Attori, Registi, ecc.

The Vampire Diaries: per Kat Graham interpretare Bonnie è stata la sua salvezza

Con l’ultima stagione di The Vampire Diaries in dirittura d’arrivo, EW ha deciso di raccogliere i pensieri di ciascuno dei protagonisti, chiedendogli di guardare indietro ad uno dei loro momenti preferiti della serie. Quindi unitevi a noi in questo viaggio della memoria.

La giornalista di EW ha raggiunto questa volta Kat Graham che per otto stagioni ha interpretato Bonnie Bennett.

Ho sempre saputo che lo show avrebbe funzionato sin dall’episodio pilota, perché avevo girato circa cinque pilot e nessuno di loro aveva mai visto la luce. Tanto denaro era stato investito in questo progetto pilota, non avevo ancora visto da una rete questo ineguagliabile sostegno economico. Lo avrebbero fatto funzionare; loro hanno veramente creduto in esso. Così ho sempre creduto che avrebbe funzionato. Non ho mai pensato che sarei stata confermata dopo il pilot, ma questa è tutta un’altra storia.

Ci sono stati momenti in cui ho avvertito strani parallelismi tra il personaggio e la mia vita. Ho imparato molto su me stessa interpretando lei. Le scene emotive non sono mai facili. La prima scena che mi ha scosso è stata quella della morte della nonna di Bonnie nella stagione 1. Purtroppo, avevo perduto la mia vera nonna il giorno prima. E’ stato molto traumatico. E spesso per una perdita importante nello show, ho dovuto affrontare qualcosa di simile nella mia vita personale, senza l’aspetto soprannaturale ovviamente.

Ho avuto alcune perdite, piuttosto importanti, nel corso degli ultimi due/tre anni. Essere in grado di interpretare un personaggio come questo mentre stavo attraversando alcune dei miei periodi più bui, è stata la mia salvezza.

Mi è piaciuta molto la stoyline con Ian quando eravamo in quel mondo carcerario insieme. Sono davvero orgogliosa del lavoro che abbiamo fatto insieme in quel periodo. Durante la storyline di Silas, poi, ho avuto alcuni momenti davvero fantastici con Elena, che in realtà era Katherine in quel momento. O quando Alaric era in realtà Klaus. Ci sono così tante grandi scene.

Ho imparato molto sul tipo di attrice che volevo essere. Il lavoro viene sempre prima per un attore. Penso che un sacco di giovani ragazze vedono le attrici e pensano ai red carpet ma non pensano davvero allo studio di uno script, a ciò che richiede e che cosa tu avresti bisogno di tirare fuori. Ho imparato a conoscere il lavoro di squadra, la comunicazione e a difendermi, e ho imparato a conoscere ciò che significa essere un afro-americano in televisione.
Nel complesso, sono grata della possibilità che ho avuto di interpretare diversi livelli e diverse emozioni per questo personaggio. Sono grata per tutto ciò che ho ricevuto

The Vampire Diaries va in onda con i suoi ultimi due venerdì su The CW; quello in onda stasera, intitolato ‘We’re Planning a June Wedding’, vedrà svolgersi il tanto atteso matrimonio tra Stefan e Caroline.

Comments
To Top