questa: “Il prossimo capitolo di True Detective racconta la storia di un crimine macabro nel cuore degli Ozarks, di un mistero che affonda le radici in tre decenni di storia e che si svolgerà in tre linee temporali diverse”.

Nonostante la menzione degli Ozarks, è improbabile che ci sarà un cammeo/crossover con Jason Bateman, tuttavia possiamo confermare che il vincitore dell’Oscar Mahershala Ali interpreterà il personaggio di “Wayne Hays, un detective della polizia di Stato dell’Arkansas del nord-ovest”.

LEGGI ANCHE:che cosa è successo tra Nic Pizzolatto e Cary Fukunaga?

Come nelle stagioni passate, Nic Pizzolatto scriverà tutti gli episodi, con la notevole eccezione dell’episodio 4, che sarà scritto con David Milch. La regia sarà divisa tra Pizzolatto e Jeremy Saulnier, che recentemente ha diretto il film acclamato dalla critica “Green Room”.

“Nic ha scritto dei copioni davvero straordinari. Con la sua ambiziosa visione e Mahershala Ali e Jeremy Saulnier a bordo, siamo entusiasti di iniziare a lavorare al prossimo capitolo di “True Detective”, ha detto Casey Bloys di HBO in una dichiarazione.

“Sono estremamente entusiasta di lavorare con artisti del livello di Mahershala e Jeremy”, ha anche detto Pizzolatto in una dichiarazione. “Spero che il materiale possa rendere giustizia ai loro talenti, e siamo tutti molto impazienti di raccontare questa storia”.

I produttori accreditati della serie comprendono Matthew McConaughey, Woody Harrelson, Cary Joji Fukunaga, Steve Golin, Bard Dorros e Richard Brown.

Non è stata ancora annunciata la data di uscita ufficiale, ma ora che la macchina si è messa in moto, si attendono al più presto molte altre notizie, soprattutto per quanto riguarda il resto del cast. Una storia divisa in tre linee temporali ha spazio per un cast molto ampio e sicuramente non mancheranno le sorprese.

FONTE: Indiewire

Comments
To Top