Recensioni

The Vampire Diaries: Recensione dell’episodio 6.21 – I’ll Wed you in the Golden Summertime

Questo episodio avrebbe dovuto essere un lieto fine, se ancora esiste una cosa simile nel mondo di The Vampire Diaries. Un po’ per colpa di una stella avversa, un po’ per la sindrome premestruale di Julie Plec, purtroppo, non c’è ancora stato un matrimonio o una festa che non siano finiti nel sangue, a Mystic Falls. Al ballo di fine anno Elena e Bonnie se le sono suonate di santa ragione, al ballo organizzato dagli Originali Esther decise di fare l’alberello di sangue… al matrimonio di Jo e Rick, invece, Kai propone la propria versione di ‘Un Matrimonio e un Funerale’, riuscendo nel secolare intento di far fuori la sua gemella. Non gli era bastato Luke, che gli aveva concesso meno potere in quanto non suo gemello, quindi era solo questione di tempo che arrivasse a Jo: che ci sia riuscito mentre la sorella era incinta e sull’altare, pronta per diventare Mrs Saltzman… sadismo, zia Plec, è stato puro e semplice sadismo.

tvd_621_2Senza che nessuno abbia pensato di farle due domande, Caroline è tornata con l’intenzione di risolvere la situazione: una wedding planner malata non può di certo fermare il funerale… ehm, matrimonio del secolo! In fondo chi se ne importa se la bionda ha devastato Mystic Falls e dintorni, in quella città tutto si perdona con un sorriso ed un abbraccio! Morti, devastazione, umiliazione? No no, è Caroline, non sia mai che le si possa tenere il broncio o la si voglia incolpare di qualcosa! Non andrò neanche a sottolineare (anche se dovrei) il fatto che Caroline e Jo si saranno parlate, si e no, due volte nel corso della stagione e quindi questa voglia di organizzarle il matrimonio non so da dove spunta, ma va bene così… perché a Mystic Falls si può perdonare tutto e tutto è logico! Anche se la logica avrebbe voluto che Jo chiedesse come sua damigella la sorella – che torna, sorprendendomi, cosa che non pensavo più possibile con questa serie- invece è Elena a farne le veci, giusto perché così la Dobrev ha potuto girare le ultime scene sul set con un bel vestito che fa sfigurare anche Jo. Liv… mah, probabilmente avrà rovistato nell’armadio di Belen e avrà optato per la cosa più trash e scollata che potesse trovare, magari nella speranza di riaccendere i bollori di Tyler.

tvd_621_4Ancora più insensato del matrimonio organizzato da una psicopatica maniaca del controllo (in rehab) è il viaggio di Stefan e Damon. Il primo sotto consiglio di Elena porta il fratello in un tour di quella che potrebbe essere la sua vita umana, mostrandogli i vari scenari della vita con e senza Elena. Peggio di una puntata di C’è Posta per Te, l’intenzione era quello di far piovere lacrimoni pesanti, che tuttavia mancano di palesarsi: perché? Primo ho ancora bisogno che qualcuno mi spieghi perché Elena, che professa il suo amore per Damon, dovrebbe spingerlo a non prendere una cura che potrebbe salvare la loro relazione: non guardo Uomini e Donne ma anche io so che qualcosina stona, nella logica della Gilbert. Stefan che sia addolorato dall’imminente perdita del fratello ci sta anche ma che faccia da galoppino ad Elena e addirittura riveli proprietà immobiliari nella periferia di qualche cittadina sconosciuta? Oh, giovane Salvatore: pensavamo di conoscerti, e invece… L’unica nota che si salva per Stefan, in questo episodio, è quella che lo vede protagonista con Caroline. I due si chiariscono, finalmente, e Caroline confessa di non avere bisogno di una relazione, non in quel momento della sua vita. Mentre i Steroline di tutto il mondo sospirano disperate e affilano i coltelli per la settima stagione (o la va o la spacca, Julie, quindi ti consiglio una scorta armata se tvd_621_5quei due non finiscono in qualche modo insieme, dopo tutte le pippe che ci siamo fatti questa stagione) è evidente che non ci sarà nessun tipo di finale felice per loro due. Non mi resta che chiedere: perché? Insomma, non puoi costruire tutta una stagione di crescita e di evoluzione di una storia per poi stroncarla per cosa? Per una mania del controllo che Caroline aveva dalla culla, quando probabilmente metteva in fila i suoi peluche dal più basso al più alto e in ordine di colore? Spiegatemi perché dovrebbe essere una scusa plausibile?

Damon e Elena hanno il loro momento romantico – ma non poteva essere altrimenti – e si dichiarano amore eterno. Giusto prima che una vetrata si spacchi sulla testa di Elena e quest’ultima cada a terra… morta, in coma? Qualcosa del genere, visto che è evidente che avevano bisogno di un espediente per farla uscire di scena e quale modo migliore di abbandonare Mystic Falls se non lasciarci le penne? Prevedo un interruttore dell’umanità spento prima della fine di questa stagione e no, non mi riferisco a quello di Caroline.

tvd_621_6Insensata anche la missione di Matt e Bonnie che, così, dall’oggi al domani decidono di sistemare la questione Lily. Perché un matrimonio non sarà prospero se non si uccide la madre del testimone, è risaputo! Non riescono ad ottenere molto, se non di finire a gambe all’aria per un incantesimo. Lily libera e Kai tornato: devo presumere che questi stregoni-vampiri faranno il loro ingresso trionfale in città e si autoproclameranno i nuovi cattivi della situazione? Non sa troppo di Originali? A meno che il loro leader non abbia le fattezze di Joseph Morgan non sono interessata, mi spiace. Gioisco tuttavia del ritorno di Kai, lo confesso, che ci era mancato tanto.

Per concludere? Un episodio chiaramente alla deriva per una stagione che era partita benissimo e, un po’ per colpa di zia Julie e un po’ per scelte di copione dettate da persone che se ne vanno, lasciata andare senza controllo. Ma non disperate: Revenge ha chiuso i battenti, c’è sempre una speranza che qualcuno dei produttori si sposi Julie e facciano come i King, pazzi-alla-penna 2.0! In attesa di un finale che promette lacrimoni, ci rivediamo la prossima settimana!

Per vedere sempre prima gli episodi di The Vampire Diaries seguite la pagina Facebook di Angels & Demons – Italian Subtitles e per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su The Vampire Daries vi consigliamo di seguire la pagina The Vampire Diaries-Italy e Ian Somerhalder & Joseph Morgan

Comments
To Top