Interviste

The Walking Dead: la nona stagione si farà ma con un nuovo showrunner

The Walking Dead
AMC

Il rinnovo di The Walking Dead è infine giunto. La serie con zombie e umani protagonisti tornerà per una nona stagione che si prospetta differente grazie al cambio di leadership. Non sarà più Scott Gimple il capo sceneggiatore della serie tv, bensì Angela Kang. Ufficialmente, Gimple è diventato Chief Content Officer di tutto l’universo Walking Dead (incluso Fear the Walking Dead) ma la sua sostituzione, si sa, è dovuta al calo di qualità e di ascolti che ha subito la serie.

Angela Kang non è nuova nel mondo di  the Walking Dead. È sceneggiatrice dal 2011 e produttore esecutivo della serie dal 2013. Charlie Collier, il presidente del network AMC ha commentato così la notizia: ‘Questo è un giorno importantissimo per tutto il mondo televisivo Walking Dead. Siamo orgogliosi di esaltare il contributo di Angela alla serie affidandole il corso della nona stagione. Sogneremo ancora più in grande, adesso‘. Ha avuto anche parole di ringraziamento per il lavoro svolto da Scott Gimple, il quale comunque non abbandonerà del tutto il progetto. È convinto infatti che la serie dica ancora la sua nell’attuale panorama televisivo: ‘The Walking Dead è uno show speciale. È iniziato in un’era differente delle serie TV, ma ancora oggi continua ad intrattenere nonostante lo scenario sia cambiato.’

LEGGI ANCHE: Polemiche tra la famiglia di Chandler Riggs e Scott Gimple

Prime parole da showrunner anche per Angela Kang: ‘Sono più che emozionata per questa opportunità. Lavorare a questa serie e poter adattare i bellissimi fumetti di Robert Kirkman è, da fangirl quale sono, un sogno realizzato. Non vedo l’ora di condividere col resto del mondo il prossimo capitolo di questa storia‘. Angela è la prima showrunner femminile, la quarta in totale. Evidentemente ai piani alti hanno pensato che per raddrizzare la serie ci volesse un tocco femminile, con una sceneggiatrice che ha già dato tanto finora alla serie.

Insomma, largo al nuovo e via (più o meno) al vecchio nel tentativo di salvare The Walking Dead.

Comments
To Top