Le Top

Le relazioni tra fratelli (e sorelle) più belle delle serie tv

fratelli delle serie tv cover

Vi è mai capitato di guardare una serie tv e shippare non la coppia principale ma una “sorellanza” o “fratellanza” in maniera altrettanto intensa? Ebbene, quando si parla di fratelli delle serie tv il sentimento non potrebbe che essere autentico. Soprattutto se si pensa a squadre formidabili come quelle dei Winchester in Supernatural oppure ai Pearsons in This Is Us.

Difficile ma non impossibile, dunque, individuare le coppie di fratelli delle serie tv e altrettante sorelle che ci hanno stregato e conquistato. In alcuni casi, forse, nel vero senso della parola. Ecco quindi la mia personalissima top 20 dei fratelli che più preferisco nelle serie tv, concluse e non.

1. Baby Daddy – Ben e Danny Wheeler

fratelli delle serie tv

Credits: Freeform

Una mamma più che invadente, una bambina particolarmente adorabile e una casa condivisa con un inquilino dalla dubbia comicità. Cosa potrebbe andare storto con queste premesse, giusto? In effetti si tratta dell’ambiente perfetto per le (dis)avventure dei due fratelli Wheeler.

Ben (Jen-Luc Bilodeau) è un barista che cerca ancora di trovare la sua strada. Danny (Derek Theler) è un giocatore (quasi, ma anche non) affermato di hockey, innamorato dalla pubertà di Riley (Chelsea Kane). Che, guarda caso, a sua volta ha una cotta stellare per Ben. Triangolo? Non proprio! Diciamo che hanno entrambi un fascino incredibile e un successo quasi stellare con le ragazze. Impossibile non amarli!

2. Lucifer – Lucifer e Amenadiel

fratelli delle serie tv

Credits: Fox

La famiglia è tuttosoprattutto quando si tratta di quella “angelica”. Demoni e angeli non ci sono estranei, non dopo settordicimila stagioni di Supernatural ma è certo che il rapporto tra Lucifer (Tom Ellis) e suo fratello Amenadiel (D.B. Woodside) è tra i più complessi ed interessanti che ci siano. Demone e angelo caduto il primo, angelo e redentore il secondo, si scontrano più di una volta, soltanto per poi ritrovarsi e comprendersi.

È anche vero che entrambi Tom Ellis e D.B. Woodside danno molto ai rispettivi personaggi, rendendoli ancor più curati e piacevoli da guardare.

LEGGI ANCHE: Lucifer – 5 buoni motivi per recuperare la serie tv

3. This Is Us – Kate, Kevin e Randall Pearson

fratelli delle serie tv

Credits: NBC

I fratelli Pearson sono il cuore di This Is Us e certamente tra i fratelli delle serie tv più variegati e anticonvenzionali. Come potrebbe essere altrimenti?

Se avete visto il pilot di This Is Us saprete bene che si tratta di un trio tutt’altro che tradizionale. Kevin (Justin Hurtley), Kate (Chrissy Metz) e Randall (Sterling K. Brown) hanno vite e personalità molto differenti. Ciò che li unisce, tuttavia, è l’amore di una madre presente e il ricordo di un padre insostituibile. Stagione dopo stagione, le loro storie ci commuovono ed emozionano, insegnandoci come la famiglia non sia soltanto una questione di sangue o aspetto fisico.

4. Charmed – Piper, Pheobe e Paige Halliwell

fratelli delle serie tv

Credits: The CW

Pensare al Trio mi fa venire nostalgia. Nostalgia dell’infanzia, dei pomeriggi su Rai2 con le Halliwell. Dimenticatevi il reboot di The CW: quando si parla del Trio è a loro che penso – come è giusto che sia!

Il Libro delle Ombre, insieme ad una profonda e sincera amicizia, sono stati il loro legante per ben otto stagioni. Inizialmente c’erano Prue (Shannen Doherty), Piper (Holly Marie Combs) e Phoebe (Alyssa Milano) – poi a Prue è subentrata Paige (Rose McGowan). È difficile giocare di preferenze ma, se dovessi scegliere, la mia preferita resterebbe Phoebe: prima si becca Cole (chiamala scema!) e poi anche Cupido. Senza contare che il suo potere è quello che mi piaceva più di tutti!

5. Downton Abbey – Mary, Edith e Sybil Crawley

fratelli delle serie tv

Credits: ITV

Tutt’altro che idilliaco ma senz’altro memorabile è il rapporto tra le sorelle Crawley. Mary (Michelle Dockery), Edith (Laura Caremichael) e Sybil (Jessica Brown-Findlay) Crawley sono il fulcro ed il cuore di Downton Abbey. Sebbene Mary sia quella dal cuore di ghiaccio, Edith quella “bruttina” e sfigatella e Sybil la sognatrice, ciascuna è stata importante nella storyline della serie tv.

Sebbene Mary ed Edith abbiano raramente capito il vero affetto tra sorelle, il loro amore per Sybil è stato quello che le ha tenute unite più che mai. Un rapporto pieno di luci e di ombre ma, senza dubbio, meritevole di una top 20 dei migliori fratelli delle serie tv.

6. Game of Thrones – Stark Brothers

fratelli delle serie tv

Credits: HBO

“Il lupo solitario muore ma il branco sopravvive.”

Così recita una frase della settima e penultima stagione di Game of Thrones – Il trono di spade, la serie tv che ormai è diritto la serie tv fantasy per eccellenza del pantheon televisivo e seriale. Tra le diverse famiglie disfunzionali del mondo di Westeros, vincono il premio di “famiglia dell’Inverno” gli Stark di Grande Inverno.

Sebbene non tutti siano stati graziati dal gioco di troni e potere, è certo che sono proprio loro ad essere quelli che hanno maggiori probabilità di sopravvivenza dopo tanto penare. Jon Snow (Kit Harrington) – ormai un pò Targaryen, Sansa (Sophie Turner), Arya (Maisie Williams) e Bran Stark (Isaac Heampsted-Wrigth) ne hanno viste davvero di tutti i colori. Ciò che li ha tenuti aggrappati alla speranza, tuttavia, è stato proprio il ricordo di Grande Inverno e della propria famiglia.

Dita incrociate per gli Stark. Winter is Coming!

7. The Originals – Klaus, Elijah, Freya, Kol e Rebekah Mikaelson

fratelli delle serie tv

Credits: The CW

Ancor prima che i Mikaelson si trasferissero a New Orleans, quando ancora Klaus era l’ibrido a Mystic Falls e ricadeva sotto la giurisdizione di The Vampire Diaries, erano già una leggenda. Entrano infatti di diritto in una classifica dei fratelli delle serie tv i vampiri originali, Klaus (Joseph Morgan) ed Elijah (Daniel Gilles) prima di tutti. Sono loro, infatti, a tenere alto il nome dei Mikaelson, insieme a Rebekah (Claire Holt).

LEGGI ANCHE: Joseph Morgan – Tutte le cose che non sapete dell’attore di The OriginalsThe Vampire Diaries

Una volta che hanno avuto uno spin-off tutto loro abbiamo potuto comprendere meglio il rapporto e le dinamiche tra fratelli su ampia scala. Non c’erano più soltanto Klaus, Elijah e Rebekah ma anche Kol (Nathaniel Buzolic) e Freya (Riley Voekel). A modo loro, i Mikaelson sono tra i gruppi di fratelli più disfunzionali ma anche più uniti che ci siano in tv. Sovrannaturali, appunto.

8. Grey’s Anatomy – Meredith e Lexie Grey (+Amelia e Maggie)

fratelli delle serie tv

Credits: ABC

Ci sono poche cose più complesse e stratificate della famiglia Grey-Sheppard-Pierce. La relazione tra Meredith (Ellen Pompeo) e Lexie (Chyler Leigh) ha avuto i suoi alti e bassi, prima di stabilizzarsi come e meglio del tipico rapporto che si immagina possano avere due sorelle.

Il rapporto con Maggie (Kelly McCreary) e Amelia (Caterina Scorsone) ha sfumature diverse, spesso più leggere, altre più drastiche. Anche in questo caso non si può fare riferimento ad un rapporto “tradizionale”. Come potrebbe essere altrimenti, con la figlia di tua madre e del suo amante e la sorella di tuo marito (deceduto). Ma sono relazioni come queste a rendere Grey’s Anatomy la serie tv che è. Senza, sarebbe la solita soap opera, no?

9. Versailles – Luigi e Filippo d’Orleans

fratelli delle serie tv

Credits: Canal+

C’è solo una cosa più forte di due fratelli (si, Klaus ed Elijah, parlo proprio di voi!) vampiri: due fratelli regali!

La visionaria serie tv Versailles ha raccontato i sogni, gli amori, le passioni, le guerre e la vita di due figure storiche incredibili. Re Luigi XIV (George Blagden) e suo fratello, il duca d’Orleans (Alexander Vlahos), ci hanno dimostrato come anche il peggiore dei tradimenti impallidisca davanti al vero affetto, davanti al vero significato di famiglia. Per tre stagioni abbiamo assistito ai loro sgambetti, ai colpi a suon di feste e amori impossibili. Tutto nella cornice della gloriosa, pittoresca, maestosa Reggia di Versailles.

10. I Medici – Lorenzo e Giuliano de Medici

fratelli delle serie tv

Credits: Rai

Nella serie tv I Medici – Lorenzo il Magnificoseconda stagione della serie tv che aveva visto tra i suoi protagonisti Richard Madden, spiccano i nuovi eredi della dinastia dei Medici: Lorenzo (Daniel Sharman) e Giuliano (Bradley James). Sebbene i fatti siano noti – non potrebbe essere altrimenti con una serie tv che si basa e racconta eventi storici! – è impossibile non innamorarsi di Lorenzo e Giuliano.

Razionale e giudizioso il primo, passionale e istintivo l’altro, sono stati il pilastro della seconda stagione della serie tv co-prodotta da Rai Fiction e Lux Vide. La scelta degli attori non avrebbe potuto essere più adatta per rappresentare questa fratellanza toscana. Tra il fascino di Daniel Sharman e il carisma di Bradley James (Artù, manchi!) come avrebbe potuto essere altrimenti?

LEGGI ANCHE: Bradley James – 10 cose che non sapete dell’attore di MerlinI Medici

11. Malcolm – Francis, Malcolm, Reeze e Deewey

fratelli delle serie tv

Credits: Fox

Prima ancora che lo schermo contemporaneo venisse invaso dai Gallaghers di Shameless, era senz’altro questa la famiglia più pazza e sregolata della serialità televisiva. Penso di aver perso il conto dei pomeriggi passati in compagnia di Malcolm (Frankie Muniz), Reese (Justin Berfield), Dewey (Erik Per Sullivan) e, all’occorrenza, Francis (Christopher Marsterson).

Dal “blallo” alle pazzie nel garage con il sempre presente papà Cal (Bryan Cranston), si può dire che i fratelli di Malcolm siano ad oggi tra i fratelli delle serie tv più divertenti e memorabili. In una sfida tra loro e i Gallaghers non sono sicura di chi uscirebbe vincitore!

12. One Tree Hill – Nathan e Lucas Scott

fratelli delle serie tv

Credits: The CW

Direi che se non conoscete i fratelli Scott… avete avuto un’adolescenza davvero triste. Chi non ha guardato, almeno una volta, One Tree Hill? Da banale rapporto di odio e risentimento, Lucas Scott (Chad Michael Murray) e Nathan (James Lafferty) hanno superato insieme le insidie di un padre davvero sopra le righe. Team vincente nella vita e sul campo da gioco, sono stati pilastro indiscutibile della serie tv.

Senza considerare che è proprio la migliore amica di Lucas, Hayley (Bethany Joy lenz), ad aver rubato il cuore di Nathan e aver ulteriormente spinto i due verso una necessaria riappacificazione. La sesta stagione li ha divisi, almeno su schermo, ma gli Scott sono indissolubili. Anche se le esigenze di copione la pensano diversamente.

13. Prison Break – Lincoln Burrows e Michael Scofield

fratelli delle serie tv

Credits: Fox

Pochi sanno che la colonna sonora di Prison Break è stata composta da Ramin Djawadi, lo stesso compositore che ha firmato la colonna sonora di Game of ThronesWestworld, serie tv uniche nel loro genere e senz’altro meritevoli di essere seguite e recuperate. Ma è di Prison Break che siamo parlando, del rapporto amorevole e pieno di sacrificio di Michael (Wenworth Miller) e Lincoln (Dominic Purcell). Quando quest’ultimo viene ingiustamente imprigionato e condannato a morte, suo fratello si fa imprigionare per poterlo liberare. Come?

Attraverso una mappa dettagliata di ogni piano e progetto di evasione tatuata direttamente sul suo corpo. Ebbene si, Sons of Anarchy fatti da parte. Niente batte l’intricata rete di mistero e dettaglio che avvolge il corpo di Michael Scofield. Un gesto d’amore, il suo, nei confronti di suo fratello. Per salvarlo e per portarlo via da un destino ingiusto.

LEGGI ANCHE: Prison Break – Dove eravamo rimasti? Recap della prima alla quarta stagione

14. Shameless (U.S.) – I Gallagher

fratelli delle serie tv

Credits: Showtime

“In ricchezza ed in povertà, finchè morte non ci separi!”. Un’espressione più adatta ad un matrimonio che non ad un nucleo familiare. Però, almeno in questo caso, come non pensare ai Gallaghers, la famiglia più sgangherata e pazza della serialità americana.

Remake di una serie tv inglese, Shameless è forse uno dei pochi casi in cui il remake americano ha avuto più successo della serie tv originale. Tra i fratelli delle serie tv, i Gallaghers sono quelli più sregolati e sboccati. Il loro maggior supporto economico è l’invettiva, nonchè il desiderio di evadere da una condizione sociale che non si può nemmeno paragonare alla “borghesia”.

Dopo otto stagioni, Fiona (Emmy Rossum), Lip (Jeremy Allen White), Ian (Cameron Monaghan), Debbie (Emma Kenney), Carl (Ethan Cutcosky) e il piccolo Liam (Christian Isaiah) sono ancora il nucleo familiare di cui è impossibile stancarsi. Soprattutto se si aggiunge a questo mix un padre alcolizzato come Frank (William H. Macy).

15. Supernatural – Sam e Dean Winchester

fratelli delle serie tv

Credits: The CW

Nessuno, probabilmente nemmeno i creatori di Supernaturalavrebbero potuto immaginare che, quattordici stagioni dopo, i Winchester sarebbero stati tra i fratelli più famosi delle serie tv. Capire il motivo non è difficile. Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) hanno personalità diverse ma, ciascuno a modo suo, forniscono un contributo indispensabile per liberare la Terra dai demoni e, più in generale dal male.

LEGGI ANCHE: Supernatural – I 10 episodi più strani della serie tv

Stagione dopo stagione i Winchester hanno dovuto affrontare sfide sempre più complesse: Lucifero, Crawley, gli angeli, i demoni – dagli occhi gialli e non, l’Apocalisse un giorno si e l’altro pure. Insomma, diciamo pure che, dopo tanti anni, si sono guadagnati una meritata vacanza. Eppure ci piange il cuore alla consapevolezza che, prima o poi, Sam e Dean appenderanno le armi e l’acqua santa al chiodo.

Senza contare che sarà un lutto per le serie tv dire addio alla “Baby” di Dean. Un’auto che, ormai, è un pezzo di storia e di leggenda.

16. The O.C. – Seth Cohen e Ryan Atwood

fratelli delle serie tv

Credits: The CW

Seth Cohen (Adam Brody) e Ryan Atwood (Benjamin McKenzie) non sono fratelli di sangue, ma lo sono in tutti gli altri aspetti. Quelli, direbbero alcuni, che contano davvero. Perchè seppure l’uno sia cresciuto negli agi di Orange Country e l’altro in una famiglia disfunzionale, è bastato uno sguardo e un paio di partite alla PlayStationa decidere che sarebbero stati amici a vita. Di più, fratelli.

I fratellastri della famiglia Cohen, protagonisti della serie tv The O.C., sono la coppia di fratelli delle serie tv che, proprio come i Salvatore, entrano di diritto nella storia. Per le loro storie, per i loro affetti, per i litigi e le bugie rifilate a Sandy pur di proteggersi a vicenda. Se devo pensare a loro penso alla scena della pioggia, in cui nessuno dei due voleva attraversare l’acqua per raggiungere l’altro. Hanno continuato a fare smorfie alla finestra per un quarto d’ora e non si sono comunque decisi. Insomma, come non amare una coppia così?

17. The Vampire Diaries – Damon e Stefan Salvatore

fratelli delle serie tv

Credits: The CW

Come non inserire in una top dei fratelli delle serie tv quelli che, per definizione, potrebbero essere “i fratelli” delle serie tv. Si tratta di Stefan (Paul Wesley) e Damon (Ian Somerholder) Salvatore. Le vicende di The Vampire Diaries, di cui i due sono protagonisti insieme alla loro “amata” Elena Gilbert (Nina Dobrev), si svolgono a Mystic Falls. I due nascono, crescono, muoiono e quindi rinascono come vampiri proprio qui, in questa cittadina sperduta del North Carolina.

Sebbene la loro relazione possa essere bilanciata più dall’odio che dall’amore, almeno all’inizio, con il passare degli episodi (e delle stagioni) i Salvatore trovano un proprio equilibrio. Una volta che Elena fa la sua scelta (volesse il cielo!) è solo questione di vecchi rancori ma anche nemici da sconfiggere, che pongono Stefan e Damon nella linea diretta del pericolo.

Impossibile non amare Stefan e Damon, impossibile dimenticarli.

18. The White Queen – Edward, George and Richard of York

fratelli delle serie tv

Credits: BBC

The three sons of York vengono definiti più volte nella miniserie The White Queen. Infatti sono tre i fratelli della casa York, di cui il primo – Edoardo IV (Max Irons) – sarà anche il capostipite, grazie alla figlia Elisabetta di York, della casata dei Tudors. Per estensione, sarà nonno di Edoardo VIII e bisnonno di Elisabetta I. Insomma, un pezzo di storia non indifferente.

Diversi di carattere, estremamente diversi di aspetto, i tre eredi della casata di York non possono far altro che stregare lo spettatore. Edoardo è il Re, George (David Oakes) è quello assetato di potere, Richard (Aneurin Barnard) è quello giusto ma influenzabile. Re a sua volta, sebbene questa sia un’altra storia. Dev’essere difficile gestire i propri affetti in un ambito così teso e ambiguo come la corte inglese, ma i tre figli di York non se la sono cavata male. Certo, in un ipotetico “game of thrones” non è che abbiano vinto ma, almeno come famiglia, si sono dimostrati all’altezza.

Tra i fratelli delle serie tv non sono nè i più memorabili nè quelli meglio vestiti. Eppure sono riusciti a colpire per un non so che nella loro storia, recitazione e ambientazione.

19. The Crown – Elizabeth e Margareth Windsor

fratelli delle serie tv

Credits: Netflix

La bellezza di una serie tv come The Crown non è unicamente nella storiografica replicata alla perfezione. Non è unicamente nei costumi meravigliosi, negli attori straordinari. È anche, e prima di tutto, nell’interazione dei personaggi storici che la serie tv di Netflix si assume l’arduo ma non l’impossibile compito di portare sul piccolo schermo. Nelle prime stagioni i ruoli della regina Elisabetta (Claire Foy) e della principessa Margaret (Vanessa Kirby) sono affidati a due attrici impareggiabili. Non a caso anche vincitrice, la prima, di un Golden Globe ed Emmy per la sua interpretazione.

LEGGI ANCHE: 10 serie tv da guardare se vi è piaciuto The Crown

Le due sorelle sono l’una l’opposto dell’altra. Negli atteggiamenti, negli affetti, nelle priorità. Se l’una è disposta a sacrificare la famiglia per la responsabilità e il peso della propria corona, l’altra è istintiva e guidata principalmente dalle proprie passioni. Un rapporto meraviglioso, intenso, drammatico. Un rapporto che solo Netflix avrebbe saputo portare in scena.

20. Atypical – Sam e Casey Gardner

fratelli delle serie tv

Credits: Netflix

Ultimi ma non i meno importanti della lista dei fratelli delle serie tv ci sono i fratelli Gardner della serie tv Atypical. Un gioiellino che dovreste guardare, se non avete ancora avuto modo di farlo. Sam (Keil Gilchrist) è un ragazzo autistico, con una visione del mondo decisamente tutt’altro che semplice. Sua sorella Casey (Brigette Lundy-Paine) è invece una sportiva, una stella nella sua scuola. L’opposto del fratello isolato e un pò (appunto) atipico.

Questo tuttavia non la ferma dall’essere una sorella straordinaria per suo fratello. Una sorella disposta ad aiutarlo, a scuoterlo dai suoi umori spesso altalenanti. A rendere la sua vita così complessa un pò più semplice. Più giovanile e divertente e meno brutale.

Comments
To Top